Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowBernd Zangerl e il boulder di Anam Cara, nel Silvretta

Bernd Zangerl su Anam Cara, Silvretta
Photo by Zangerl collection
INFO / links & info:

Bernd Zangerl e il boulder di Anam Cara, nel Silvretta

23.01.2008 di Planetmountain

Bernd Zangerl racconta del suo boulder più difficile, Anam Cara nel Silvretta, Austria.

Della serie meglio tardi che mai, ecco una notizia di una bella realizzazione boulder. Poco prima dell'inizio dell'inverno il boulderista austriaco Bernd Zangerl ha chiuso i conti con il boulder più difficile che lui abbia mai salito, un'esplosione di quattro movimenti chiamata Anam Cara e situata nelle montagne del Silvretta (Austria).

Così Zangerl descrive il problema di questo boulder inclinato 30°: "la linea è un sogno. Cosi logica, chiara, senza compromessi... Ogni movimento è difficile, e prendere quel folle rovescio per uscire è... la cosa più brutale che io abbia mai fatto. Anam Cara è senz'altro la cosa più bella che ho fatto e mettere assieme i suoi movimenti è stato come realizzare un sogno."

Bernd Zangerl è conosciuto soprattutto per la sua prima ripetizione di Dreamtime e le successive prime salite di altri boulder gradati 8c, come "Viva La Evolution" e "Memento". Durante gli anni si è lentamente specializzato in problemi sempre più corti ed intensi nei quali la potenza pura, e non la resistenza, la fa da padrona.

Quando gli abbiamo chiesto il perché di questa estrema specializzazione, Bernd ci ha risposto: "in realtà cerco di fare tutti gli stili. Durante i miei viaggi di solito ripeto bei boulder e cerco ovviamente anche di ripetere quelli duri per poterli paragonare a quelli che ho aperto io. Di solito però cerco di realizzare le mie "visioni", i miei progetti. E "fatalità questi miei progetti sono spesso "corti" perché sono semplicemente affascinato da movimenti singoli estremamente difficili. Su un 8c boulder di 20 movimenti riesco di solito a fare subito tutti i singoli, e diventa quindi solo una questione di resistenza... e attualmente questo mi motiva molto di meno. Mi piace provare cose dove all'inizio non sai neanche se è possibile fisicamente sono possibili".

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Chimera Verticale
    Ripetuta il 29 agosto 2014 con Martin Dejori. Bellissima via ...
    2014-08-30 / Alex Walpoth
  • Costantini - Apollonio
    Caro Checco, gli spit sono rispuntati, qualcuno in sosta, qu ...
    2014-08-29 / Angelo Bon
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale