Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowSkotonata galatika

Skotonata galatika

Primi salitori: B. Tassi, G. B. Calloni e I. Zanetti, 1994
Scheda a cura di: Planetmountain
Area: Dolomiti, Gruppo: Fanis, Cima: Cima Scotoni, Stato: Italia

Si tratta di una via aperta dal basso con l'uso del trapano, alla ricerca della roccia migliore e delle difficoltà, per offrire ai ripetitori un itinerario interessante e sicuro. È in ogni caso una salita lunga e d'ambiente e, date le difficoltà obbligatorie, richiede esperienza ed allenamento. Sui tiri più facili le protezioni sono più distanziate e, in particolare sul primo tiro, ci si deve proteggere con nuts e friends. L'arrampicata è divertente con tratti atletici ed altri più tecnici, su roccia buona, ma non sempre solidissima, che il passaggio di numerose cordate ha reso comunque più sicura.

ACCESSO GENERALE

Da Capanna Alpina (loc. Armentarola), che si raggiunge in auto scendendo dal Passo Falzarego in Val Parola e girando a destra prima dell’abitato di S. Cassiano.

ACCESSO

Da Capanna Alpina si segue il sentiero n.20 fino al rifugio Scotoni e si procede fino al laghetto Lagazuoi alla base della parete; per sentiero e poi per traccia si raggiunge la parete (calcolare almeno un’ora). Si sale lo zoccolo detritico sul lato sinistro mantenendosi a ridosso della parete; con un tiro di 50 m si raggiunge la partenza e il primo spit.

DISCESA

Traversare verso sinistra lungo la seconda cengia e scendere poi facilmente fino alla forcella della Torre del Lago e per sentiero alla base della parete.

MATERIALE

Portare una normale dotazione alpinistica, qualche friend e nuts.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Skotonata galatika"

27-04-2013, Ivano Zanetti
Passati ormai quasi 20 anni dall'apertura della suddetta via ci tengo a precisare che, erroneamente e ormai abitualmente, nei vari siti e/o sulle guide di settore la via risulta terminare alla seconda cengia. Così assolutamente non è, dato che io e gli altri apritori (Bruno Tassi "Camos" e Gianbattista Calloni "Garafao" ) l'abbiamo salita e attrezzata sino in cima, per un totale di 22 tiri "695 m". In quanto alpinisti consideravamo infatti opportuno, e tutt'ora anche, pensare che le vie debbano terminare sulla cima delle montagne. Chi poi, per suo piacere o volontà, desidera farla terminare alla seconda cengia (ovvero a 3/4 della parete), nulla gli vieta di farlo ma per noi è importante che questo sia chiarito in maniera definitiva. Questo anche per dare un senso compiuto agli sforzi ed ai rischi che questa salita ha determinato per noi. PS Per rigor di cronaca, segnalo che, nel libro del Rifugio Scotoni, alla conclusione della via, avevamo lasciato la relazione completa - probabilmente mai consultata da nessuno - compresi gli autori delle guide.
27-08-2007, Albi Albi
Via non eccezionale ma divertente. Sul tiro di 4 prima della cengia ci sono 4 spit, mentre su quello di quinto che ti porta in cengia ce ne sono 5.E'necessario allungare i rinvii sul tiro di 7a+ per evitare attriti. La sosta alla fine del tiro duro ha un solo spit con cordino.Buon divertimento!
16-08-2003, Beppe Ballico
Concordo sul primo tiro nel proteggersi con friend medi (nel tiro ci sono 2 spit), poi nel secondo di 6c, fare attenzione, in quanto il primo spit è abbastanza alto, ma circa 2 m sotto, si trova un nut incastrato. Secondo la mia valutazione il tiro di 7c+, non è così facilmente azzerabile, bensì ci starebbe un A1. Comunque bella via con arrampicata tecnica.
10-07-2001, Marco Bozzetta
Salita molto bella su una grande parete.
19-10-2000, nicola balestra
bella via con spit vicini;peccato che incroci e sfiori vie storicheclassiche.
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

7c+

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

6b+

VERSANTE

Sud Ovest

LUNGHEZZA DISLIVELLO

450m

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
Icebreaker # Mens Atom LS Zip Hood
Mens Atom LS Zip Hood
Kong # Argon S
Argon S
Wild Climb # Pantera Velcro
Pantera Velcro
Arc'teryx # Quintic 28 / 38 L
Quintic 28 / 38 L
AKU # Montagnard GTX
Montagnard GTX
Grivel # G22 NM
G22 NM
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello