Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowVia della Rivoluzione

Via della Rivoluzione

Primi salitori: Prima salita: Ugo Manera e Gian Piero Motti nel 1973. Prima libera: Massimo Farina nel 2002
Scheda via a cura di: Enrico Bonino, Guida Alpina
Area: Alpi Graie Gruppo: Valle Orco Cima: Caporal Stato: Italia Regione: Piemonte

Via della Rivoluzione sul Caporal è una via storica che ha segnato, insieme alla vicina Tempi Moderni, l’inizio di un nuovo periodo per l’alpinismo su roccia italiano, meglio conosciuto come "Nuovo Mattino", ovvero la trasposizione italiana della rivoluzione arrampicatoria che stava avvenendo nello Yosemite sulle big wall.

ACCESSO GENERALE

Da Torino fino a Noasca. Proseguendo verso Ceresole Reale si percorre una lunga galleria che, circa a metà percorso, presenta un’uscita verso la vecchia statale (sx salendo). Uscire in corrispondenza del buco e parcheggiare l’auto. ATTENZIONE: non lasciare nulla di valore in macchina, negli anni si sono presentati molti casi di furto.

ACCESSO

Posteggiata l’auto reperire un ripido sentiero con ometti che porta alla base della parete. La via attacca in piena parete Est dove lo scudo è più ripido. Una corda fissa permette di arrivare all’attacco della via.

ITINERARIO

L1: 6a+ e A1; il primo tiro segue una linea di evidenti lame e diedri che solcano la parete compatta, 30m, sosta su catena;
Il secondo
L2: 7c o A1; successioni di ripide ed esili lame e rughe conducono ad una sezione compatta, superata in A0 dai primi salitori utilizzando chiodi a pressione, oggi sostituiti con spit da 8mm inox profondi 8 cm; Successivamente un diedro diagonale obbliga all’utilizzo di micro nuts o chiodi. 30m, sosta su catena;
L3: due possibilità: passando alla radice del tetto in traverso le difficoltà sono di 7ab o A1, integrando con qualche friend; aggirando il tetto da destra a sinistra per i chiodi a pressione (come da prima salita) non ci sono difficoltà obbligatorie, A1. 20m, sosta su catena;
L4: 6c/A1, placca sprotetta non difficile fino a raggiungere un camino. Quando questo si divide in due seguire la fessura di destra in piena parete fino a ribaltarsi sul ripiano soprastante. 50m, sosta su catena;
L5: 6a, evidente camino ahimè lichenoso fino alla pianta; 45m, sosta sull’albero.

DISCESA

Da S5 a S4, da S4 a S2, da S2 a terra.

MATERIALE

NDA, e a seconda delle proprie capacità. Suggerisco 1 serie di friends completa dallo 0.3 al 3.5/4 camalot, raddoppiare le misure dallo 0.4 al 2, una serie di nuts dai micro ai medi, selezione di 3-4 chiodi a lama e universali corti, 1 staffa, 1 fifi, martello, corde da 55m per le doppie.

NOTE

Ottima via per cimentarsi nell’artificiale, nelle manovre di corda per il recupero di sacconi e la risalita con le jumar.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Rock paradise. Arrampicate classiche, moderne e sportive nelle valli del Gran Paradiso. di Maurizio Oviglia, Edizioni Versante Sud

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Via della Rivoluzione"

Nessun commento per l'itinerario Via della Rivoluzione

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

7c o A1

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

5c

LUNGHEZZA DISLIVELLO

180m

LINK ZONA

Vai all'articolo

LINK

www.odyssee-montagne.it

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario
Ti invitiamo a leggere ed accettare per continuare a usufruire dei nostri Servizi.

Condizioni utilizzo

Gentile utente,

ti informiamo che registrandoti al sito potrai usufruire di una sezione a te dedicata intitolata “Mercatino dell’usato”. Tale sezione si propone di mettere in contatto gli utenti che desiderano vendere, comprare o scambiare beni. Gli accordi stipulati tra gli utenti sono negoziati e conclusi privatamente e Mountain Network Srl (titolare del sito) non interviene in alcun modo nelle trattative. Mountain Network Srl offre la possibilità di effettuare le stesse tramite la propria piattaforma informatica, ma non ne è parte nè si assume alcuna responsabilità sugli oggetti venduti (es. prodotti danneggiati, smarriti, non consegnati, ecc).
L'utente, con la registrazione e con l’utilizzo del Servizio, dichiara di sollevare da ogni responsabilità la Mountain Network Srl per qualsiasi danno subito dall’utilizzazione dello stesso.
L’utente è consapevole che Mountain Network Srl non controlla la veridicità delle informazioni né ha un obbligo di sorveglianza in tal senso.

Qualora decidi di caricare testi, immagini ed ogni altro materiale coperto da copyright sul presente sito, ti impegna ad avere i relativi diritti da parte dell’autore degli stessi ed a manlevare Mountain Network Srl da eventuali pretese di risarcimento danni. Tutti gli altri segni distintivi utilizzati all’interno del sito appartengono ai rispettivi proprietari o licenziatari.
Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni che potrai trovare all’interno del sito sono di natura puramente descrittiva e non devono essere intese come aventi carattere scientifico o strettamente tecnico (es. itinerari, trekking, consigli e tecniche, ecc ecc). Esse sono frutto di esperienze personali che gli utenti hanno avuto e che hanno deciso di condividere su tale piattaforma, essendo la condivisione lo spirito che anima gli utenti e che ispira il nostro lavoro. Per tale ragione, ogni utente che prosegue la navigazione all’interno del sito, dichiara di manlevare la Mountain Network S.r.l. in caso di danni a persone e/o cose derivanti dalle informazioni ricavate dallo stesso.

In ogni momento Mountain Network S.r.l. si riserva il diritto di sospendere tale servizio senza darne specifico avviso e senza che ciò costituisca violazione di obblighi.

                
 
            


AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni