Home page Planetmountain.com

arrowSnow arrowItinerari di Scialpinismo arrowObernberger Tribulaun

Obernberger Tribulaun

Scheda a cura di: Roberto Iacopelli, Guida Alpina. Da Scialpinismo in Tirolo, Ed. Versante Sud
Area: Alpi Retiche, Gruppo: Alpi dello Stubai, Quota: 2780m, Stato: Austria, Regione: Tirolo

Il Tribulaun di Obernberg è una delle perle di questa scelta. Se ne può cercare relazione su decine di diverse guide scialpinistiche austriache ma non se ne troverà traccia. Eppure, almeno a stretto livello locale, è conosciuto e anche occasionalmente frequentato. Si tratta di una salita scialpinistica perfetta! Si gira tra pareti e pendii ripidi e con le condizioni di innevamento giuste si arriva a calcare la cima con gli sci ai piedi. Logicamente è una salita non priva di impegni e lunghe pendenze tirate, però non si è mai esposti a pericolosi salti rocciosi sottostanti. Tuttavia per questo non è da sottovalutare dato che presenta una caratteristica speciale che la rende forse unica nel suo genere. In questo tipo di salite si sa che si ha sempre inevitabilmente a che fare con tratti ripidi. 40 e 45 gradi di pendenza sono fatti usuali ma in genere limitati a più o meno brevi tratti. Qui il primo grande pendio è un canalone aperto di 700 metri di dislivello dei quali almeno 600 sono a costante pendenza di 35 e anche più gradi. È raro trovare una così lunga e regolare continuità di pendenza su questi gradi, sicuramente è una esperienza da provare. Affrontare questa gita solo con giuste condizioni di firn e con una levataccia antidiluviana dato che l’esposizione è Est e Sud.

ACCESSO

Dal Brennero uscirere dall’autostrada per Matrei e raggiungere Gries am Brenner, poi salire tutta la valle del Obernbergtal.

ITINERARIO

Dal parcheggio col tassametro alla fine della Obernbergtal (Gasthof Waldesruh) si sale al Obernberger See passando vicino all’omonimo rifugio. Qui costeggiare il lago lungo la strada alla destra orografica (sinistra salendo) sino a raggiunge il margine opposto in prossimità di una casa forestale. Seguire ora oltre lungo il tracciato della strada che risale la valle, in breve si arriva già in vista del primo e grandioso tratto della salita lungo un grande canalone aperto. Raggiungerne la base direttamente o, onde evitarne i mughi fitti, facendo un giro più largo verso monte. Dalla base all’uscita, di questo pendio costante di 700 metri, proseguire a inversioni sfruttando il più possibile la sua ampiezza. Dove questo si abbatte si trasforma in una valle che si inoltra verso destra nel cuore del massiccio del Tribulaun. Seguirla sempre al suo centro superando due impennate ripide e accedendo così a una forcella, da questa per ampia cresta facilmente alla cima.
Se il vento ha spazzato molto la cresta, circa cento metri dovranno essere fatti a piedi. Volendo, alla prima impennata di questa valletta nascosta, si può uscire a sinistra rimontando per cenge e pendii verso le cime del Nördlicher Rosslauf e a detta dei “locals” anche della Schwarze Wand. Lascio a chi percorrerà questo itinerario la verifica di questa notizia giuntami sottobanco.

DISCESA

Rigorosamente per la via di salita.

MATERIALE

Normale dotazione

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Scialpinismo in Tirolo. Le più belle gite tra Innsbruck e il Brennero a cura di Roberto Iacopelli, Versante Sud.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Obernberger Tribulaun"

Nessun commento per l'itinerario Obernberger Tribulaun

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

ORARIO

3 - 5 ore

DIFFICOLTÀ

Molto difficile

ESPOSIZIONE SALITA

E,S

ESPOSIZIONE DISCESA

E,S

DISLIVELLO SALITA

1341m

DISLIVELLO DISCESA

1341m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA itinerari di Scialpinismo

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
The North Face # Storm Shadow Jacket
Storm Shadow Jacket
Lizard # Kross Amphibious Men Women
Kross Amphibious Men Women
Petzl # Elia
Elia
Icebreaker # Vertex LS Half Zip
Vertex LS Half Zip
AKU # SL Sintesi GTX
SL Sintesi GTX
adidas # Terrex Scope GTX Uomo
Terrex Scope GTX Uomo
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello