Home page Planetmountain.com

arrowSpecialarrowBooksarrowTracce di sci in Appennino

Tracce di sci in Appennino
Tracce di sci in Appennino
di Luigi Filocamo, Valentino Di Salvo
SCHEDA LIBRO / info:
  • PREZZO: 15,00
  • PAGINE: 224
  • ANNO: 2002
  • LINGUA: Multilingua
  • TIPOLOGIA: Guide
  • ATTIVITÀ: Sci-snowboard

Tracce di sci in Appennino

106 itinerari di sci-alpinismo tra il Tirreno e l’Adriatico

La nuova guida con ben 106 itinerari scialpinistici di tutte le difficoltà nell’Appennino Centrale, compreso tra Lazio e Abruzzo.

RECENSIONE a cura di Vinicio Stefanello

di Aldo Frezza Nuova uscita per la coppia Filocamo-Di Salvo, istruttori di questa disciplina presso il CAI di Roma, già autori di “Scialpinismo:100 esercizi progressivi”, per Mondadori. Stavolta però, non di un manuale si tratta ma di una vera e propria guida, con ben 106 itinerari scialpinistici di tutte le difficoltà. La guida viene a colmare un vuoto ultradecennale nelle pubblicazioni di scialpinismo, di cui mancava completamente materiale che prendesse in esame il centro-Italia nella sua interezza: dopo “Appennino Bianco” di Ardito ed Ercolani (che risale ad oltre 20 anni fa, non trattava solo lo scialpinismo e non aveva certo questa completezza), infatti, null’altro è comparso tra gli scaffali delle librerie dell’Italia Centrale. Questa volta, invece, c’è tutto l’Appennino Centrale, almeno quello compreso tra Lazio e Abruzzo, con i gruppi del Terminillo, Sibillini, Laga, Gran Sasso, Maiella, Parco Nazionale d’Abruzzo, Velino-Sirente. Gli itinerari sono ben descritti, in italiano e inglese. Ognuno di essi riporta tutte le indicazioni necessarie in quest’attività: orientamento, periodo consigliato, difficoltà, tempi di percorrenza, inclinazioni, attrezzatura necessaria (gli itinerari più “alpinistici” richiedono anche l’uso di ramponi, piccozza e corda per brevi discese in doppia), ma non mancano, oltre la relazione, indirizzi dei punti di appoggio (rifugi, bivacchi, alberghi) o di ristoro (trattorie, ristoranti, agriturismi, ecc..) e i numeri di telefono ai quali rivolgersi in caso di guai. Infine, ad arricchire il volume, parecchie foto in bianco e nero. Presenti anche, per alcuni itinerari, degli schizzi cartografici. Ma, come quasi sempre succede in questo tipo di guide, quasi inutilizzabili sul campo: è un difetto quasi ineliminabile nelle cartine, non certo molto dettagliate, che è possibile pubblicare su testi di questo genere. Gli autori, però, che di queste cose hanno esperienza, citano dettagliatamente - ed invitano ad usare - tutte la cartografia esistente nelle varie aree, alla quale è bene affidarsi con maggior sicurezza nell’organizzazione delle proprie uscite. Filocamo e di Salvo hanno scelto questa volta la strada della stampa e della distribuzione in proprio del volume. Esso viene distribuito attraverso librerie specializzate e negozi di attrezzature sciistiche della capitale (per ora), ma anche presso i rifugi e gli alberghi delle zone descritte. Chi desiderasse ordinarlo (costa 15 Euro compresa spedizione), può intanto richiederlo direttamente all’autore mailto:luigi.filocamo@tin.it, oppure al sito: http://scialpinismocairoma.tripod.com/Guida di Aldo Frezza

Condividi questo articolo

CERCA nel Libri

Tipologia

Argomento

Titolo

Autore

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós