Home page Planetmountain.com
Couloir Ovest, Cresta Zmutt: la discesa del Couloir Ovest di Julien Herry, Francesco Civra Dano e Davide Capozzi il 17/04/2014
Fotografia di archivio Davide Capozzi
Couloir Ovest, Cresta Zmutt: la discesa del Couloir Ovest di Julien Herry, Francesco Civra Dano e Davide Capozzi il 17/04/2014
Fotografia di archivio Davide Capozzi
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Cervino Cresta Zmutt Canale Ovest per Capozzi, Herry e Civra Dano

di

Il racconto di Davide Capozzi che il 17 Aprile scorso, con Julien Herry e Francesco Civra Dano, sono scesi lungo il Couloir Ovest della Cresta Zmutt sul versante svizzero del Cervino.

Una prima discesa? Non si sa. Ma questo, credeteci, è davvero solo un dettaglio. La linea è così bella che "era giusto semplicemente andare a discenderla." Tra l'altro su una montagna simbolo delle Alpi, il Cervino. Ecco il racconto di Davide Capozzi di questa bella esperienza sul suo versante svizzero.


MATTERHORN - ZMUTTGRAT, WEST COULOIR di Davide Capozzi

Da tempo speravo di sciare su questa stupenda montagna. Il ringraziamento per questa discesa va tutto all’amico Manu Gross, snowboarder di Diablerets, appassionato di discese ripide e con all’attivo tantissime realizzazioni nelle Alpi. Manu aveva potuto osservare questa stupenda linea che solca il versante Ovest del Cervino: un canale di 800 metri che parte proprio dai Denti di Zmutt lungo l’omonima cresta.

Iniziamo ad informarci, ne parlo con l’amico Hervé Barmasse che mi conferma la fattibilità della discesa e mi avverte che potrebbe essere una lunga giornata. Purtroppo bisogna fare i conti con il meteo: il vento forte prima, e l’arrivo di un periodo perturbato dopo, ci obbligano alla scelta di un giorno solo: giovedi 17 aprile. Manu, impossibilitato a venire, ci da il via per il nostro tentativo.

Insieme a Julien Herry e Francesco Civra Dano parto alle 4 del mattino da Courmayeur verso Zermatt. Una volta sbarcati dal trenino proveniente da Täsch, raggiungiamo gli impianti di risalita e aspettiamo l’apertura. Per noi sarà sufficiente salire fino a Schwarzsee, da qui iniziamo il nostro avvicinamento passando sotto la parete Nord e sotto la Zmuttgrat; tutto avviene tranquillamente e intorno alle 11:30 a.m. ci apprestiamo ad affrontare la prima delle due crepacce terminali, non bellissime, ma comunque ancora superabili. Il canale è lungo ma la neve dura ci agevola nella progressione.

Alle 15:00 calziamo sci e snowboard, la neve in alto è appena ammorbidita, però più scendiamo e più la neve diventa sciabile, quasi divertente. Superiamo con l’aiuto della corda le due crepacce terminali e in meno di un’ora siamo alla base del canale. Non ci rimane che rientrare a Zermatt seguendo le numerose tracce che provengono in gran parte dalla classica Chamonix - Zermatt.

La giornata sembrerebbe volgere al termine, ma l’inaspettata chiusura del tunnel del Monte Bianco fino all’indomani, ci obbliga a ritornare in Svizzera e rientrare attraverso il Gran San Bernardo. Alle 2 di mattina. finalmente a casa… è stata una lunga giornata.

Secondo le guide locali, sembra che questo canale non fosse mai stato sceso in sci o ancor più in snowboard. Per noi rimane un dettaglio, ma per una prima volta sul Cervino non possiamo che essere felici.

Zmuttgrat - West Couloir 3860m
800 mt. 45°/50° 5.3 E3
17/04/2014 Davide Capozzi e Julien Herry (snowboard) e Francesco Civra Dano (sci)

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra