Home page Planetmountain.com

arrowIce arrowItinerari arrowWater Resistant

Water Resistant

Primi salitori: Cristian Candiotto, Riccardo Coppa, Carlo Ravelli 03/01/2015
Scheda a cura di: Cristian Candiotto
Area: Alpi Centrali, Gruppo: Alpi di Livigno, Cima: Valle di Trona, Quota: 1300m, Stato: Italia, Regione: Lombardia

Cristian Candiotto, Riccardo Coppa e Carlo Ravelli hanno iniziato l’anno nei migliori dei modi con la probabile apertura di una nuova cascata di ghiaccio in Valle di Trona, sopra la Val Gerola in provincia di Sondrio. La linea si chiama Water Resistant, sale 300m con difficoltà attorno a II/4+,5, per poi procedere altri 200m nel ripido bosco ripido fino ad intercettare il sentiero per la diga di Trona. Secondo Candiotto, si tratta di una “cascata che per la sua conformazione e la quota esigua di 1300m è a prendere con il dovuto rispetto.”

ACCESSO GENERALE

Partendo dal paese di Morbegno si prende per la Val Gerola, arrivati all’abitato di Gerola Alta si prosegue fuori dal paese fino alla centrale dell’ENEL della diga di Trona, dove si parcheggia l’auto.

ACCESSO

Ora si prende la strada innevata che porta dentro la Valle della Pietra fino ad un bivio, qui si tiene la dx e si prosegue fino ad incontrare un ponticello. Senza attraversa il ponte  procedere sulla dx orografica per 1 h circa senza innevamento dal parcheggio. A questo punto alla fine del sentiero si vedrà la cascata in questione. Portarsi nel letto del torrente ed iniziare a salirlo fino al primo verticale  di 10m inizio della prima lunghezza.

ITINERARIO

L1/L2/L3: Si risale il torrente intervallato da risalti verticali da 3/5 m, placche ghiacciate fino al bacino dove parte il tiro più ’impegnativo di tutta la salita. Soste su massi incastrati.
L4: Salire verticalmente la colonna chiusa a metà da un cavolfiore strapiombante, aggirabile verso sx su meduse, per poi prendere la colonna successiva fino in cima. Fare molta attenzione in uscita, la colonna non è coesa. Sosta su ghiaccio all'uscita.
L5: si procede su ghiaccio a 60/70° per 20m, delicato, per poi uscire verso sx su placche con difficoltà di protezione fino a larice di sosta.
Fine delle difficoltà. Ora si procede per 200m di bosco ripido, seguendo il letto del torrente che genera la cascata in oggetto, fino ad intercettare il sentiero per la diga di Trona.

DISCESA

Seguendo il sentiero verso dx si ritorna in valle.

NOTE

Cascata che per la sua conformazione e la quota esigua di 1300m è da prendere con il dovuto rispetto, serve una buona capacità di valutazione. E’ una salita certosina; fare attenzione.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Water Resistant"

Nessun commento per l'itinerario Water Resistant

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

II/4+,5

LUNGHEZZA DISLIVELLO

300m + 200m nel bosco

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA cascate di ghiaccio

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria