Home page Planetmountain.com

arrowSnow arrowItinerari di Scialpinismo arrowVia Ferrata Gabitta d'Ignoti e Cima Vezzana

Via Ferrata Gabitta d'Ignoti e Cima Vezzana

Scheda a cura di: Mariano Lott
Area: Dolomiti, Gruppo: Pale di San Martino, Cima: Cima Vezzana , Quota: 3192m

Questa corta e facile ferrata è percorribile, in entrambi i sensi, per effettuare il bel giro ad anello che dal rifugio Rosetta porta alla Cima Vezzana. È sempre consigliabile informarsi previamente, sulle condizioni del ghiacciaio della Val Strut, per neve e ghiaccio.

ACCESSO GENERALE

Per la SS della Valsugana e quindi per la SS.50 (Fiera di Primiero - Passo Rolle) si raggiunge San Martino di Castrozza. Quindi, con gli impianti di risalita della Cima Rosetta (attualmente chiusi per lavori di manutenzione –estate 2003) si raggiunge l’omonimo Rifugio.

ACCESSO

Dal rifugio Rosetta imboccare il sentiero n. 716.

ITINERARIO

Dal rifugio Rosetta per il sentiero 716, portarsi alla forcella del Travignolo e quindi sulla cima Vezzana (3 ore). Da qui scendere per ghiaione marcato in rosso (716), fino alle brevi corde della ferrata Gabitta d’ignoti. In questo tratto prestare attenzione al pericolo di caduta sassi: particolarmente marcato. Superarle in discesa fino alla loro fine.
Da qui, per sentiero, immettersi nella Val Strut, fino al bivacco Brunner (fare molta attenzione a neve e ghiaccio e rimanere tassativamente sul sentiero).

DISCESA

Dal bivacco Brunner, scendere la valle fino ad arrivare ad imboccare il sentiero delle Farangole (703; Alta Via n°. 2). Percorrerlo, dapprima in quota, fino all’imbocco della Valle delle Comelle, quindi in salita per l’ultimo strappo prima di giungere al Rifugio Rosetta. (dalla cima Vezzana 3 ore e 30) giro percorribile anche in senso inverso (calcolare 1 ora in più).

MATERIALE

Normale dotazione da via ferrata. Utili piccozza e ramponi a seconda dell’innevamento.

NOTE DIFFICOLTÀ

Rifugio Rosetta - Giovanni Pedrotti

NOTE

APT San Martino di Castrozza-Primiero: telefono 0439/768867
Rifugio Rosetta G. Pedrotti: telefono 0439/68308
Gruppo Guide San Martino e Primiero: telefono 0439/768795

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Dolomiti e Brenta Guida alle ferrate Oltre 120 vie ferrate di Eugen E Huesler Editrice Frasnelli-Keitsch Vie Ferrate nelle Dolomiti di Hans Kammerer

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Via Ferrata Gabitta d'Ignoti e Cima Vezzana"

17-02-2005, Paolo de Zorzi
Decisamente facile (cambierei la sua classificazione) e breve. E' inserita in uno scenario bellissimo che si apprezza se la si percorre in particolare in discesa verso la Valle Strut arrivando dalla Cima Vezzana. Con nebbia potrebbe essere complicato trovare l'accesso in discesa. Qualche tratto di corda è non ancorato alla parete ma non crea alcun particolare problema. Non è a mio avviso essenziale il caschetto, non essendoci rischi di caduta sassi.
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Da giugno a settembre

FREQUENTAZIONE

Media

ORARIO

6 h totali

DIFFICOLTÀ

Media

VERSANTE

sud

DISLIVELLO SALITA

1000 m

DISLIVELLO FERRATA

120m

RICERCA itinerari di Scialpinismo

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra