Home page Planetmountain.com
Notizie
106 risultati trovati per "rolando larcher". Visualizzati da 21 a 40


13.11.2017 di Maurizio Oviglia in Arrampicata

Una normale salita di Free Rider su El Capitan. Di Maurizio Oviglia

Il racconto di Maurizio Oviglia che insieme a Rolando Larcher e Roberto Vigiani ha ripetuto su El Capitan (Yosemite) la via Freerider, una delle big wall più famose dell'arrampicata moderna.

03.10.2017 di Rolando Larcher in Arrampicata

La Falesia dei Ciclopi al Monte Cimo. Di Rolando Larcher

Rolando Larcher presenta la bellissima Falesia dei Ciclopi situata sulla parete Scoglio dei Ciclopi del Monte Cimo (Val d'Adige). 50 vie d'arrampicata sportiva dal 6b+ all’ 8b+.

22.05.2017 di Planetmountain in Arrampicata

Tra Nuvole e Sogni al Monte Cimo per Rolando Larcher e Herman Zanetti

Domenica 21 maggio Rolando Larcher, arrampicando insieme a Herman Zanetti, ha effettuato la probabile prima ripetizione in libera di Tra Nuvole e Sogni (200m, 8a max, 7b obbl.), la difficile via aperta da Nicola Tondini e Andrea Simonini nel 2012 al Monte Cimo (Brentino, Val d’Adige).

31.10.2016 di Maurizio Oviglia in Alpinismo

Corsica, Bavella: nuova via Ro.Ma. di Rolando Larcher e Maurizio Oviglia

Sulla 'big wall più bella e famosa di Corsica', ovvero Punta U Corbu al Col de la Bavella, Rolando Larcher e Maurizio Oviglia hanno completato il loro 'Progetto Ro-Ma' dando vita alla via d'arrampicata Ro.Ma. (180 m, 7c max, 7a+ obbl). Il racconto di Oviglia.

19.10.2016 di Rolando Larcher in Arrampicata

Elephant Baby e Gravity Games 30 anni dopo. Di Rolando Larcher

Trent'anni dopo. Il racconto di Rolando Larcher che, con il figlio Alessandro, è tornato su Elephant Baby (alla falesia di San Paolo) e su Gravity Games (all'Eremo) non solo per ripercorrere quelle sue due vie storiche, aperte nel 1986 e le prime gradate 8a ad Arco, ma anche per far conoscere a chi è nato sulla plastica qualcosa delle origini dell'arrampicata sportiva che in quei primi anni '80 cercava, tra prove e anche errori, di trovare la sua strada.

17.10.2016 di Silvio Reffo in Arrampicata

Silvio Reffo prima libera in giornata di Horror Vacui al Monte Cimo

Il report di Silvio Reffo che il 16/10/2016 ha effettuato la prima libera in giornata di Horror Vacui (8b+, 180m), la via di più tiri aperta da Rolando Larcher nella primavera 2015 allo Scoglio dei Ciclopi, Monte Cimo (Val d’Adige).

15.09.2016 di Planetmountain in Eventi

Frasassi Climbing Festival 2016

Dal 15 al 18 settembre 2016 si svolgerà il Frasassi Climbing Festival, quattro giorni dedicati all’arrampicata, highline e trekking nelle Parco Naturale della Gola della Rossa e di Frasassi (Marche). Tra gli ospiti Rolando Larcher, Andrea Benassi, Nicola Tondini, Matteo Rivadossi, Federica Mingolla, Laura Rogora e Carlalberto Cimenti.

15.06.2016 di Rolando Larcher in Arrampicata

Horror Vacui, nuova via d'arrampicata sul Monte Cimo per Rolando Larcher

Rolando Larcher insieme a diversi compagni ha aperto Horror Vacui (8b+ max, 7b+ obbl.) una nuova via d'arrampicata sulla parete Scoglio dei Ciclopi del Monte Cimo (Val d'Adige) che, come dice il nome, è un grande viaggio attraverso il vuoto. Il report di Rolando Larcher.

10.03.2016 di Planetmountain in Arrampicata

Video arrampicata a Monterrey, Messico: El Lobo del Deserto di Giupponi, Oviglia e Larcher

Il video dell'apertura della via d'arrampicata El Lobo del Desierto salita da Rolando Larcher, Maurizio Oviglia e Luca Giupponi all'inizio del 2016 sulla parete est e nord del Pico Pirineos, Monterrey, Messico.

22.02.2016 di Maurizio Oviglia in Alpinismo

Pico Pirineos in Messico, nuova via a Monterrey per Giupponi, Oviglia e Larcher

Rolando Larcher, Maurizio Oviglia e Luca Giupponi hanno aperto El lobo del desierto, una nuova via sulla parete est e nord del Pico Pirineos, sulle guglie che fiancheggiano a sud-ovest la metropoli di Monterrey in Messico. La via, aperta in 5 giorni e liberata dagli stessi apritori, si sviluppa per 12 tiri (470m) con difficoltà sino al 7c (5.12d). La big wall è stata aperta dal basso senza uso di artificiale tra un punto e l’altro, nonostante la roccia necessitasse di parecchia pulizia.

19.01.2016 di Planetmountain in Arrampicata

Torre di Aimonin in Valle dell'Orco, storia di un dolomitista in trasferta di Rolando Larcher

Rolando Larcher alle prese con la bellezza dell'arrampicata trad in Valle dell'Orco: il video (realizzato da Riky Felderer) e il report della scalata di due nuovi itinerari sulla Torre di Aimonin: Cani & Gatti (8a+), aperto in stile misto e trad da M. Oviglia e P. Seimandi e liberato da Rolando Larcher e Conosci te stesso? (E7 6c o 8a), tiro in arrampicata trad, aperto e liberato dallo stesso Larcher.

17.12.2015 di Planetmountain in Arrampicata

Mai più così - Never the Same, prima libera sul Tsaranoro Atsimo in Madagascar per Polo, Gorobey e Giuliberti

Il racconto di Andrea Polo, Gabriele Gorobey e Carlo Giuliberti che quest'estate hanno effettuato la prima libera della via d'arrampicata Mai più così - Never the Same sul Tsaranoro Atsimo in Madagascar. I tre sono stati accompagnati da Marco Sterni che, nel 1998, aveva aperto la via insieme a Rolando Larcher ed Erik Svab.

06.10.2015 di Rolando Larcher in Alpinismo

50 anni son volati, 25 regalati! Nuova via sul Monte Fibbion

Rolando Larcher racconta l'apertura e la prima libera di '50 anni son volati, 25 regalati' (215m, 8a+ max, 7b obbl.) nuova via, aperta per i suoi primi 50 anni con Herman Zanetti, Luca Giupponi e Alessandro Larcher, sulla parete Est del Monte Fibbion (Gruppo della Campa, Dolomiti del Brenta).

15.05.2015 di Planetmountain in Arrampicata

L'Ora del Garda nuova via a Mandrea (Arco) per Larcher e Giupponi

Rolando Larcher e Luca Giupponi, in 5 giorni distribuiti da novembre 2013 a marzo 2015, hanno aperto L'Ora del Garda (355m, 8a max, 7b+ obbl.), una nuova impegnativa e bella via sulla parete di Mandrea di Laghel (Arco, Valle del Sarca, TN). Il 24/03/2015 sempre Larcher e Giupponi hanno chiuso il progetto con la prima libera. I report degli apritori.

20.04.2015 di Rolando Larcher in Arrampicata

Arrampicata in parete: Testa o Croce al Monte Cimo per Rolando Larcher

Il racconto di Rolando Larcher che, insieme a Herman Zanetti, ha ripetuto Testa o Croce, la difficile via d'arrampicata aperta da Nicola Tondini e Nicola Sartori nel 2009 sul Monte Cimo (Val d'Adige), liberata da Sartori nel 2010 e seguita da Tondini nel 2011. Questa è la prima ripetizione in rotpunkt dopo quella degli apritori.

04.12.2014 di Rolando Larcher in Arrampicata

Rotolando verso Sud... l'arrampicata nella Gola di Frasassi e al Monte Pertuso, Costiera Amalfitana

Il racconto di Rolando Larcher sull'apertura e la prima libera, insieme a Luca Giupponi e Nicola Sartori, di tre vie nuove: Free Frasassi (85m, 7b+) e Decrescita Obbligata (130m, 7c+) nella Gola di Frasassi (An), e Benvenuti al Sud (215m, 7a+), Monte Pertuso (Costiera Amalfitana)

15.10.2014 di Planetmountain in Arrampicata

Happy Ledge in Val Trementina, nuova via per Rolando Larcher e Nicola Sartori in Paganella

Il report di Rolando Larcher e Nicola Sartori dell'apertura di Happy Ledge (335m, 7c+ max, 7b obblig), una nuova via nella bellissima Val Trementina (Paganella), un piccolo gioiello dell'arrampicata su una verdoniana parete, selvaggia e poco sconosciuta.

15.03.2014 di Rolando Larcher in Alpinismo

Follie Belliche su Cima Ceremana, una prima rotpunkt invernale, ma non troppo...

Il 13 marzo 2014 Rolando Larcher e Luca Giupponi hanno realizzato la prima libera e prima invernale di Follie Belliche (330m, 7b+ max, 6c+ obbl.) la via che gli stessi Larcher e Giupponi avevano aperto in due giorni, il 30/08 e il 21/09/2013, sulla Cima Ceremana (Lagorai, Dolomiti). Il report di Rolando Larcher.

20.02.2014 di Maurizio Oviglia in Arrampicata

Escalador Selvatico, nuova via sull' Akopan Tepui per Larcher, Oviglia e Giupponi

Tra fine gennaio ed inizio febbraio 2014 Rolando Larcher, Maurizio Oviglia e Luca Giupponi hanno aperto, e poi liberato in giornata, Escalador Selvatico (7c+ max, 7a+ obbligatorio, 630m) sulla parete nord dell' Acopan Tepui in Venezuela.

11.11.2013 di Planetmountain in Arrampicata

Fisioterapia d'urto, nuova via sulla Cima Dagnola per Larcher, Giupponi e Sartori

Fisioterapia d'urto (350m, 7c+ / 8a max, obbl. 7b) la nuova via aperta da Rolando Larcher, Luca Giupponi e Nicola Sartori sulla parete Nord della Cima Dagnola (2195m, Dolomiti di Brenta) e poi liberata lo scorso agosto sempre da Larcher e Giupponi insieme a Herman Zanetti. Il report di Luca Giupponi.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

Appuntamenti Eventi
EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock