Home page Planetmountain.com
La parete nordovest di Cima Scarpacò (Adamello-Presanella) sciata il 22/04/2019 da Luca Dallavalle e Roberto Dallavalle.
Fotografia di archivio Luca Dallavalle
La parete nordovest di Cima Scarpacò (Adamello-Presanella) sciata il 22/04/2019 da Luca Dallavalle e Roberto Dallavalle.
Fotografia di archivio Luca Dallavalle
Luca Dallavalle e Roberto Dallavalle durante la discesa della parete nordovest di Cima Scarpacò (Adamello-Presanella) il 22/04/2019
Fotografia di archivio Luca Dallavalle
Luca Dallavalle e Roberto Dallavalle durante la discesa della parete nordovest di Cima Scarpacò (Adamello-Presanella) il 22/04/2019
Fotografia di archivio Luca Dallavalle

Cima Scarpacò parete nordovest, impegnativa discesa dei fratelli Dallavalle

di

Il report di Luca Dallavalle della probabile prima discesa con gli sci della parete nordovest di Cima Scarpacò (3252m) nel gruppo Adamello - Presanella, salita e sciata il 22/04/2019 con suo fratello Roberto Dallavalle.

La discesa della complicata ma bella parete nordovest di Cima Scarpacò è stato per certi versi un caso; un mio amico che non sapeva dove fosse la Cima di Bon mi ha mandato una foto dall'altro versante della valle, per sapere se si trattasse di quella. Non lo era, infatti la parete nella foto era la nordovest dello Scarpacò, con una linea di 600m che osservavo già da qualche anno e che da dopo il 2014 non è mai stata così innevata come in questa primavera. Si tratta di una estetica parete, impossibile di non notare quando si sale al rifugio Denza.

Studiando bene la foto, io e mio fratello ci siamo detti “perché no”? Approfittando dell'ottimo innevamento, il giorno dopo siamo saliti a darci un occhiata, anche se con molti dubbi. In salita abbiamo trovato una linea logica e in discesa abbiamo effettuato qualche modifica all'itinerario di salita sfruttando delle spine con neve polverosa per evitare dei tratti ghiacciati e di misto fatti in salita. E' stata una discesa molto impegnativa ma di soddisfazione.

In discesa abbiamo notato altre varianti e possibilità, ma questa è l'unica linea che parte dalla cima ed evita calate anche se molti passaggi sono stati un po' al limite.

Dislivello totale 2100m (partenza da Stavel). Altezza parete circa 600m; arrivati in cima alle 12.30
Difficoltà stimate: per le condizioni trovate 5.4 E4

di Luca Dallavalle

Link: FB Luca Dallavalle

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Cima del Vallon e Cima Brenta: altre due belle discese nelle Dolomiti di Brenta
27.03.2019
Cima del Vallon e Cima Brenta: altre due belle discese nelle Dolomiti di Brenta
Nelle Dolomiti di Brenta il 09/03/2019 Luca Dallavalle e suo fratello Roberto hanno sciato il Canale ovest della Cima Brenta (3151m), mentre il 25/03/2019 hanno disceso la parete nord-ovest della Cima del Vallon (2968m).
Cima Tosa Parete Est discesa con gli sci da Luca e Roberto Dallavalle
15.03.2019
Cima Tosa Parete Est discesa con gli sci da Luca e Roberto Dallavalle
Il report di Luca Dallavalle della probabile prima discesa con gli sci della parete est di Cima Tosa nelle Dolomiti di Brenta, salita e poi sciata il 03/03/2019 insieme a suo fratello Roberto Dallavalle.
Cima Mandron in Dolomiti di Brenta, prima discesa per Roberto e Luca Dallavalle
20.02.2019
Cima Mandron in Dolomiti di Brenta, prima discesa per Roberto e Luca Dallavalle
Il 16/02/2019 Roberto Dallavalle e suo fratello Luca hanno effettuato la prima discesa con gli sci della parete sud di Cima Mandron nelle Dolomiti di Brenta.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra
  • Diedro Fouzigora
    Linea splendida, scalata di soddisfazione, tecnica e brevi t ...
    2020-08-07 / Alberto De Giuli