Home page Planetmountain.com

Cima del Bosco

Scheda a cura di:
Area: Alpi occidentali, Gruppo: Val Thuras - Monti della Luna, Quota: 2376m

Itinerario classico, adatto sia alle racchette da neve, sia allo scialpinismo. Per i suoi dolci pendi alternati a boschi radi di larici, per l’esposizione e il ridotto rischio di valanghe, è percorribile anche subito dopo una nevicata, o quando altrove le condizioni sono incerte. anche la Cima del Bosco è interdetta agli elicotteri da un’ordinanza del comune di Cesana.

ACCESSO GENERALE

Da Torino si percorre l’autostrada del Frejus (A 32); dopo la barriera del pedaggio nella piana di Salbertrand, occorre fare attenzione: l’uscita per Cesana e il Monginevro (indicata solo da piccoli cartelli) è la terza, subito dopo quelle di Oulx est e Oulx ovest. In tal modo con un tunnel si aggira Oulx, si lascia a sinistra il ramo per Sauze d’Oulx, e si prosegue sulla statale 24, da anni in corso di sistemazione. Giunti in vista di Cesana, la strada si biforca: a destra si va a Clavière, a sinistra si arriva a un incrocio fra le case di Cesana Torinese: questa volta si lascia a sinistra la statale 23 per il Sestriere, e si va diritto, sulla provinciale che costeggia il torrente Ripa, conducendo alla partenza della seggiovia per Sagna Longa, e quindi a Bousson.

ACCESSO

A Bousson, provenendo da Cesana, si attraversano i due ponti, sul torrente Ripa e sul Thuras, e si prosegue ancora per un breve tratto, fino a trovare il bivio a destra della strada che sale a Thures: conviene parcheggiare lungo la strada, piuttosto che nella minuscola piazza del villaggio.

ITINERARIO

A Thures (1667 m) si sale nella parte alta del paese e con la strada superiore si prosegue nel vallone di Thuras, in direzione sud est, in lieve salita. Poco dopo, incontrati i cartelli indicatori in legno, si devia a sinistra, verso nord est, lungo il sentiero estivo per Croce Chalvet e Cima del Bosco. Il percorso si fa ora più ripido e risale prima fra aperte radure, poi in un bosco di larici; quindi piega a destra, verso sud est. Raggiunta la bella chiesetta e l’alpeggio di Croce Chalvet (1892 m), si ammira un bel panorama sulla valle e sul Monte Chaberton. Ora, per boschi di larici più o meno fitti e per radure, si risale su pendii dolci, alternati a tratti di varia pendenza, mai ripidi, passando per le Grange Chalvet (ruderi di alpeggio, 2040 m). Piegando adesso in direzione sud est, quindi a nord, poi con percorso libero e intuitivo, fra i pendii a piante rade o spogli, appena più ripidi, si risalgono le ultime pendici di Cima del Bosco (2376 m), sulla quale rimangono alcuni ruderi di fortificazioni belliche. Notevole il panorama, che abbraccia i monti della Valle di Ripa, della Valle Argentera, il gruppo della Rognosa, l’alta Val Chisone, l’alta Val di Susa e la Val Thuras, dominato dalle pareti calcaree del Monte Furgon e del Roc del Boucher.

DISCESA

Nella parte superiore si scende lungo l’itinerario di salita; poi, appena i pendii diventano più dolci, con percorso libero si continua a scendere a destra o a sinistra della via di salita.

MATERIALE

Normale dotazione escursionistica da neve, ciaspes, bastoncini. Inoltre piccozza, ramponi, corda.

NOTE DIFFICOLTÀ

Atl 2 Montagnedoc, Porta d’Italia, frazione S. Giuliano, 10059 Susa (To), tel. 0122 623866, fax 0122 628882, e-mail info@montagnedoc.it (www.montagnedoc.it).
Iat Cesana, piazza Vittorio Amedeo 3, 10054 Cesana (To), tel. 0122 89202, fax 0122 856289.
Iat Clavière, via Nazionale 30, 10050 Clavière (To), tel. 0122 878856, fax. 0122 878888.
Comunità montana Alta Valle Susa, via Monginevro 35, 10056 Oulx (To), tel. 0122 831252, e-mail cmavs@tin.it.
Scuole di sci Monti della Luna, tel. 0122 897292; San Sicario, tel. 0122 811201; Clavière, tel. 0122 878646 e 0122 878818.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Cai-Caf, Alpi senza frontiere, scala 1:25.000, carta e guida n. 10, Briançon - Sestriere.
Igc, scala 1:25.000, foglio 105 Sestriere, Clavière, Prali.
Igc, scala 1:50.000, foglio 1 Valli di Susa, Chisone e Germanasca.

Dalle Marittime al Vallese, a cura della Sucai, ediz. Cda, Torino 1983.
Scialpinismo tra Piemonte e Francia, di Roberto Aruga, ediz. Cda, Torino 1999.
Scialpinismo in Valle di Susa e in Val Sangone, a cura della scuola intersezionale “Carlo Giorda”, Borgone di Susa 1999.
Piemonte in sci, itinerari di fondo escursionismo, di Rosanna Carnisio, ediz. Cda, Torino 1991.
Ciaspolando, dell’Associazione Le ciaspole, Alzani editore, Pinerolo 2000.
Alpi Cozie Centrali, Guida dei Monti d’Italia, Cai - Tci, Milano 1982.
Osterie, locande e prodotti tipici - Valli del Pinerolese, Valle di Susa, Valli di Lanzo e del Canavese, di M. Blatto e F. Chiaretta, Le guide di Alp, Torino 2000.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Cima del Bosco"

Nessun commento per l'itinerario Cima del Bosco

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Dicembre - aprile.

ORARIO

2 ore

DIFFICOLTÀ

Media

VERSANTE

ovest

DISLIVELLO SALITA

700 m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA itinerari con le ciaspe

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
Kong # Panic
Panic
Grivel # Casco Air Tech
Casco Air Tech
C.A.M.P. # Trail Vest Light
Trail Vest Light
S.C.A.R.P.A. # Rebel GTX
Rebel GTX
The North Face # Cinder Pack 40
Cinder Pack 40
La Sportiva # Boulder X
Boulder X
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello