Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowLa parete Nord del Sarmiento e la prima salita dei Ragni di Lecco nel 1986

Salvatore Panzeri e Gianmaria Confalonieri in cima il 24/12/1986
Photo by Salvatore Panzeri
La via scelta dai Ragni di Lecco nel 1986
Photo by Salvatore Panzeri
La via dei tedeschi del 2010
Photo by Salvatore Panzeri
INFO / links & info:

La parete Nord del Sarmiento e la prima salita dei Ragni di Lecco nel 1986

27.05.2010 di Planetmountain

Diversamente da quanto in predenza pubblicato in data 23/04/2010 quella del team dei tedeschi Robert Jasper, Jörn Heller e Ralf Gantzhorn non è la prima salita della parete Nord del Sarmiento, già salita dalla spedizione dei Ragni di Lecco che il 24/12/1986 ha raggiunto la Cima Ovest del Sarmiento lungo la stessa parete settentrionale.

Diamo a Cesare quel che è di Cesare. Anzi diamo la prima salita della parete nord del Sarmiento ai Ragni di Lecco. Perché questa frase? Perché purtroppo a volte gli errori capitano, e per questo ci scusiamo sia con i nostri lettori, sia con i Ragni. In questo caso ritorniamo alla notizia data poche settimana fa dell'ascensione della cima ovest del Monte Sarmiento lungo la parete Nord da parte di Robert Jasper, Jörn Heller e Ralf Gantzhorn, riportata erroneamente come prima salita lungo la parete nord.

In realtà questa bella ed impegnativa parete era già stata salita nel 1986, con una linea pressochè diretta, da una spedizione del Gruppo dei Ragni di Lecco capitaniata da Gigi Alippi e composta da Salvatore Panzeri, Lorenzo Mazzoleni, Pinuccio Castelnuovo, Bruno Pennati, Clemente Maffei e dai medici Gian Maria Confalonieri e Franco Baravalle e i video operatori Salvatore Fantozzi e Luciano Bovina. Un team che raggiunse la cima Ovest il 24 dicembre del 1986 con Salvatore Panzeri, Lorenzo Mazzoleni, Bruno Pennati, Pinuccio Castelnuovo e Gianmaria Confalonieri.

Come si vede dai due tracciati riportati nelle foto a fianco, il team tedesco rispetto a quello dei Ragni di Lecco ha optato per una lunga traversata lungo la cresta e dopo aver attraversato la parete Nord si è congiunto al tratto più impegnativo della via seguita dai Ragni nel 1986 per poi raggiungere la cima Ovest.

Così ci scrive Salvatore Panzeri: "Dopo aver visto le fantastiche foto di Robert Jasper lungo la loro via non posso dire altro che hanno fatto una bellissima salita e vissuto una stupenda avventura, questo ti può offrire il Sarmiento”. Sempre Salvatore “Tore” Panzeri aggiunge che: “Uno dei miei compagni di spedizione, Gigi Alippi per la precisione, anche capo spedizione in quel caso, ha paragonato la salita di Jasper e C. ad una sorte di approccio diverso alle vere e proprie difficoltà per poi seguire di pari passo la nostra linea di salita del 1986. Concorda con le idee del "capo" anche Pinuccio Castelnuovo, salitore anch'esso del Sarmiento, ora presidente provinciale del CONI. Non posso fare altro che seguire la cordata dei miei compagni di avventura ed è comunque lampante che le due salite percorrono lo stesso tratto nella zona dove il Sarmiento sfodera le sue migliori difese. Tanti anni prima di noi, se non erro nel '74, anche una spedizione del CAI Bardonecchia seguì lo stesso percorso fermandosi per vari motivi sulla cresta tra le due vette, per cui nessuno ha fatto niente di nuovo se non aggiungendo una fantastica avventura alla propria esperienza di vita. Noi trovammo le stesse difficoltà descritte dai tedeschi in particolar modo ci impegnò a fondo il superamento del fungo finale da me risolto, unica differenza guardando le foto riportate nel vostro sito sono state le condizioni meteo; avremmo pagato per avere un cielo come l'hanno trovato loro."

La salita di Jasper, conclude Panzeri, "mi ha riportato indietro negli anni per rivivere quei fantastici giorni in Terra del Fuoco e rivedere nelle foto tutti gli amici che non ci sono più: Bruno Pennati, Franco Baravalle, Clemente Maffei (Gueret), Lorenzo Mazzoleni." Anche con loro ci scusiamo.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon