Home page Planetmountain.com

arrowSpecialarrowBooksarrowPale di San Lucano

Pale di San Lucano
Pale di San Lucano
di Ettore De Biasio
SCHEDA LIBRO / info:
  • EDITORE: Luca Visentini Editore
  • PREZZO: 39,00
  • PAGINE: 464
  • ANNO: 2011
  • LINGUA: italiano
  • TIPOLOGIA: Guide
  • ATTIVITÀ: Alpinismo
  • ISBN: 978-88-88099-07-1
  • LINK: www.lucavisentinieditore.it

Pale di San Lucano

Storia alpinistica e vie di salita alle cime - Seconda edizione aggiornata
di Ettore De Biasio / Luca Visentini Editore

La seconda edizione aggiornata della guida Pale di San Lucano raccoglie pagine piene d’amore per un luogo straordinario, con la preghiera che rimanga tale, pronto ad accogliere la sfida di nuovi ribelli su strade non omologate.

RECENSIONE a cura di Paola Lugo

Ogni nuova guida alpinistica pubblicata da Luca Visentini è di per sé un avvenimento editoriale che andrebbe doverosamente segnalato. In un’epoca di sciatteria e presappochismo, i libri della piccola (piccolissima …) e preziosa casa editrice di Cimolais danno ogni volta una lezione di stile. Rilegati con cura, doverosamente cartonati e con un ricchissimo corredo fotografico, si presentano quasi come un libro strenna, mantenendo allo stesso tempo relazioni precisissime ed accurate, in questo caso grazie alla profonda conoscenza della valle da parte dell’autore, Ettore de Biasio.

A soli sette anni dalla prima uscita, la nuova edizione del volume dedicato alle Pale di San Lucano è un segnale importante del grande interesse che questo gruppo, fino a poco tempo fa riserva per pochi ”cavalieri senza divisa e senza stendardo”, sta suscitando nel mondo alpinistico. Molte le novità rispetto alla edizione del 2004: sono state inserite 15 vie nuove, e per ogni via, dove è stato possibile, viene riportato l’elenco di tutte le ripetizioni (poiché, come ribadisce il sottotitolo, il volume presenta la “storia alpinistica” della valle, e non solo le vie di salita alle cime).

Sarà il fascino che la verticalità assoluta delle pareti di San Lucano non può non esercitare su chi ama perdersi in un mare di roccia, sarà il bisogno di trovare spazi anarchici di avventura al di fuori di percorsi conosciuti, ma l’aumento della frequentazione delle Pale è indiscutibile. Due soli esempi: leggete l’elenco delle ripetizioni del celeberrimo e temutissimo Diedro Casarotto-Radin aperto nel 1975. Su 89 ascensioni (elenco aggiornato al giugno 2011) ben 63 sono state fatte dopo la primavera del 2004. Inoltre, dopo l’uscita del libro, nell’estate 2011, sono stati aperti tre importanti itinerari ad opera di Pietro Dal Prà, Heinz Grill e Ivo Rabanser. E la storia va avanti.

Un’importante avvertenza: che andiate a ripetere itinerari grandiosi, a tentare nuove aperture, o semplicemente andiate a camminare per la valle con il naso all’insù, leggete prima con attenzione le pagine iniziali: le due prefazioni dell’autore , la presentazione di Lorenzo Massarotto, e l’omaggio alla Valle dei Sogni di Ivo Ferrari: sono pagine piene d’amore per un luogo straordinario, con la preghiera che rimanga tale, pronto ad accogliere “la sfida di nuovi ribelli su strade non omologate”.

Paola Lugo

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo