Home page Planetmountain.com
Injection l'Étale, la linea sciata da Paul Bonhomme e Stephane Roguet sulla parete est del Monte Étale (2483m) in Francia.
Fotografia di Paul Bonhomme
Injection l'Étale, la linea sciata da Paul Bonhomme e Stephane Roguet sulla parete est del Monte Étale (2483m) in Francia.
Fotografia di Paul Bonhomme

Paul Bonhomme e Stephane Roguet scoprono Injection l'Étale sul Monte Étale

di

Il 6 febbraio 2019 gli alpinisti francesi Paul Bonhomme e Stephane Roguet hanno effettuato la prima discesa con gli sci della parete est del Monte Étale (2483m) in Francia.

Mercoledì 6 febbraio 2019 Paul Bonhomme e Stephane Roguet sono riusciti nella prima discesa con gli sci della parete est del Monte Étale, una montagna di 2483 metri nel massiccio di Aravis nelle Prealpi francesi.

I due hanno impiegato 4 ore per salire una linea di 550 metri e raggiungere la vetta. "La salita è stata dura, esposta e complicata" ci ha raccontato la guida alpina Bonhomme, che ha gradato la salita TD con un tratto di 40m di M5. Dopo aver riposato brevemente in cima, gli alpinisti francesi sono scesi lungo la linea di salita e Bonhomme ci ha raccontato che "la neve era eccezionale, polvere con una pendenza di più di 55°..."

Queste condizioni eccezionali hanno permesso ai due di sciare tutta la linea con soltanto una breve calata, e Injection l’Étale è stata gradata complessivamente 5.5/E4. Bonhomme ci ha spiegato: "Credo ormai di essermi fatto una buona idea delle difficoltà nello sci ripido e sebbene la parete sia piuttosto corta (550m), l'esposizione, la pendenza e la concentrazione richiesta erano piuttosto insolite. Ho suggerito 5.5/E4 perché fino ad oggi nessuno ha mai suggerito qualcosa di più difficile, e perché la neve era perfetta. Ma mercoledì abbiamo raggiunto il limite massimo del 5.5... "

Va da sé che sia Roguet che Bonhomme sono alpinisti estremamente talentuosi. Mentre Roguet ha numerose discese al suo attivo sulle montagne di tutto il mondo (e per la cronaca vie sportive in falesia fino all'8b), Bonhomme ha fatto parlare di sé nel giugno del 2018 quando insieme a Vivian Bruchez ha effettuato una delle rare discese del Nant Blanc sull' Aiguille Verte nel massiccio del Monte Bianco. Questo poco dopo aver salito e sciato in giornata quattro pareti diverse dell' Aiguille Verte a fine giugno.

Link: FB Paul BonhommeInstagram Paul Bonhommeyour.mountains.over-blog.com




Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Nant Blanc dell’Aiguille Verte sciata da Paul Bonhomme e Vivian Bruchez
26.06.2018
Nant Blanc dell’Aiguille Verte sciata da Paul Bonhomme e Vivian Bruchez
Il 19 giugno 2018 gli alpinisti francesi Paul Bonhomme e Vivian Bruchez hanno effettuato una delle poche discese con gli sci della mitica parete nordovest dell' Aiguille Verte, chiamata anche Nant Blanc, nel massiccio del Monte Bianco.
Paul Bonhomme completa Aiguille Verte 4 pareti in giornata
27.05.2018
Paul Bonhomme completa Aiguille Verte 4 pareti in giornata
La guida alpina francese Paul Bonhomme ha completato il suo progetto di salire e sciare in giornata quattro pareti diverse del Aiguille Verte (4122 m) nel massiccio del Monte Bianco.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra