Home page Planetmountain.com
Monte delle Mine, Alta Valtellina
Fotografia di Eraldo Meraldi
Monte delle Mine, Alta Valtellina
Fotografia di Eraldo Meraldi
Monte delle Mine, Alta Valtellina
Fotografia di Eraldo Meraldi
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Monte delle Mine e Costa delle Mine, scialpinismo in Alta Valtellina

di

La Guida Alpina Eraldo Meraldi presenta lo scialpinismo al Monte delle Mine (2883m) e Costa delle Mine (2956m), una facile salita invernale in Vallaccia - Livigno, Alta Valtellina.

"Adesso i giorni sono diventati più corti e le foglie cadono dagli alberi e sugli alpeggi c’è già la neve.
Un vento freddo soffia dalle montagne, il sole è già tramontato e ti vorrei avere vicino.
Ma ora tu sei lontana, lontana, molto lontana, così lontana da me… " Hubert Von Goisern

Abbiamo vissuto un autunno meraviglioso, con le prime nevicate gli intensi colori pian piano si smorzano e inizia il tempo d’andare sulla neve. Una delle mete scialpinistiche preferite nella zona di Livigno è la Vallaccia con le sue montagne già ben innevate; in questa zona il terreno prativo arriva fino in quota e normalmente le sciate sono possibili anche con poco innevamento.

La dorsale dove sono possibili diversi itinerari scialpinistici separa la Vallaccia dalla Valle delle Mine e parte dal Passo d’Eira sopra Trepalle, passando dal Monte Sponda, Monte della Neve, Monte delle Mine, Costa delle Mine per arrivare fino al Pizzo Filone.

Sugli ampi pendii situati tra Trepalle e Livigno sono presenti numerosi impianti di risalita; la Vallaccia, finora un’isola felice, è purtroppo oggetto "dell’ampliamento dell’area sciistica" degli impianti del Mottolino con la costruzione, in prossimità delle baite della Vallaccia, di una seggiovia che sale fino al Monte Sponda.

L’opera ha anche attirato l’interesse degli ambientalisti che stanno facendo di tutto per opporsi a questo dubbio sviluppo turistico dell’area. Questa valle isolata, bella e solitaria, già meta degli sciatori "freerider" che arrivano dall’alto, verrebbe "contaminata" definitivamente, spaccata in due, e il silenzio naturale non si potrebbe più ascoltare: il vento andrà a sbattere contro delle barriere innaturali e impazzendo creerà suoni urlanti e infelici; quali saranno i profumi dei fiori delle vaste praterie estive, mischiati all’odore del freddo metallo?

Facciamo crescere la coscienza verso la natura che è il bene più prezioso che abbiamo e cerchiamo di mantenerla il più possibile in continua armonia con il mondo a cui anche noi apparteniamo. Il tempo passa comunque e pian piano impegniamoci a far sì che quest’armonia entri sempre più dentro di noi; saremo certamente persone più ricche e il futuro sarà migliore.

Nelle fredde giornate invernali, all’inizio della valle nelle vicinanze del torrente per effetto dell’umidità e della bassa temperatura si crea sulla superficie nevosa una crescita notevole dei cristalli di brina. Uno spettacolo da ammirare se non si ha fretta, magari con una piccola lente, basterà un attimo e si scoprirà un mondo incredibile fatto di forme e luci; si potranno così vedere "fiori di cristallo", magari nell’immaginario un regalo effimero da "donare" a qualcuno.

Gli itinerari scialpinistici qui sono belli, semplici, tranquilli e molto panoramici, fatti apposta per uscire un momento, una mezza giornata, dalla routine della vita frenetica moderna a cui purtroppo siamo sottoposti; la neve è quasi sempre farinosa e magari si fa anche una bella sciata. Al ritorno una volta mi è capitato di trovare dei ragazzi che giocavano, giù in fondo alla valle. Si divertivano a buttarsi nella neve e stavano attenti a non rovinare l’impronta che avevano fatto per poi confrontarle tra di loro cercando di farne sempre di più bizzarre. Mi è venuto subito in mente il finale di un bel libro del cantautore, poeta, scrittore e compositore canadese Leonard Cohen - Il gioco preferito - "Poi andavamo via, lasciando un bellissimo campo bianco di sagome simili a fiori, con steli di impronte di piedi".

di Eraldo Meraldi, Guida Alpina


SCHEDA: Monte delle Mine e Costa delle Mine, Catena del Paradisino, Alta Valtellina

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock