EN IT | Expo | Club | Newsletter | Forum | WEB TV | GALLERY
 SPECIAL - Fotografi
Dario Bonetto
Dario Bonetto - Il Piemonte come il Quebec

Dopo aver fotografato su pellicola per molti anni con all'attivo mostre personali e premi nei concorsi organizzati dalla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche), nel 2007 Dario approda al digitale che gli consente non solo di rappresentare la realtà, ma anche di interpretarla secondo uno stile personale.

Predilige il Reportage e la fotografia paesaggistica, e nelle sue immagini prevale sempre il lato artistico e quella luminosità che gli piace definire “evocativa”.

Utilizza spesso il controluce e i “tempi lenti”, allo scopo di esaltare il movimento e la forma. Ama le composizioni semplici, in cui la luce diviene appunto la vera protagonista dell'immagine. Dice "Per me fotografare significa innanzitutto “catturare il momento che mi ha reso felice” e condividerlo con chi ha voglia di soffermarsi ad osservarlo"

Parallelamente alla fotografia paesaggistica del territorio piemontese, ha iniziato ad interessarsi anche alle rievocazioni storiche e al folclore. I suoi reportage non vogliono essere una pura documentazione dell’evento, ma una sorta di ricerca molto personale, dove il luogo dello scatto a volte passa in secondo piano.

La sua filosofia si basa sul concetto di non mettere in posa i soggetti, ma di coglierne il naturale aspetto senza forzature, puntando sull’originalità e il rigore compositivo.

Attualmente collabora con la Regione Piemonte e alcune riviste, tra cui la torinese “Vallate Alpine Vallée des Alpes panorami”. E' tra i vincitori della prima mostra sui Parchi naturali del Piemonte 2010.

Per vedere il portfolio è necessario il plug-in Flash Player 6
Dario Bonetto - Il Piemonte come il Quebec
Dario Bonetto
Dario Bonetto nasce nel 1966 a Pinerolo a pochi chilometri dalle Valli Olimpiche di Torino 2006.

Sua moglie Daniela e la loro figlia Alice di 8 anni condividono con lui la passione per i viaggi.

Consiglia: " E' più importante fare della buona fotografia che una bella fotografia"
Informazione fotografico
Utilizzo fotocamere digitali Canon 40D e 400D
Obiettivi Canon 24-105L e Sigma 10-20
Il filtro polarizzatore è costantemente montato sul 24-105L
Anche un solido treppiede è fondamentale.
Scatto sempre in RAW e poi con Photoshop faccio emergere la luce catturata.
Lo scatto è sempre la fase più importante del mio workflow.
Link
www.historicando.net
Special ZONE
dot
dot
FOTOGRAFI
Foto d'autore
PROTAGONISTI
Interviste
MOUNTAIN LINK
Link di montagna
CERCO-VENDO
Usato di montagna
dot
LIBRI E VIDEO
Novità
Narrativa
Guide
Film
PANORAMI 360
Alpi, Himalaya
dot
dot
 SITEMAP
dot
dot
ROCK
Vie in Dolomiti
Vie di più tiri
Falesie Italia
Falesie Mondo
Boulder
Competizioni
Muri
dot
ICE
Cascate di Ghiaccio
Grandi Cime
Competizioni
dot
SNOW
Scialpinismo
Freeride
dot
TREKKING
Italia - Europa
Extraeuropeo
Vie Ferrate
Ciaspe
Rifugi, bivacchi
dot
EXPEDITIONS
MOUNTAIN INFO
Rifugi
Guide Alpine
NEWS
dot
SPECIAL
Fotografi
Protagonisti
Weblink
Cerco - Vendo
Panorami a 360°
Libri e Video
dot
LAB
Tecniche
Materiali
dot
EXPO
FORUM
Newsletter
Info
dot ENGLISH VERSION dot
dot
Copyright©Mountain Network s.r.l - P.IVA 03528410289
Inviate i vostri commenti e suggerimenti a PlanetMountain.com posta
dot [loop:$tot]
[var:'dida'+(loopcount)]
Cover:
[var:'dida'+(loopcount)] - ph. ©[var:'autore'+(loopcount)]
[/loop]
dot
[noprocess] [/noprocess]