Home page Planetmountain.com
Monte Gabbiolo parete sud vista dall’Ago di Nardis, e la linea sciata da Luca Dallavalle il 08/05/2021
Fotografia di Luca Dallavalle
Monte Gabbiolo parete sud per Luca Dallavalle
Fotografia di Luca Dallavalle
Monte Gabbiolo parete sud. In rosso la Traversata dei Puffi (Urbano Dell'Eva, Danilo Marinelli 1986, prima ripetizione Piero Onorati, Francesco Salvaterra 2019), in giallo la discesa di Luca Dallavalle (05/05/2021). Molto probabilmente a salire il couloir per primi sono stati Piero Onorati e Manuela Farina il 29/11/2020
Fotografia di Francesco Salvaterra
Luca Dallavalle il 08/05/2021 sulla parete sud del Monte Gabbiolo
Fotografia di Luca Dallavalle

Monte Gabbiolo Parete Sud con gli sci per Luca Dallavalle

di


Il report di Luca Dallavalle che il 08/05/2021 ha sciato la parete sud del Monte Gabbiolo (Adamello - Presanella). Non si hanno notizie di una precedente discesa con gli sci.

Attualmente se si vuole sciare qualcosa di nuovo esistono due opzioni, andare in posti con avvicinamenti complicati, oppure scegliere linee poco logiche esposte e complicate. Questa linea rientra nel primo caso. L'ho notata guardando per caso una foto del 2018 quando abbiamo salito e sciato il canalone nord ovest dall’Ago di Nardis salendo dalla Val Gabbiolo.

Questa fascia rocciosa parte dall' Ago di Nardis e contina fino al passo Cercen. Si tratta di uno degli ambienti più belli severi e selvaggi del gruppo della Presanella, raramente frequentato d'estate e praticamente mai di inverno. Da qualsiasi punto si voglia arrivare, l'avvicinamento e il ritorno sono molto complicati.

Questa volta invece di salire dalla Val Gabbiolo ho optato per salire da Stavel di Vermiglio (1250m) fino ad arrivare ad una sella a circa 3350m, ad ovest della cima e poco prima della sella Sella Freshfield. Da qui ho iniziato la discesa da questo spettacolare canale di circa 600m di dislivello, con pendenze dai 45° ai 55° ed esposizione media, fatto tutto con gli sci.

È stata una discesa di soddisfazione. Tuttavia, il fatto di scendere una linea senza averla prima salita con solo una foto del 2018 da cui non si vedeva neanche la linea al completo e senza sapere che condizioni di neve avrei trovato è stato il massimo dell'avventura ma al tempo stesso non mi ha fatto apprezzare la sciata e godere appieno del fantastico ambiente in cui mi trovavo.

Alla base del canale, arrivato in Val Gabbiolo, ho risalito un canale ad est che mi ha portato sulla cresta tra la Val del Gabbiolo e la Val Cercen, da qui dopo aver traversato dei pendii su neve trassformata mi sono riportato nella parte alta della Val Cercen per poi ripellare fino al passo Cercen e completare il giro ad anello. Questa parte di giro l'ho decisa sul posto, e sono stato fortunato ad averla trovata; nel caso contrario l'unica soluzione sarebbe stata quella di scendere dalla Val Gabbiolo fino alla Val Genova, anche perchè non mi erano rimaste energie per salire il canale appena sceso in velocità dato che il sole iniziava a riscaldare e rendeva il tutto più pericoloso.

Tornato a casa scopro che la discesa scende a lato per poi incrociare la Traversata dei Puffi una particolare via in cresta del 1986 di Danilo Marinelli e Urbano Dell'Eva ripetuta solo nel 2019 da Francesco Salvaterra e Piero Onorati. Non ho notizie di precedenti discese con gli sci.

di Luca Dallavalle

NdR: molto probabilmente a salire per primi il canalone sono stati Piero Onorati e Manuela Farina il 29/11/2020

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Francesco Salvaterra e la Traversata dei Puffi, una delle salite più impegnative della Presanella
16.12.2019
Francesco Salvaterra e la Traversata dei Puffi, una delle salite più impegnative della Presanella
Il racconto di Francesco Salvaterra della traversata dei Puffi sul Monte Gabbiolo, una delle ascensioni più impegnative della Presanella, effettuata per la prima volta nel 1986 da Urbano Dell’Eva e Danilo Marinolli
Dolomiti di Brenta, Sfulmini Ski per Roberto e Luca Dallavalle
10.12.2019
Dolomiti di Brenta, Sfulmini Ski per Roberto e Luca Dallavalle
Il report di Luca Dallavalle che domenica 8, insieme a suo fratello Roberto, ha sciato una linea ardita sul versante ovest degli Sfulmini nella Brenta Centrale, tra la Torre di Brenta e il Campanile Alto.
Presanella Cresta Nord Est con gli sci per Roberto e Luca Dallavalle
05.06.2019
Presanella Cresta Nord Est con gli sci per Roberto e Luca Dallavalle
Il 2 giungo 2019 Roberto e Luca Dallavalle hanno sciato la cresta nord est della Presanella. Una chiusura di stagione “molto particolare” su una classica via alpinistica nel gruppo dell’Adamello - Presanella.
Crozzon di Val d'Agola, un’altra big line nelle Dolomiti di Brenta sciata da Roberto e Luca Dallavalle
08.05.2019
Crozzon di Val d'Agola, un’altra big line nelle Dolomiti di Brenta sciata da Roberto e Luca Dallavalle
In questa primavera che assomiglia ad un inverno che non finisce mai, il 01/05/2019 Luca Dallavalle e Roberto Dallavalle nelle Dolomiti di Brenta hanno sciato il Crozzon di Val d'Agola lungo la Parete Nordest. Una probabile prima discesa ma soprattutto una 'big line' di 700 metri.
Cima di Bon Parete Nordest discesa con gli sci da Luca e Roberto Dallavalle
27.04.2019
Cima di Bon Parete Nordest discesa con gli sci da Luca e Roberto Dallavalle
Il 20/04/2019  Luca Dallavalle e suo fratello Roberto Dallavalle hanno sciato la Parete Nordest di Cima di Bon nel gruppo Adamello - Presanella. Anche in questo caso si tratta di una probabile prima discesa.
Cima Scarpacò parete nordovest, impegnativa discesa dei fratelli Dallavalle
25.04.2019
Cima Scarpacò parete nordovest, impegnativa discesa dei fratelli Dallavalle
Il report di Luca Dallavalle della probabile prima discesa con gli sci della parete nordovest di Cima Scarpacò (3252m) nel gruppo Adamello - Presanella, salita e sciata il 22/04/2019 con suo fratello Roberto Dallavalle.
Cima Tosa Parete Est discesa con gli sci da Luca e Roberto Dallavalle
15.03.2019
Cima Tosa Parete Est discesa con gli sci da Luca e Roberto Dallavalle
Il report di Luca Dallavalle della probabile prima discesa con gli sci della parete est di Cima Tosa nelle Dolomiti di Brenta, salita e poi sciata il 03/03/2019 insieme a suo fratello Roberto Dallavalle.
Cima Mandron in Dolomiti di Brenta, prima discesa per Roberto e Luca Dallavalle
20.02.2019
Cima Mandron in Dolomiti di Brenta, prima discesa per Roberto e Luca Dallavalle
Il 16/02/2019 Roberto Dallavalle e suo fratello Luca hanno effettuato la prima discesa con gli sci della parete sud di Cima Mandron nelle Dolomiti di Brenta.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra