Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowYuji Hirayama libera the Fifth Element 9a a Chichibu, Giappone

Yuji Hirayama libera "The Fifth Element" 9a nella falesia di Chichibu, in Giappone.
Photo by Archive Yuji Hirayama
Yuji Hirayama sale un suo 8c senza nome nella falesia di Chichibu, in Giappone.
Photo by Archive Yuji Hirayama
INFO / links & info:

Yuji Hirayama libera the Fifth Element 9a a Chichibu, Giappone

22.04.2009 di Planetmountain

Bella performance di Yuji Hirayama che ha liberato The Fifth Element una via di 9a nella falesia di Chichibu, Giappone.

Pochi giorni fa Yuji Hirayama è riuscito a liberare "The Fifth Element" nella falesia di Chichibu, in Giappone. La via per la quale il climber giapponese ha proposto il grado di 9a attraversa un'enorme tetto di 15m prima dell'uscita con relativo boulder finale

Come molti sanno, Yuji è uno dei più accreditati climber di tutti i tempi, con salite che spaziano dal 9a+ a performance in stile "speed" davvero impressionanti su El Capitan, passando per vittorie nella Coppa del Mondo Difficoltà e, soprattuto, per il primo 8c a vista della storia. A quarant'anni Yuji non mostra nessun segno di rallentamento, anzi, e come sempre ci ha regalato un paio di pillole della sua saggezza verticale.


Ciao Yuji, a 40 anni sei più forte che mai. Come te lo spieghi?
Sento che miglioro in continuazione. Credo che le mie vie più dure in assoluto debbano ancora venire, vedremo nei prossimi anni. Credo molto nei sogni. Se hai un'obbiettivo, riesci a mantenere un buon livello per tutta la vita. Poi la cosa più importante per essere bravi è divertirsi.

Sei migliorato grazie ad una evoluzione del tuo allenamento?
Cerco sempre di dare il meglio di me quando mi alleno, ma in realtà l'unica cosa che è cambiata, rispetto a prima, è che ho meno tempo a disposizione. Quindi il volume di allenamento è minore. In realtà non so per quanti anni riuscirò ancora a migliorare. Forse fino a quando ne avrò 50? Perché no!

Sono due giochi diversi, ma cosa reputi più difficile, un 8c a vista oppure una prima salita di un 9a?
Non c'è dubbio, un 8c a vista.

Quindi i due 8c che hai salito a vista ti hanno dato più soddisfazione?
Si, sicuramente. Ma sai, liberare un 9a ti dà un altro tipo di soddisfazione, ed è una grande soddisfazione davvero!

L'anno scorso in un tentativo per battere il recordo di velocità sul Nose all'inizio sei scivolato, potevi farti seriamente male. Cosa ti ha insegnato questo episodio?
Che non bisogna mai abbassare l'attenzione, il focus. Questo è la cosa primaria, quella più importante per evitare di commettere errori.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara