Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowUtopia

Utopia - Avancorpo del Cornetto di Salarno

Primi salitori: Simone Monecchi, Matteo Rivadossi 9, 20 e 27/08/2020
Scheda via a cura di: Matteo Rivadossi
Area: Alpi Retiche Gruppo: Adamello - Presanella Cima: Avancorpo del Cornetto di Salarno Stato: Italia Regione: Lombardia

Utopia sull'Avancorpo del Cornetto di Salarno (Adamello) è una linea ardita e sorprendentemente tutta in libera, aperta rigorosamente senza trapano nel rispetto del contesto storico, attraverso gli inviolati strapiombi dell'Avancorpo, i più grandi della Val Salarno e probabilmente dell'intero Adamello. Per la roccia spettacolare, la bellezza e la difficoltà dell'arrampicata, Utopia è destinata a diventare un must della Val Salarno. Dopo la vicina e recente Borderline, secondo gli apritori Utopia è un altro piccolo capolavoro aperto con la speranza di motivare l’interesse anche per le tante irripetute e dimenticate vie dell’Avancorpo, fucina delle difficoltà adamelline.

ACCESSO

Accesso in 45 minuti dal rifugio Prudenzini. Attacco lungo la rampa di Forze Oblique/L'acqua che Scorre, 20 metri a sx dell'evidente Arco del Musico. Visibile il primo spit con cordino rosso.

ITINERARIO

L1: Banale ma infida rampa d’attacco di 15 metri (I/II). Sostare semplicemente rinviando il primo spit della via (cordino rosso).

L2:
Dopo un passo ostico (VI+), accedere alla grande placconata (Lavagna dello Jedi) con difficoltà crescenti (VII+) ed arrampicata entusiasmante. All’ottavo spit scendere qualche metro a dx per rimontare poi a sx (VI) in direzione di un vecchio spit (L’acqua che Scorre): obliquare sulla dx allo spit con cordone che protegge l’aleatorio passo chiave (VIII) puntando poi alla sosta con difficoltà minori (VI).  40 metri, sosta su 2 spit.

L3:
Obliquare a dx e superare il simpatico strapiombo (VI+/VII-). All’uscita in placca tenere la sx puntando allo spit lontano una decina di metri (V) e da questo proseguire verticalmente, sempre su facile ma meravigliosa placca embricata (Placca della Luna, V-).  45 metri, sosta su 2 spit.

L4:
Salire la bella placca, ora più tecnica (VI poi VI-). Tenendosi a sx  dei gradoni (IV), puntare allo spit ed affrontare il successivo passo obbligato (VI+). Continuare più facilmente ma sempre su placca compatta verso sx (chiodo e spit) poi verso dx su muro più verticale evitando il gradino erboso. Dall’ultimo spit inizia un lungo runout di 10 metri obliquando leggermente a sx fino alla cengia (VI). 55 metri, sosta su 1 spit ed 1 friend.

L5:
Dalla sosta obliquare 25 metri a sx su placca lavoratissima (La Bistecca, IV+ expò) fino all’agognato spit. Traversare orizzontalmente con passi d’equilibrio (2 chiodi) fino ad una dulfer rovescia (friends) che bisognerà tenere atleticamente per rinviare lo spit con cordone del tetto. Una difficile sequenza boulder (VIII+/IX-) permette ora di raggiungere il secondo spit con cordone e di ribaltarsi sulla placca ormai prossimi alla sosta. 35 metri, sosta su 1 spit e 1 chiodo.

L6:
Salire verso chiodo a sx su placca verticale (VI+) traversando con passi d’equilibrio, decisamente sempre a sx (VII-) fino ad ottimi appigli; affrontare il tetto (VI) e proseguire dritti al chiodo con cordone rimontando il tettino (VI+). Traversare a sx per facile cengia obliqua fino alla fessura e per questa raggiungere la meravigliosa placca superiore (V). Seguire gli spit con elegante arrampicata (Gran placca del Naufrago, VII): sopra il terzo ed ultimo spit, traversare orizzontalmente di piedi per 5/6 metri fino alla comoda sosta. 45 m, sosta su 1 spit e 1 chiodo.

L7:
Dalla sosta sempre per bellissima placca tecnica (VII) raggiungere verticalmente il terrazzo. 15 metri, sosta su 2 spit.

DISCESA

Rientro in doppia lungo la via: da S5 calarsi 55 m obliquando a dx fino ad una sosta (chiodo e spit) fuori via, poi da questa riprendere la linea di salita.

MATERIALE

Lungo la via ci sono, soste comprese, 39 spit da 8 mm messi a mano con piastrine inox, 13 chiodi da fessura (praticamente tutti quelli usati) e maillons per le calate. Materiale per una ripetizione: solo una serie di friends fino al 2 BD.

NOTE

La via, trovandosi sotto la verticale di un grande colatoio, dopo abbondanti piogge ha bisogno di 4-5 giorni per asciugarsi completamente.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Utopia"

Nessun commento per l'itinerario Utopia

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

VIII+/IX-

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

VII+

LUNGHEZZA DISLIVELLO

250m

PDF

Utopia

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario
Ti invitiamo a leggere ed accettare per continuare a usufruire dei nostri Servizi.

Condizioni utilizzo

Gentile utente,

ti informiamo che registrandoti al sito potrai usufruire di una sezione a te dedicata intitolata “Mercatino dell’usato”. Tale sezione si propone di mettere in contatto gli utenti che desiderano vendere, comprare o scambiare beni. Gli accordi stipulati tra gli utenti sono negoziati e conclusi privatamente e Mountain Network Srl (titolare del sito) non interviene in alcun modo nelle trattative. Mountain Network Srl offre la possibilità di effettuare le stesse tramite la propria piattaforma informatica, ma non ne è parte nè si assume alcuna responsabilità sugli oggetti venduti (es. prodotti danneggiati, smarriti, non consegnati, ecc).
L'utente, con la registrazione e con l’utilizzo del Servizio, dichiara di sollevare da ogni responsabilità la Mountain Network Srl per qualsiasi danno subito dall’utilizzazione dello stesso.
L’utente è consapevole che Mountain Network Srl non controlla la veridicità delle informazioni né ha un obbligo di sorveglianza in tal senso.

Qualora decidi di caricare testi, immagini ed ogni altro materiale coperto da copyright sul presente sito, ti impegna ad avere i relativi diritti da parte dell’autore degli stessi ed a manlevare Mountain Network Srl da eventuali pretese di risarcimento danni. Tutti gli altri segni distintivi utilizzati all’interno del sito appartengono ai rispettivi proprietari o licenziatari.
Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni che potrai trovare all’interno del sito sono di natura puramente descrittiva e non devono essere intese come aventi carattere scientifico o strettamente tecnico (es. itinerari, trekking, consigli e tecniche, ecc ecc). Esse sono frutto di esperienze personali che gli utenti hanno avuto e che hanno deciso di condividere su tale piattaforma, essendo la condivisione lo spirito che anima gli utenti e che ispira il nostro lavoro. Per tale ragione, ogni utente che prosegue la navigazione all’interno del sito, dichiara di manlevare la Mountain Network S.r.l. in caso di danni a persone e/o cose derivanti dalle informazioni ricavate dallo stesso.

In ogni momento Mountain Network S.r.l. si riserva il diritto di sospendere tale servizio senza darne specifico avviso e senza che ciò costituisca violazione di obblighi.

                
 
            


AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock