Home page Planetmountain.com

arrowSpecialarrowBooksarrowDispenser

Dispenser
Dispenser
di Marzio Nardi
SCHEDA LIBRO / info:

Dispenser

Distributore automatico di stimoli.

Tutto il Boulder vissuto. Viaggi e sassi, gare e palestre, gioie e “dolori” del bouldering, con Marzio Nardi & C.

RECENSIONE a cura di Tutto su Dispenser direttamente dal regista: Marzio Nardi

Non mi ricordo più chi, ma qualcuno mi disse che la fantasia non esiste: esiste soltanto l'ossessione e i diversi modi di dar vita alle nostre ossessioni creano espressioni più o meno fantasiose. In Dispenser ho cercato di dar vita in modo più o meno fantasioso ad una delle mie ossessioni: il boulder, in tutti i modi in cui può essere vissuto: in gara, in viaggio, in palestra, in una giornata qualunque passata tra i sassi, o attraverso i gesti di un personaggio ed ho chiuso tutto dentro ad un contenitore, un dispenser appunto, in modo che ognuno possa trarre motivazione e stimolo dall'ingrediente che più preferisce.

All'interno del distributore potrete vedere i personaggi più in vista del momento a partire dai garisti DOC come Core, Giupponi, Scarian, alle femminucce più agguerrite come l'architetto Giulia Giammarco e Anita (sfinita) Manachino. Ai due compagnoni di sempre: Alberto Gnerro e Cristian Brenna, spetta un ruolo di interpreti poliedrici, dalle spiegazioni didattiche più o meno serie alle divagazioni su religione, ciclismo e alimentazione.

All'immancabile Mauro Calibani spetta la parte dell'unico ripetitore del primo 8a italiano "Icaro", mentre il sottoscritto si esibisce in un balletto da far invidia a tutte le Veline e in mezzo tanti altri personaggi alle prese con blocchi più o meno duri, benzinai, autogrill, campi fioriti e sogni di super eroi. Insomma un bel minestrone con nessuna velleità mistica o profetica.

Il tutto dura 34 minuti, il tempo per consumare una pizza e una birra, ad un prezzo che di certo non superiore, con la differenza che la digeribilità e molto più alta come pure i suoi valori energetici.

Dispenser distributore automatico di stimoli: 34 minuti
Location: Fiera di Primiero (TN), Villarbasse (To), Colle del Lis (To), Rosone (TO), Il Cubo (AO), Chironico (CH), Bside (TO).
Interpreti: C. Core, R. Scarian, L. Giupponi, L. Giammarco, G. Giammarco, A. Manachino, F. Crespi, M. Nardi, C. Brenna, A. Gnerro, M. Calibani, L. Zardini
Ringraziamenti: a papà e mammà (sempre) alla famiglia Nardi (regina di pazienza), Fabio Leoni (se tutti credessero nell'arrampicata come lui) a Cesare Matta (studio Gaidano e Matta) Elena (Mescal) Filippo Perfido (gamma pop records) Luca Morino (mau mau/loschi dezi) Michela Cucco, Madaski, Marco Cuttica e Cato.

Acquisto: Per ora il video potete presso i seguenti punti vendita: B Side (Torino), Vertical Sport (Arco), Rockstore (Finale Ligure), Palestra Sciorba (Genova), Vertical Sport (Trento) o su www.Bsidezone.it

Condividi questo articolo

CERCA nel Libri

Tipologia

Argomento

Titolo

Autore

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós