Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowAl via il Mont Blanc Free, prima edizione

30-31/03/2007 sulle nevi del Monte Bianco si svolgerà il 1° Mont Blanc Free
Photo by Planetmountain.com
1a edizione Mont Blanc Free
Photo by Planetmountain.com
1a edizione Mont Blanc Free
Photo by Planetmountain.com
PORTFOLIO / gallery Slide Show

Al via il Mont Blanc Free, prima edizione

27.03.2007 di Lorenzo Scandroglio

Il 30 e 31/03/2007 sulle nevi del Monte Bianco si svolgerà il 1° Mont Blanc Free, nuovissima gara internazionale di free ride a coppie sui pendii della montagna simbolo d’Europa.

La neve si è fatta attendere tutto l’inverno ed è arrivata ora, a primavera. Giusto per tenere a battesimo, venerdì 30 e sabato 31 marzo 2007, la prima edizione del Mont Blanc Free, gara internazionale di free ride a coppie in più manche sui pendii della montagna simbolo d’Europa che dell’alpinismo.

Il tutto sarà all'insegna dello spirito “free”, termine che riassume in sé molto più di una pratica e nel quale è compreso il senso della festa, dell’azione e dell’anima che si esalta nella neve, nella polvere, fra le cime. Dunque, condizioni neve e meteo permettendo, sabato e domenica prossimi, sono in programma 2 giorni di gara (e di festa) per un centinaio di squadre nell’area del Monte Bianco e del Checrouit-Val Veny. Alla fine la somma dei tempi delle 4 prove speciali fornirà la classifica per proclamare la squadra vincitrice

Due le opzioni per il pubblico. La prima è assistere alla gara direttamente dal campo. Durante la prova di sabato si può salire fino a Punta Helbronner per essere presenti al momento della partenza, o fermarsi al Pavillon e osservare i passaggi delle squadre. Mentre il secondo giorno è possibile seguire le squadre alla Testa dell’Arp per il primo e il secondo start, oppure aspettare i riders all’arrivo sia a Dolonne sia alla Zerotta. La seconda possibilità offerta al pubblico viene dall’occhio delle telecamere che trasmetteranno le cavalcate dei riders su maxischermi collocati a Courmayeur.

La festa di Mont Blanc Free. Non sono solo momenti gara quelli previsti dal primo Mont Blanc Free. Prima e dopo aver calzato gli sci il Jardin de l’Ange e il Palazzetto dello sport ospiteranno un altro percorso in discesa: quello della festa accompagnata dai filmati di gara, fra gli stand delle aziende di settore, le coppe fumanti di vin brulé e la musica buona.


PROGRAMMA

Venerdì 30 marzo, 1° giorno
Si comincia venerdì con due prove speciali che si svolgono lungo le discese storiche del Bianco, il Toula (versante italiano) e la Vallée Blanche (sul versante francese che conduce a Chamonix). La partenza di entrambi i percorsi è Punta Helbronner a quota 3462, stazione a monte della Funivia del Monte Bianco. La prima discesa, condizioni di innevamento permettendo, termina a La Palud (m.1350), dove parte la funivia che riportà i riders in quota per affrontare la seconda discesa verso la Francia, fino a raggiungere Chamonix (m.1037).

Sabato 31 marzo, 2° giorno
La zona è quella degli itinerari di fuoripista di Checrouit, in Val Veny. Lo scenario che si para di fronte ai riders è quello dell’Aiguille Noire, del Dente del Gigante e delle Jorasse, simboli straordinari del massiccio più alto d’Europa. Entrambe le prove speciali partono dai 2755 m. di Testa d’Arp, ma le linee di discesa sono completamente differenti. La prima affronta il pendio che porta fino a Dolonne (m.1200), mentre la seconda si infila nella Val Veny fino alla Zarotta (m.1500).

di Lorenzo Scandroglio

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
COVER
The Rectory e Castelton Tower
arch. Desert Sandstone Climbing Trip 2014