Home page Planetmountain.com

arrowIce arrowItinerari arrowCrostoli

Crostoli - Cima della Madonna - Lasta Moia

Primi salitori: Renzo Corona, Flavio Piccinini 02/01/2020
Scheda a cura di: Renzo Corona, Guida Alpina
Area: Dolomiti, Gruppo: Pale di San Martino, Cima: Cima della Madonna - Lasta Moia, Quota: 2200m, Stato: Italia

Bella salita di soddisfazione logica e varia e il nome è tutto un programma.. l’ultimo tiro è magnifico. Nelle prime due lunghezze ci si protegge con friend e chiodi da ghiaccio nel terzo tiro sono presenti inoltre 3 spit di passaggio.

ACCESSO GENERALE

Da San Martino di Castrozza raggiungere il parcheggio sopra malga Zivertaghe (al momento raggiungibile in auto).

ACCESSO

Dal parcheggio sopra malga Zivertaghe (al momento raggiungibile in auto) per il sentiero 713 verso rifugio del Velo che risale la Val de la Vecia fino alla base della parete. Circa un’ora e 45”

ITINERARIO

L1: 23mt M5. Sosta su ghiaccio.
L2: 36mt M6. Sosta su 2 spit.
L3: 40mt M7. Sosta su 2 spit.

DISCESA

In doppia da L3, L2.

MATERIALE

Normale dotatazione da alpinismo e ghiaccio.

NOTE

Fare attenzione ad alcuni metri con roccia instabile, nella valutazione della stabilità del manto nevoso e ai cambi repentini delle condizioni del ghiaccio.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Crostoli"

Nessun commento per l'itinerario Crostoli

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

M7

VERSANTE

Nord

LUNGHEZZA DISLIVELLO

100m

LINK ZONA

Vai all'articolo

RICERCA cascate di ghiaccio

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra