Home page Planetmountain.com

Hocharn

Scheda a cura di: Loris Marin
Area: Alpi dei Tauri, Gruppo: Alti Tauri, Quota: 3254m, Stato: Austria, Regione: Tirolo

Da Kolm Saigurn 1598 m, si imbocca la strada sterrata che conduce all’albergo, appena lasciato l’abitato si traversa il torrente posto sulla sinistra orografica della valle, qui in dirittura della fermata dell’autobus si punta verso l’evidente cima del Hocharn 3254m posta sempre alla sinistra della valle; la salita si effettua da prima imboccando un evidente canale che taglia le pendici settentrionali dei colli sottostanti l’ Hoher Sonnblick, poi traversando tutto l’altipiano mediale e girando leggermente verso nord, seguendo l’evidente via di salita per la cima dell’ Hocharn 3254m, segnalata da una croce di legno.

La salita si presenta sempre ben evidente e mai pericolosa, va comunque fatta attenzione alla presenza di eventuali crepacci aperti ad inizio e fine stagione.

Attenzione in caso di nebbia, il percorso non è di difficile ma la presenza di eventuali crepacci aperti ad inizio e fine stagione può risultare pericolosa.

ACCESSO

Dall’Italia attraverso il passo di monte Croce Carnico, oppure attraverso il valico di Tarvisio-Villach, da preferire rispetto l’altro perché immette direttamente, sull’ “A2” e poi sulla direttrice “A10” per Spittal- Innsburk che con uscita a St. Johann conduce a Taxenbach, da dove si imbocca la strada che porta verso situato nell’omonima valle; di qui, passando per il paese di Wörth, si prosegue fino alla fine della strada arrivando a Kolm Saigurn, base per le salite qui descritte.
Per percorrere le autostrade austriache è necessario un biglietto cumulativo dalla validità variabile da apporre sul cristallo dell’auto, questo è acquistabile presso i distributori di carburante austriaci. L’acceso alla zona sciistica in questione avviene poi per strada sterrata a traffico regolamentato(fino a Kolm Saigurn), che necessita di un biglietto di pedaggio;l’ultimo tratto di strada (circa 20minuti) verso la Naturfreundehaus si percorre a piedi poiché la strada é sbarrata.

DISCESA

La discesa si effettua lungo l’itinerario di salita e non presenta difficoltà evidenti.

MATERIALE

Per percorrere questi itinerari é necessaria la normale dotazione scialpinistica, senza dimenticare pala sonda ed ARVA; utili, a seconda delle condizioni del manto nevoso, possono risultare anche piccozza e ramponi.

NOTE

Il pernotto in zona è consigliato alla Naturfreunde Hütte che più che un rifugio è un albergo vero e proprio, ben gestito e per nulla costoso.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Kompass 1:50.000 f. 50 ; e Alpenvereinskarte 1:25.000 n°42.
Per quanto riguarda le guide notizie utili, ma non specifiche, si possono trovare nel volume:
“Da San Candido al Tricorno” C.Fava e M. Moro per CDA.
E nella datata guida “dai Tauri all’adriatico” di M. Moro edizioni LINT Trieste.
Ed anche in “Sci alpinismo in Austria” Pattaro D. Tamari Bologna.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Hocharn"

Nessun commento per l'itinerario Hocharn

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

ORARIO

6/7 ore

DISLIVELLO SALITA

1650m

DISLIVELLO DISCESA

1650m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA itinerari di Scialpinismo

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
Ortovox # Ortovox 3+
Ortovox 3+
Marmot # Women's Lobo's Convertible Pant
Women's Lobo's Convertible Pant
Petzl # Kit Via Ferrata
Kit Via Ferrata
The North Face # Cinder Pack 40
Cinder Pack 40
Petzl # Djinn Axess
Djinn Axess
Grivel # Beta Light Easy
Beta Light Easy
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo