Home page Planetmountain.com

arrowSpecialarrowBooksarrowImparare a respirare

Imparare a respirare
Imparare a respirare
di Andy Cave (traduzione di Antonella Cicogna)
SCHEDA LIBRO / info:
  • EDITORE: Edizioni Versante Sud
  • PREZZO: 17,80 euro
  • PAGINE: 336
  • ANNO: 2007
  • LINGUA: italiano
  • TIPOLOGIA: Narrativa
  • ATTIVITÀ: Alpinismo
  • ISBN: 88-87890-40-4
  • PREMI: Premio Gambrinus 2008 Giuseppe Mazzotti Sez. Montagna
  • LINK: www.versantesud.it

Imparare a respirare

Alpinista e minatore. Laureato in letteratura e scrittore Andy Cave racconta la sua vita fatta di ricerche, viaggi, montagne e pareti...

RECENSIONE a cura di Nicola Noé

Miniera, roccia, Alpi, Himalaya, laurea in letteratura, un percorso di vita straordinario, affascinante e talvolta sofferto, che l’autore descrive in uno stile personalissimo, mai enfatico, piuttosto ricco di sottile umorismo e umanità.
"Nonostante la pessima visibilità sapevo che stavamo raggiungendo la cima del Changabang. Avevamo battagliato dieci giorni per conquistare tutto il ghiaccio e il granito di questo mastodontico dente di squalo, sopravvivendo alle bufere più orribili, alle infinite notti buie appesi a bivaccare in parete, i nostri fondoschiena su cenge grandi a malapena quanto uno
skateboard." Così Andy descrive la strepitosa prima ascensione di una delle pareti Nord più difficili e temute del mondo. E ancora la sua disarmante sincerità: “Esibire un tatuaggio in miniera era de rigueur, espressione d’appartenenza al clan sotterraneo, un simbolo immediato di mascolinità.”

Il giovane Andy sceglie di tingersi i capelli di arancione, suscitando l’ilarità dei compagni di miniera, un disastro per la sua già precaria immagine! Ama la letteratura e i libri, divorandoli. Bill, in miniera, gli consiglia Papillon, tra i libri della piccola libreria sotterranea clandestina. Ma l’estrazione del carbone non appaga il suo bisogno d’aria, di luce, di evasione. Scopre intanto l’arrampicata e poi l’alpinismo, un mondo di ricerca, scoperta e viaggi. “Lo volevo ora, non domani o dopodomani.”

Dagli infernali abissi di Grimethorpe alle abbacinanti visioni dalla cima del Changabang, la montagna di luce, in Himalaya, dallo sciopero dei minatori del 1984/85, all’abbandono della miniera per dedicarsi esclusivamente alle montagne, fino alla laurea, è questa l’incredibile odissea magistralmente descritta nel libro. E nell’ultima pagina, arrampicando sulle rocce della natìa Snowdon, svela l’essenza di questo gioco: “un intessersi di ginnastica, scacchi e danza lungo un unico ordito.”

Bellissimo. Impreziosito dall'introduzione di Joe Simpson, l’autore de "La morte sospesa". Un libro che vi consiglio di mettere tra i regali sotto l’albero di Natale.

Condividi questo articolo

CERCA nel Libri

Tipologia

Argomento

Titolo

Autore

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós