Home page Planetmountain.com

Traversata del Vatnajokull, Islanda

di

Dal 17 al 23/04 un gruppo di scialpinisti emiliani-romagnoli ha attraversato il in Islanda il Vatnajokull, il più grande ghiacciaio dell'Europa.

  Dal 17 al 23 aprile scorsi un gruppo di scialpinisti emiliani, tra cui Paolo Mantovani, Luigi Trippa, Enrico Sorichetti, Francesco Caselli, Marco Marchioni e Marco Porta, hanno portato a termine la traversata con gli sci del ghiacciaio islandese Vatnajokull, in un'epoca non proprio usuale per questo genere di tour.

Partiti con gli Hummer Jeep il 16 Aprile da Reykjavik - dopo 1 giorno e mezzo di viaggio veramente avventuroso - hanno raggiunto Kverkfjoll, proprio al centro dell'Islanda. Da qui, senza soste, il 17 Aprile si sono spostati, con le slitte in polietilene autocostruite, sul plateau del Vatnajokull il ghiacciaio più grande d'Europa. La fatica di trainare le slitte, per i quasi 1000 metri di dislivello che portano alla calotta sommitale del ghiacciaio più grande d'Europa, si sente tutta. A quel punto non restava che attraversare i 100 km del 'Vatna'.

Con tempo eccezionale percorrono tra i 16 km e i 22 Km al giorno. Per tre giorni. Poi la mattina del 20 Aprile... non si vede più nulla. E' la fase più difficile del viaggio, alla cieca procedono per weypoint ancora per una ventina di km. Ormai l'uscita è 30 circa km. Ma a Skaftafell (la zona sud, di uscita dal ghiacciaio, molto complicata e crepacciata) sono in piena bufera: riescono a proseguire solo legati, per quaranta-cinquanta metri alla volta. Così il 22 aprile e la notte seguente sono costretti dal maltempo ad una sosta forzata in tenda: ogni 3/4 ore devono liberare la tenda dagli accumuli di neve, non riescono a comunicare a due metri di distanza.

Il 23 infine in uno sprazzo di sereno scoprono che la ripida discesa per uscire dal ghiacciaio era a cinquanta metri dalle tende: impossibile vederla con visibilità zero e vento forte (80/100 Km/ora!) Dopo una morena massacrante giungono alla Road 1 e poi all'Hotel Skaftafell. E' terminata la loro grande avventura... a metà tra le Alpi e la Groenlandia. Avremo altre notizie e si annuncia un bel filmato del tour girato da Luigi Trippa.

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni