Home page Planetmountain.com

arrowSpecialarrowBooksarrowIl figliol prodigo

Il figliol prodigo
Il figliol prodigo
di Luis Trenker e Werner Klinger
SCHEDA LIBRO / info:
  • EDITORE: Vivalda Editori
  • PRODUTTORE: Deutsche Universal Film, 1934
  • PREZZO: 34.900
  • PAGINE: 102'
  • ANNO: 1996
  • TIPOLOGIA: Film
  • ATTIVITÀ: Alpinismo
  • ISBN: 88-7808-536-7

Il figliol prodigo

Der verlorene Sohn
di Luis Trenker e Werner Klinger / Vivalda Editori

Da un maestro della cinematografia la storia di Toni, dell’attaccamento alla proprie origini e alle propria terra. Protagonisti: la montagna, l’emigrazione negli Stati Uniti e la Grande depressione degli anni ‘30. Un grande film con bellissime immagini. In tedesco, sottotitoli in italiano.

RECENSIONE a cura di Vinicio Stefanello

E' la storia di Toni, montanaro bavarese, che emigra negli Stati Uniti all'epoca della 'Grande Depressione' e del suo ritorno alle montagne. Il film offre momenti ed immagini di grande intensità, a tratti anche toccanti, specialmente quando la vicenda si sposta a New York, con le fantastiche riprese dei grattacieli della Grande Mela contrapposte alla miseria degli emigranti e dei disoccupati: una vera anticipazione del neorealismo Assolutamente mozzafiato, poi, alcune riprese d'azione come il 'salto' della cresta di neve per arrestare la caduta dei compagni di cordata. Una dimostrazioni di come, nel 1935, Trenker sia riuscito a fare del grande cinema con la fiction di montagna (e non sono in molti ad esserci riusciti...).

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Combinazione Temporale + Arco + Fantabosco
    Solo per precisare e per dovere storico: la fessura data com ...
    2015-08-06 / Marco Blatto
  • Gente di Mare
    Via bella e impegnativa. Concordo con i commenti precedenti. ...
    2015-08-03 / Niccol%C3%B2 Antonello
  • Via Africa
    Via bellissima su roccia ottima. molto psicologica poichè d ...
    2015-07-20 / luca genio
  • Via Cassin
    Stupenda salita, Cassin e Ratti sono stati due folli a salir ...
    2015-07-15 / seba dezu