Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowPaesaggio zerO 2010


Photo by Parco del Po Torinese

Photo by Parco del Po Torinese
PORTFOLIO / gallery Portfolio: Paesaggio zerO 2010
INFO / links & info:

Paesaggio zerO 2010

03.02.2010 di Planetmountain

Dal 18 Marzo al 21 Maggio 2010 si svolgerà, a Cascina le Vallere - Moncalieri (To), “Paesaggio zerO 2010", la II Biennale dell’Osservatorio del paesaggio dei parchi del Po e della collina torinese. Un evento nato e organizzato dall’Ente Parco del Po Torinese che prevede, tra l'altro, un trekking letterario, un laboratorio di narrazione e una performance di danza.

Il senso di “Paesaggio zerO” come spiega Ippolito Ostellino, Direttore dell'Ente Parco “risiede nella convinzione che una corretta gestione della nostra terra stia nel comprendere le sue diverse anime: quella delle origini e delle dinamiche naturali, quella della storia e quella della rappresentazione che di ciò diamo nel nostro vivere quotidiano e che chiamiamo Paesaggio e come sia di prioritaria importanza la capacità di assegnare un valore alle nostre origini naturali”.

“Paesaggio zerO” si propone quindi come un mezzo e un'iniziativa per divulgare e comprendere le diverse anime del paesaggio. Perché conoscere l'importanza delle “diversità” che compongono ciò che ci sta attorno è fondamentale per comprendere e “vivere” la nostra terra e soprattutto per rispettarla. Quindi non è un caso che questa II biennale dell’Osservatorio del paesaggio dei parchi del Po e della collina torinese sia dedicata alle “Rarità Naturali”.

“Un tema” precisa Ippolito Ostellino “che vuole sottolineare come la natura, presente in tutto quanto ci circonda, rappresenti un valore delicato, raro, e quindi meritevole di tutte le nostre attenzioni e delicatezze: un atteggiamento disattento o peggio di disprezzo, rischia di mettere in pericolo oggetti e viventi rari quindi preziosi”. Tanto più, c'è da aggiungere, che il 2010 è proprio l’anno internazionale della Biodiversità.

“Paesaggio zerO 2010”comincia dunque il 18 marzo prossimo con un seminario ed una mostra che esporranno i risultati delle ricerche dell’Osservatorio, il tutto accompagnato dalle performances di Danza Afro Contemporanea della Compagnia “Sowilo”. Si prosegue poi, in collaborazione con la scuola Holden di Torino diretta da Alessandro Baricco, con attività “sul campo” rivolte alle scuole e a quanti vogliono conoscere il paesaggio fluviale e delle sue meravigliose zone limitrofe.

Per esempio si può partecipare al trekking letterario guidato da Matteo Fresi - docente di narrazione della scuola Holden, e da Dario Vernassa, guida del parco. Così, dal 16 aprile al 18 aprile 2010, alternando momenti di cammino, situazioni di laboratorio di lettura e scrittura e momenti di sosta, si potrà vivere un'esperienza unica “in cammino” attraverso la scrittura e il paesaggio.

Gli alunni delle elementari, invece, saranno coinvolti nell’ “Isola che non c’è”, un laboratorio che si propone di avvicinare i bambini alla drammaturgia, attraverso il gioco d’interazione. Per le scuole medie è in programma “La storia dell’acqua dolce” con l’obiettivo di realizzare un artefatto e di scrivere un racconto che parli del rapporto tra l’umanità e l’acqua dolce. Mentre per le scuole superiori, con “Nelle terre selvagge”, si punterà a stimolare nei ragazzi attraverso lo strumento della narrazione una reale riflessione sulle proprie aspirazioni.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello