Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowFalesia arrowCantobre

Cantobre

Scheda a cura di: Federico Tosi
Stato: Francia, Regione: Languedoc-Roussillon, Località: Nant (Aveyron)

Se volete riposare gli avambracci e siete stanchi dei “viaggi” che caratterizzano Le Gorge du Tarn, Cantobre è il posto giusto per voi! Non molto distante da Millau infatti, lungo le gorge du Durbie, si trova una fantastica fascia di calcare grigio-arancione che si affaccia sull'omonimo paesino di Cantobre. Questa perfetta terrazza al sole è l'ideale se si è curiosi di esplorare nuovi terreni dove sfogare la propria voglia d'arrampicata oltre al famoso Tarn.

Lasciata l'auto sotto il paese di Cantobre arroccato fra veri e propri funghi di roccia, sull'antica sponda del fiume Durbie, zaini in spalla, ci incamminiamo lungo il sentiero che porta alla base della falesia, costeggiato da grandi faggi da una parte e un largo prato dall'altra. L'ambiente è meraviglioso ed in pochi minuti siamo ai piedi di “Turbulence”: la parete principale dove corrono una cinquantina di tiri dal 7a al 8c; questo però non è il solo settore della falesia, camminando un paio di minuti infatti si possono raggiungere altri 3 settori più piccoli ma altrettanto interessanti con con gradi più soft.

Dopo il primo giro subito ci accorgiamo di essere atterrati su un altro pianeta rispetto al Tarn; se i giorni prima, abituati ormai ad una arrampicata più fluida e continua,si partiva con l'imbrago pieno zeppo di rinvii (ma neanche così tanti!!) ed in modalità abbastanza relax, qui la parola d'ordine è bloccare basso! Con una manciata di rinvii alla mano e bicipiti belli caldi infatti bisogna “saltare” da un buco all'altro con sbracciate magistrali talvolta spiccando proprio il volo..

ACCESSO

La falesia di Cantobre si trova lungo Le Gorges de la Durbie non molto distante dalle Gorges du Tarn. Da Millau proseguire lungo la D 991 che segue il fiume Durbie e porta al paese di Nant. Dopo una trentina di chilometri, nei pressi della confluenza fra Dourbie e Trévezel, lasciare la macchina al parcheggio lungo la D 145, subito prima del ponte. Da qui continuare a piedi ed imboccare una stradina asfaltata che scende sulla sinistra appena prima di entrare in paese. Superata una piccola centrale idroelettrica continuare lungo l'ovvio sentiero che costeggia sulla sinistra un prato recintato, e seguire per uno dei numerosi sentieri che portano alla falesia.

ARRAMPICATA

Se alle Gorges du Tarn bisogna armarsi di corda da 80m per cavalcate di 30-40m e la chiodatura alla “francese” rende il tutto più frizzante, qui a Cantobre si affrontano pance e muri verticali alti non più di 25m circa. Il calcare appare compatto interrotto solo da qualche busta e qualche buchetto mai doloroso. Lo stile principe è un'arrampicata atletica e abbastanza intuitiva che comunque richiede sempre una certa “presenza” di braccio. Mediamente il grado è abbastanza sostenuto ma non mancano certo tiri più facili grazie alla presenza di diversi settori.

I settori:
1 - Turbulence – Settore principale con pancia iniziale poi muro verticale di 20/30 m; il più bello – 7a/8c
2 - Jo barre team – Placche leggermente appoggiate a buchi – 5c+/8a
3 – Salida del sol – pannello a 45° e più teatro del man's ultimate route del petzl roctrip 2004 – 7c/9a
4 – Le roi du pad – 6b/8a

LOGISTICA

Numerose sono le possibilità di sistemazione che offrono comodi punti d'appoggio per quasi tutti i siti d'arrampicata della zona, Cantobre compreso. Sono molti infatti i camping lungo la strada fra Millau e Le Rozier (paese all'incrocio fra le Gorges du Tarn e della Jonte) ma pure nei pressi di Cantobre stesso (Camping RCN Val de Cantobre tel.+33 565584300). Ottimo il campeggio Le Muse (tel. +33 565626161) appena prima il paese di Le Rozier ad una decina di minuti dalle Gorges du Tarn ed a 30/40 min da Cantobre.

NOTE

Cantobre non è l'unica falesia della zona; l'area del “Grands Causses” ricca di splendide mete arrampicatorie come Gorges du Tarn, Gorges della Jonte e Boffi con più di 2500 itinerari fra monotiri e vie lunghe. Diventa dunque difficile visitare ogni singola falesia/settore in un unico viaggio. Oltre all'arrampicata diverse sono le attività praticabili fra cui canoa ed escursioni a piedi e in bici. Da vedere se si ha occasione il paesino di Cantobre costruito su di uno sperone di roccia che domina il Durbie e da cui si ha un'ottima vista sulla falesia.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

La falesia di Cantobre non è trattata nella guida di Les Gorges du Tarn, è necessario dunque acquistare la piccola guida La Durbie che fra l'altro contiene le falesie di Boffi, Malaspes e vie ferrate. E' possibile trovarla in molti negozi di souvenir oltre che al negozio Horizon a Millau.

Condividi questo articolo

COMMENTI per la falesia "Cantobre"

Nessun commento per la falesia Cantobre

Scheda / falesia
SETTORI
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Data l'esposizione a sud dell'intera falesia il periodo ideale è durante le mezze stagioni. E' comunque possibile scalare pure nei mesi estivi scegliendo opportune giornate coperte ed alternando con le Gorges du Tarn sempre ben ventilate. La parete inoltre resta abbastanza asciutta anche dopo ripetuti giorni di pioggia e asciuga velocemente

ALTEZZA

100m

CORDA

60m (meglio da 70/80m se si seglie anche il Tarn)

DIFFICOLTÀ

5c -9a

TIPO ROCCIA

Calcare

NUMERO VIE

80 circa

VOTA / falesia
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / falesia
Ti invitiamo a leggere ed accettare per continuare a usufruire dei nostri Servizi.

Condizioni utilizzo

Gentile utente,

ti informiamo che registrandoti al sito potrai usufruire di una sezione a te dedicata intitolata “Mercatino dell’usato”. Tale sezione si propone di mettere in contatto gli utenti che desiderano vendere, comprare o scambiare beni. Gli accordi stipulati tra gli utenti sono negoziati e conclusi privatamente e Mountain Network Srl (titolare del sito) non interviene in alcun modo nelle trattative. Mountain Network Srl offre la possibilità di effettuare le stesse tramite la propria piattaforma informatica, ma non ne è parte nè si assume alcuna responsabilità sugli oggetti venduti (es. prodotti danneggiati, smarriti, non consegnati, ecc).
L'utente, con la registrazione e con l’utilizzo del Servizio, dichiara di sollevare da ogni responsabilità la Mountain Network Srl per qualsiasi danno subito dall’utilizzazione dello stesso.
L’utente è consapevole che Mountain Network Srl non controlla la veridicità delle informazioni né ha un obbligo di sorveglianza in tal senso.

Qualora decidi di caricare testi, immagini ed ogni altro materiale coperto da copyright sul presente sito, ti impegna ad avere i relativi diritti da parte dell’autore degli stessi ed a manlevare Mountain Network Srl da eventuali pretese di risarcimento danni. Tutti gli altri segni distintivi utilizzati all’interno del sito appartengono ai rispettivi proprietari o licenziatari.
Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni che potrai trovare all’interno del sito sono di natura puramente descrittiva e non devono essere intese come aventi carattere scientifico o strettamente tecnico (es. itinerari, trekking, consigli e tecniche, ecc ecc). Esse sono frutto di esperienze personali che gli utenti hanno avuto e che hanno deciso di condividere su tale piattaforma, essendo la condivisione lo spirito che anima gli utenti e che ispira il nostro lavoro. Per tale ragione, ogni utente che prosegue la navigazione all’interno del sito, dichiara di manlevare la Mountain Network S.r.l. in caso di danni a persone e/o cose derivanti dalle informazioni ricavate dallo stesso.

In ogni momento Mountain Network S.r.l. si riserva il diritto di sospendere tale servizio senza darne specifico avviso e senza che ciò costituisca violazione di obblighi.

                
 
            


AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA falesie

REGIONE

Nome falesia

Altre falesie in Languedoc-Roussillon
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra
  • Diedro Fouzigora
    Linea splendida, scalata di soddisfazione, tecnica e brevi t ...
    2020-08-07 / Alberto De Giuli