Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowLe Vin de l’Enfer

Le Vin de l’Enfer - La Bouteille

Primi salitori: Elio Bonfanti, Daniele Mazzucato, Antonio Migheli, Claudio Payola, Paolo Stroppiana 23/08/2020
Scheda via a cura di: Elio Bonfanti
Area: Alpi Graie Gruppo: Monte Bianco Cima: La Bouteille Quota: 2900m Stato: Italia Regione: Valle d'Aosta

Bell’ itinerario sulla Bouteille (settore Grandes Jorasses) da abbinare a quelli già presenti sulla parete.

ACCESSO GENERALE

Per l’autostrada Torino Aosta A5 raggiungere Courmayeur. Dopodiché a la Palud imboccare la Val Ferret e seguirla sino all’ abitato di Planpincieux 1583 m ove parcheggiare nell’ampio piazzale. Di qui prendere il sentiero alpinistico ( F) per il rifugio Boccalatte Piolti segnavia 21, che rapidamente conduce a transitare vicino ad una graziosa chiesetta. Proseguire dapprima nel bosco per poi sbucare sui pendii sottostanti ad una barriera rocciosa traversare quindi due torrenti e con ripide volte su terreno talvolta malagevole raggiungere una scala metallica che permette di raggiungere la lunga morena che risale direttamente sotto la Tour de Jorasses. Quando questa termina traversare a sinistra in mezzo a grandi blocchi sino sotto al bastione roccioso che ospita il rifugio 2803 m e che si raggiunge a mezzo di alcuni tratti di corde fisse. Esposizione sud sud est dislivello totale 1220 m ore 3,00 rifugio attualmente gestito nei mesi estivi, locale invernale per il periodo di chiusura dotato di coperte e telefono per soccorso. Coordinate GPS : E 0342 969 N 5079 722 Latitudine : 45.8531594301565 Longitudine : 6.977354240629097

ACCESSO

Dal rifugio Boccalatte risalire le corde fisse sino a rimontare la cuspide rocciosa che lo sovrasta. Dalla sommità di questa scendere la leggera depressione che verso destra conduce al valloncello spesso ingombro di neve che adduce al Reposoir. Risalirlo per una cinquantina di metri e poi piegare decisamente verso destra in direzione della parete sud Sud ovest della Bouteille prima su una vasta pietraia poi su rocce montonate, sino a reperire una corda fissa che conduce nel ripido canale di scolo dove attaccano le vie. 15 minuti dal rifugio. Quest’ itinerario è quello più a monte dei tre.

ITINERARIO

L1: Attaccare la placca della partenza sino a raggiungere un terrazzino ( Chiodo ) alla base di un vago diedro fessurato Friend Bd n° 3 ribaltarsi sulla placca a destra e su belle concrezioni raggiungere la sosta. S1 30m 5a.
L2: Dalla sosta spostarsi ascendendo verso dx raggiungendo un breve diedro cieco superarlo per poi attestarsi sulla
facile placca da seguire sino a dove questa muore in un marcato diedro ( chiodo alla base ) da risalire sino in sosta S2 30m 5b
L3: Direttamente sopra la sosta con un di passo atletico verso destra portarsi a doppiare lo spigolo che adduce alla base di un diedro strapiombante. Seguirlo con bella e difficile arrampicata sino al suo termine quando un passo aleatorio sui piedi porta al diedro inclinato verso sinistra e poi alla sosta sopra una comoda banchetta.S3 30m 6c.
L4: Direttamente sopra la sosta seguire la bella ed articolata placca sino al suo termine tenersi a destras dell’ evidente prua strapiombante che alla sua destra origina un breve diedro con roccia granulosa. Un ultimo breve passetto aggettante conduce in sosta su un comodo ripano.S3 35m 5b
L5: Lunghezza non salita su terreno più rotto e coricato che conduce ad una zona più facile da dove si può collegare alla via che percorre la cresta integrale.

DISCESA

Da S4 in doppia rapidamente sulla via se si prosegue prevedere di portarsi appresso scarponi, ramponi e qualche cordino in quanto la cresta va a morire sul ghiacciaio (necessaria una doppia) che scende dalle Jorasses (via Normale).

MATERIALE

12 rinvii, utile una serie di friends Bd sino al n° 3

NOTE

Bellissimo itinerario dalle difficoltà contenute che si sviluppa su una roccia particolarmente bella. Il tiro centrale ha una breve sezione difficile che può essere facilmente addomesticata. In posto fix inox da 10 mm talvolta distanziati.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Bibliografia: Guida dei monti d’Italia TCI , Il Granito del Montebianco M. Piola, I rifugi della valle d’Aosta Martini e Zavatta ed: L’Escursionista, Guida Vallot ed: Mediterranee 1999.
Cartografia: IGC via Prati 2 Torino Carta N° 107 al 25.000 e carta n° 4 al 50.00

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Le Vin de l’Enfer"

Nessun commento per l'itinerario Le Vin de l’Enfer

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

6c

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

6a

VERSANTE

SSO

LUNGHEZZA DISLIVELLO

125m + eventualmente 300 m della cresta Diff 3° grado con passi di 4° scala UIAA

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario
Ti invitiamo a leggere ed accettare per continuare a usufruire dei nostri Servizi.

Condizioni utilizzo

Gentile utente,

ti informiamo che registrandoti al sito potrai usufruire di una sezione a te dedicata intitolata “Mercatino dell’usato”. Tale sezione si propone di mettere in contatto gli utenti che desiderano vendere, comprare o scambiare beni. Gli accordi stipulati tra gli utenti sono negoziati e conclusi privatamente e Mountain Network Srl (titolare del sito) non interviene in alcun modo nelle trattative. Mountain Network Srl offre la possibilità di effettuare le stesse tramite la propria piattaforma informatica, ma non ne è parte nè si assume alcuna responsabilità sugli oggetti venduti (es. prodotti danneggiati, smarriti, non consegnati, ecc).
L'utente, con la registrazione e con l’utilizzo del Servizio, dichiara di sollevare da ogni responsabilità la Mountain Network Srl per qualsiasi danno subito dall’utilizzazione dello stesso.
L’utente è consapevole che Mountain Network Srl non controlla la veridicità delle informazioni né ha un obbligo di sorveglianza in tal senso.

Qualora decidi di caricare testi, immagini ed ogni altro materiale coperto da copyright sul presente sito, ti impegna ad avere i relativi diritti da parte dell’autore degli stessi ed a manlevare Mountain Network Srl da eventuali pretese di risarcimento danni. Tutti gli altri segni distintivi utilizzati all’interno del sito appartengono ai rispettivi proprietari o licenziatari.
Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni che potrai trovare all’interno del sito sono di natura puramente descrittiva e non devono essere intese come aventi carattere scientifico o strettamente tecnico (es. itinerari, trekking, consigli e tecniche, ecc ecc). Esse sono frutto di esperienze personali che gli utenti hanno avuto e che hanno deciso di condividere su tale piattaforma, essendo la condivisione lo spirito che anima gli utenti e che ispira il nostro lavoro. Per tale ragione, ogni utente che prosegue la navigazione all’interno del sito, dichiara di manlevare la Mountain Network S.r.l. in caso di danni a persone e/o cose derivanti dalle informazioni ricavate dallo stesso.

In ogni momento Mountain Network S.r.l. si riserva il diritto di sospendere tale servizio senza darne specifico avviso e senza che ciò costituisca violazione di obblighi.

                
 
            


AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock