Home page Planetmountain.com
Andrzej Bargiel il 30 aprile in cima al Yawash Sar II, Karakorum, Pakistan. Il polacco ha effettuato la prima salita e discesa in sci della montagna
Fotografia di Jakub Gzela, Bartłomiej Pawlikowski / Red Bull Content Pool
Andrzej Bargiel il 30 aprile effettuando la prima salita e discesa in sci di Yawash Sar II
Fotografia di Jakub Gzela, Bartłomiej Pawlikowski / Red Bull Content Pool
Andrzej Bargiel e Jędrek Baranowski il 30 aprile dopo la prima salita e discesa in sci di Yawash Sar II
Fotografia di Jakub Gzela, Bartłomiej Pawlikowski / Red Bull Content Pool
Yawash Sar II nel Karakorum, Pakistan, salita per la prima volta il 30 aprile 2021 da Andrzej Bargiel. Il polacco ha poi sciato l'evidente parete ovest
Fotografia di Jakub Gzela, Bartłomiej Pawlikowski / Red Bull Content Pool

Andrzej Bargiel, prima salita e discesa in sci dello Yawash Sar II, Karakorum

di

Il 30 aprile Andrzej Bargiel ha effettuato la prima salita del finora inviolato Yawash Sar II (6178 m) nel Karakorum, Pakistan. Arrivato in cima lungo la parete ovest, l'alpinista polacco è sceso con gli sci.

Il polacco Andrzej Bargiel ha salito la finora inviolata vetta dello Yawash Sar II (6178 m) nel massiccio del Ghujerab, nel Karakorum pachistano. Famoso soprattutto per la storica prima discesa con gli sci del K2 nel 2018, il polacco è partito alle 4 di mattina e ha inizialmente salito la parete ovest insieme al suo compagno di cordata Jędrek Baranowski, poi da circa metà altezza ha continuato da solo per raggiungere la cima alle 11 ore locale.

Arrivato in cima Bargiel si è preparato per la discesa e poi, dopo una breve calata, in circa 2 ore è sceso con gli sci. "La parete è stata molto impegnativa, soprattutto il cono sommitale, ma la discesa è stata piuttosto piacevole" ha spiegato il 33enne.

La montagna era stata tentata diverse volte in passato, secondo l'American Alpine Journal a partire dal 2011 quando una piccola spedizione polacca, capitanata da Janusz Majer e Krzysztof Wielicki, aveva pubblicato delle foto della montagna da nord. Nel 2018 proprio Wielicki e Jalal Uddin avevano effettuato un tentativo sulla parete ovest, arrivando fino a circa metà altezza prima di tornare indietro.

Lo Yawash Sar II è il primo obiettivo della spedizione di Bargiel che ora si sta dirigendo verso uno degli scivoli più belli in assoluto, il Laila Peak. La spettacolare parete nord-ovest è già stata discesa in sci per la prima volta nel 2018 dai francesi Carole Chambaret, Tiphaine Duperier e Boris Langenstein e, poco dopo, da Cala Cimenti e Matthias Koenig.

Link: FB Andrzej Bargiel

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
K2: il video della storica prima discesa con gli sci di Andrzej Bargiel
30.07.2018
K2: il video della storica prima discesa con gli sci di Andrzej Bargiel
Il filmato della storica prima discesa in sci del K2, effettuata dal polacco Andrzej Bargiel il 22 luglio 2018.
Andrzej Bargiel sul K2 compie con gli sci la storica prima discesa
23.07.2018
Andrzej Bargiel sul K2 compie con gli sci la storica prima discesa
Il 22 luglio 2018 il 30enne polacco Andrzej Bargiel ha effettuato l’ambita e storica prima discesa del K2 con gli sci, partendo dagli 8611 metri della cima della seconda montagna più alta della terra.
Laila Peak in Pakistan, prima discesa con gli sci per Chambaret, Duperier e Langenstein
31.05.2018
Laila Peak in Pakistan, prima discesa con gli sci per Chambaret, Duperier e Langenstein
Gli sciatori francesi Carole Chambaret, Tiphaine Duperier e Boris Langenstein hanno realizzato l'ambita prima discesa con gli sci dalla vetta del Laila Peak (6096m) nel Karakorum, in Pakistan. Poco dopo l’italiano Cala Cimenti e lo svizzero Matthias Koenig hanno effettuato la seconda discesa in sci dalla cima.
Leonardo Comelli perde la vita sul Laila Peak in Pakistan
10.06.2016
Leonardo Comelli perde la vita sul Laila Peak in Pakistan
Il 9 giugno Leonardo Comelli 27enne alpinista friulano ha perso la vita nel tentativo di effettuare la prima discesa con gli sci del Laila Peak (Karakorum, Pakistan). Illesi i suoi compagni di spedizione Carlo Cosi, Zeno Cecon ed Enrico Mosetti.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra