Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowEverest e Cho Oyu chiuso l'accesso fino alla primavera 2008

Everest visto dal nord.
Photo by Francesco Tremolada
INFO / links & info:

Everest e Cho Oyu chiuso l'accesso fino alla primavera 2008

11.03.2008 di Planetmountain

Le autorità cinesi hanno chiuso l'accesso all'Everest e al vicino Cho Oyu, sospendendo i permessi alpinistici e di trekking fino al 10 maggio.

La notizia shock sta rimbalzando su tutti gli schermi internet e in pratica significa che salire il Chomolunga sarà possibile solo da sud, ovvero da Nepal, fino alla fine della stagione primaverile. Quindi, tutte le spedizioni che avevano già programmato la loro salita a queste due montagane dovranno ora trovare altre soluzioni.

La conferma di questa limitazione è arrivata ieri in un fax inviato dal China Tibet Mountaineering Association al Presidente del Club Alpino Nepalese. Fax pubblicato da www.mounteverest.net e che cita testualmente: "preoccupazioni di pesante attività alpinistica, vie di arrampicata sovraffollate e l'aumento di pressione di carattere ambientale che possono causare potenziali problemi di sicurezza nella zona del Qomolangma (incluso il Mt. Cho -Oyu) in questa stagione primaverile, e la limitata capacità di alloggi" come motivi per cui non potranno essere accettate le spedizioni.

Secondo www.mounteverest.net e molte altre fonti invece, la momentanea "chiusura" dell'Everest ha come motivazione il timore delle autorità cinesi che la montagna possa diventare un'opportunità importante per il movimento "Free Tibet", ovvero per le organizzazioni che combattano per i diritti umani e la liberazione del Tibet.

Infatti, il periodo di chiusura coincide con il momento in cui la fiamma dei Giochi Olimpici 2008 dovrebbe raggiungere la cima più alta della terra. Vedere una protesta o sventolare una bandiera Tibetana, invece di quella cinese, potrebbe essere l'incubo più grande per ogni organizzatore.

La "chiusura" di queste due montagne potrebbe dunque essere un’indicazione di quanto sia importante, almeno apparentemente, presentare una patina di esteriore armonia in queste alte terre, culla di in una delle civiltà più antiche del mondo. Soprattutto in questo anno in cui tutti gli occhi del mondo saranno puntati verso l'estremo oriente.

Per più informazioni sul Tibet, la "liberazione" Cinese del 1950 e i la violazione dei diritti umani, consigliamo alcuni link sotto:
www.savetibet.org
www.freetibet.org

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
COVER
The Rectory e Castelton Tower
arch. Desert Sandstone Climbing Trip 2014