Home page Planetmountain.com
Red Bull Der Lange Weg: quasi 2000 chilometri e più di 85.000 metri di dislivello da Reichenau an der Rax vicino a Vienna fino a Nizza
Fotografia di Red Bull
Red Bull Der Lange Weg: gli scarponi da sci alpinismo utilizzati da Klaus Hoi nel 1971
Fotografia di Red Bull
Tutto il team del Der Lange Weg 2018: Mark Smiley, Janelle Smiley, Bernhard Hug, Tamara Lunger, Philipp Reiter e Nuria Picas. Insieme a David Wallmann il team partirà il 17 marzo 2018 da Reichenau an der Rax vicino a Vienna, direzione Nizza
Fotografia di Red Bull
Der Lange Weg 1971: gli scialpinisti austriaci durante la loro traversata degli Alpi da Vienna a Nizza
Fotografia di Red Bull

Red Bull Der Lange Weg, si parte!

di

È iniziata oggi la Red Bull Der Lange Weg, la traversata di sci alpinismo delle Alpi da Vienna a Nizza. Tamara Lunger, Núria Picas, Janelle Smiley, Mark Smiley, David Wallmann, Philipp Reiter e Bernhard Hug hanno a disposizione meno di 41 giorni per seguire le orme dello storico team austriaco del 1971 composto da Robert Kittl, Klaus Hoi, Hansjörg Farbmacher e Hans Mariacher.

Sono partiti oggi, puntualmente alle 10:00, da Reichenau an der Rax vicino a Vienna Tamara Lunger, Núria Picas, Janelle Smiley, Mark Smiley, David Wallmann, Philipp Reiter e Bernhard Hug. I sette sci alpinisti si sono appena lanciati in una grande sfida: l’intera traversata della catena alpina da est a ovest, partendo appunto da Reichenau an der Rax e concludendo, dopo quasi 2000 chilometri e sopratutto più di 85.000 metri di dislivello complessivo, a Nizza.

In pratica, i componenti del team Red Bull Der Lange Weg cercheranno di seguire passo per passo l’itinerario scelto 47 anni fa dagli austriaci Robert Kittl, Klaus Hoi, Hansjörg Farbmacher e Hans Mariacher. E cercheranno di farlo in meno tempo della spedizione del 1971, ovvero in meno di 41 giorni. Non sarà per niente facile, anche perché sono in programma alcune delle vette più alte delle Alpi come il Großglockner (3.798 m), il Piz Palü (3.900 m), la Punta Dufour (4.634 m) e il Monte Bianco (4.808 m). Ovviamente la traversata potrà essere seguita live in ogni momento sul live tracking.




I MEMBRI DEL TEAM DER LANGE WEG 2018
Tamara Lunger (ITA)
, 31 anni, è una sci alpinista italiana di successo che si è anche dedicata all’arrampicata a partire dal 2009. È stata campionessa italiana di sci alpinismo due volte, e campionessa mondiale U-23 nel 2008. I suoi progetti includono K2, Manaslu e Lhotse. Dal 2013 ha inoltre preso parte ad alcune gare di ultra-trail e vinto la Transalpine-Run nel 2014, insieme ad Annemarie Gross. Ha acquisito esperienza nei lunghi itinerari di sci alpinismo quando ha attraversato il Karakorum in Pakistan nel 2013. Naturalmente poi c'è da aggiungere il suo grande apporto alla prima invernale del Nanga Parbat.

Núria Picas (ESP), è una dei migliori runner ultra-trail del mondo. La 41enne spagnola ha vinto quasi tutte le competizioni internazionali più importanti, anche se i medici le avevano detto che, dopo un incidente di arrampicata avvenuto 19 anni fa, non sarebbe più stata in grado di camminare. Ha dominato la categoria SkyUltra della Skyrunner World Series nel 2012, oltre che l’Ultra-Trail World Tour nelle edizioni del 2014 e 2015. Nel 2017, ha vinto Hong Kong 100, l’Ultra-Trail du Mont Blanc e la Maratón Transgrancanaria.

Janelle Smiley (USA), originaria del Colorado (USA), Janelle Smiley è una sci alpinista e climber. Ha vinto il Campionato nordamericano di sci alpinismo nel 2012 e nel 2014, ed è tre volte campionessa statunitense della disciplina. Il suo desiderio di avventure nella neve ha portato la 36enne sulle montagne più remote di tutto il mondo. Dirige la Blue Square Productions insieme al marito Mark a Jackson, in Wyoming. La società offre guide in montagna e realizza film e servizi fotografici.

Mark Smiley (USA) è un fotografo professionista, un filmmaker e una guida alpina. Il 37enne ama le discese spettacolari e ha sciato sul Monte St. Elias (5.489 m) in Canada, sull’Huandoy Est (6.000 m) in Perù, e sul Monte Denali (6.190 m) in Alaska. Alcuni anni fa, ha iniziato le "Fifty Classic Climbs of North America", ossia le cinquanta classiche scalate del Nord America insieme alla moglie Janelle. Mark Smiley ha guidato 7 spedizioni internazionali e 5 in Alaska, oltre a tantissime imprese in tutti gli Stati Uniti.

David Wallmann (AUT) è un trail runner e sci alpinista. In quest’ultima disciplina, ha vinto il Reither Kogl Trophy e la Nesslangerlalm Aufstieg nel 2017, oltre al Schönleitentrophy e al Gaissau Hintersee Trophy nel 2016. Come trail runner, ha conquistato il titolo nella competizione Stubai Basic Trail e alla Zugspitz Trailrun Challenge Marathon nel 2017. Nella vita di tutti i giorni, David Wallmann è un insegnante a Bischofshofen, Salisburgo (Austria).

Philipp Reiter (GER) è un trail runner e sci alpinista. La storia di successo di questo 26enne comincia nel 2009, quando partecipa ai Campionati mondiali di corsa in montagna a Campodolcino (ITA). Nel 2017 conquista il secondo posto alla Südtirol UltraSkyrace di Bolzano (ITA) e al Campionato tedesco di sci alpinismo "Jennerstier" a Berchtesgaden (GER). Reiter è anche un esperto fotografo e cameraman.

Bernhard Hug (SUI) ha iniziato la sua carriera come mountain runner e membro della squadra nazionale svizzera di triathlon. Il 44enne ha partecipato a 20 competizioni Ironman. In seguito, ha scoperto l’adventure racing, dove si è piazzato nella top ten di numerosi Campionati del mondo, gareggiando per diversi team. È inoltre considerato uno dei pionieri di trail- running della Svizzera. Dal 2012 è responsabile degli atleti di livello agonistico di sci alpinismo presso il Club Alpino Svizzero.



ITINERARIO
Il team di Red Bull Der Lange Weg intende seguire il percorso del 1971 nel modo più preciso possibile. Solo nei primi giorni sarà possibile effettuare delle deviazioni. L’idea è quella di procedere lungo il tragitto che il team di Robert Kittl voleva inizialmente percorrere, ma che poi venne scartato a favore di un itinerario situato più a sud a causa delle condizioni meteorologiche avverse. Questo percorso passerà dai Monti Totes e Dachstein. Durante la traversata di quasi 2.000 chilometri della Catena principale delle Alpi, gli alpinisti raggiungeranno più di 50 cime e passi. I pionieri del 1971 non scelsero la via più semplice o più breve: volevano anche toccare alcune delle vette più alte e impegnative, oltre che alcune delle località di sport invernali più famose.

Internet: www.redbull.com/derlangeweg e Facebook Red Bull Der Lange Weg

 

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Red Bull Der Lange Weg, al via la grande traversata delle Alpi con gli sci
12.03.2018
Red Bull Der Lange Weg, al via la grande traversata delle Alpi con gli sci
Inizia il 17 marzo 2018 Der Lange Weg di Red Bull, l'immensa traversata di sci alpinismo attraverso le Alpi da Vienna a Nizza, sulle tracce dello storico team austriaco del 1971 composto da Robert Kittl, Klaus Hoi, Hansjörg Farbmacher e Hans Mariacher. Un team internazionale di 7 alpinisti formato da Tamara Lunger, Núria Picas, Janelle Smiley, Mark Smiley, David Wallmann, Philipp Reiter e Bernhard Hug tenterà di compiere la traversata in meno di 41 giorni.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria