Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowIl canto del Magnificat

Il canto del Magnificat - Sass Pordoi

Primi salitori: Nicola Tondini e Robertino Parolari, 2/08/2002, 13-27/08/2003, 14/10/2003; Prima salita integrale: 11/10/2006
Scheda via a cura di: Planetmountain
Area: Dolomiti Gruppo: Sella Cima: Sass Pordoi Stato: Italia

Via lunga e difficile aperta da Nicola Tondini e Robertino Parolari nel 2002, poi salita integralmente nel 2006. 900m per 22 tiri, con difficoltà fino a 7b la rendono una via assolutamente da non sottovalutare.

ACCESSO

Da Pian de Sciaveneis, prendere il sentiero che attraverso la Val Lasties sale al rif. Boé. Quando il sentiero arriva a costeggiare la parete Ovest del Sass Pordoi abbandonarlo e in pochi metri si è all'attacco della via (punto più basso della parete).

DISCESA

A piedi dalla cima oppure in doppia fino alla grande cengia, quindi a piedi verso il Passo Pordoi: dalla cengia la discesa in doppia risulta essere difficoltosa.

MATERIALE

TCU, freends (fino al 3 camelot, meglio raddoppiare l'1 e il 2), tricam, una decina di kevlar, 2 corde da 60m

NOTE

Tutte le soste (eccetto la 7, con 3 clessidre) sono attrezzate con almeno un fix.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Il canto del Magnificat"

Nessun commento per l'itinerario Il canto del Magnificat

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

8+/9- (7b), R3, III; EX- (tecnica, chiodatura, ambiente; complessiva)

VERSANTE

Ovest

LUNGHEZZA DISLIVELLO

900m

LINK ZONA

Vai all'articolo

RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós