Home page Planetmountain.com

arrowTrekking arrowItinerari arrowGrossvenediger

Grossvenediger

Scheda a cura di: www.tirolo.com
Area: Alpi Retiche, Gruppo: Venedigergruppe, Cima: Grossvenediger , Quota: 3674m, Stato: Austria, Regione: Tirolo

Con questa straordinaria escursione tra i ghiacciai si arriva fino oltre quota 3000m in vetta alla cima più alto del gruppo del Venediger.

ACCESSO GENERALE

Località di partenza: Hinterbichl, Alti Tauri
Punto di partenza: rifugio Johannishütte, 2121m

ITINERARIO

Da Hinterbichl si utilizza il taxibus per arrivare al rifugio Johannishütte. Sul sentiero segnato si attraversa il ruscello di Zettalunitz e prosegue in salita su una collina verso nord-est. Il sentiero serpeggia in salita e ben presto si fa molto ripido. Dopo alcuni tornanti ci si trova sulla grande
morena del 1850. Molto al di sotto si trova il ghiacciaio del Zettalunitzkees e si vedono le tracce del ritiro del ghiacciaio dalla sua massima estensione. Proseguendo si giunge ad un piccolo altopiano dal quale ci scorge il rifuqio Defreggerhütte. Con brevi tornanti ci superano gli ultimi metri di dislivello e ci raggiunge il rifugio (2 ore). Di fronte al rifugio ci gode una splendida vista sul Großvenediger e sull'Hochgall.

Dopo una breve sosta si prosegue. Con alcuni tornanti si supera l'ultimo pendio prima del ghiacciaio di Rainerkees. Qui ci si lega in cordata e si affronta il Rainerkees ricco di crepacci. Il sentiero precede dapprima in piano, poi sempre più ripido fino al Rainertörl. Seguendo le tracce in salita si attraversa il nevaio del ghiacciaio Schlatenkees e ci si trova direttamente di fronte al Großvenediger. Il sentiero tortuoso prosegue in salita fino alla cima (attenzione ai cornicioni innevati!). Quando la visibilità è buona non solo si vede il Großglockner, ma anche il Bernina e l'Ortles. La discesa viene fatta attraversando il Rainertörl fino ai rifugi Defreggenhaus e Johannishütte.

MATERIALE

Normale dotazione alpinistica. Portare piccozza, ramponi, corda.

NOTE DIFFICOLTÀ

Solo per escursionisti provetti, si consiglia di farsi accompagnare da una guida alpina, percorso che attraversa anche ghiacciai

NOTE

Ulteriori informazioni:
Ufficio Turistico Prägraten am Großvenediger
Tel. +43.4877.6366 www.tirol.at/praegraten

Parco Nazionale degli Alti Tauri
Tel. +43.4875.51610
www.hohetauern.at

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Kompass WK 46 Matrei in Osttirol-Kals am Großglockner

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Grossvenediger"

10-01-2014, Joepie Bos
Great mountain to walk/climb. Not difficult, but for inexpierenced walkers, please call a mountainguide. Because reaching the summit means crossing the glacier. For images see: http://www.youtube.com/watch?v=fl3xIx9IpSw
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Estate

FREQUENTAZIONE

Media

ORARIO

7-8 ore (eventualmente da dividere in due giorni)

DIFFICOLTÀ

Difficile

VERSANTE

sud

DISLIVELLO SALITA

1550m

DISLIVELLO DISCESA

1550m

PARTENZA

Rifugio Johannishütte, 2121 m

ARRIVO

Grossvenediger

RICERCA itinerari

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra