Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowVia della San Marco

Via della San Marco

Primi salitori: Renzino Cosson e Silvio Vittoni 08/1979
Scheda a cura di: Elio Bonfanti
Area: Alpi Graie, Gruppo: Val di Susa, Cima: Pilastro della San Marco, Caprie, Quota: 374m, Stato: Italia, Regione: Piemonte

Per celebrare una delle prime e fresche sponsorizzazioni Renzino Cosson e Silvio Vittoni fecero un vero capolavoro aprendo, proprio sul filo dello spigolo dello sperone, una via che chiamarono via della “San Marco” in onore della casa produttrice delle scarpette da arrampicata.

ACCESSO GENERALE

Da Torino a mezzo dell’autostrada del Frejus raggiungere l’uscita di Avigliana ovest, da dove imboccando la statale n° 24 del Monginevro, proseguire in direzione di Susa per alcuni chilometri. Superato il cartello di Caprie, voltare a sinistra in via Torino e poi subito a destra in via Pettigiani. Questa via corre lungo il torrente Sessi che esce direttamente dalla gola sede dei nostri itinerari. Distanza da Torino: 35km

ACCESSO

Dal parcheggio superare un vecchio lavatoio in cemento ed inoltrarsi nel bosco sull’antica mulattiera, tralasciare una deviazione verso sinistra che conduce al torrente e salire invece il ripido selciato sino al primo tornante dove una deviazione in piano vi condurrà su una stretta traccia. Dopo alcuni minuti si incontra una nuova deviazione verso sinistra che conduce alla dura falesia delle Pozze, trascurala e salire verso destra sino ad uno spalto dal quale una ripida traccia vi condurrà sul letto del torrente da dove parte il pilastro. Circa 20 minuti dall'auto.
Coordinate: 45°7'0''N 7°19'0''E / 45.11667, 7.31667

ITINERARIO

Prendere una cengia ascendente verso sinistra e seguirla sino al su termine ove sostare S1 ( corda fissa). Salire il sovrastante diedro rampa e poi traversare a sinistra raggiungendo di un terrazzo alla base di un bel diedro verticale S2. Vincere tutto il diedro sino ad uscire a sx su di un albero S3. Dopo alcuni metri prendere una bella fessura che conduce sotto a degli strapiombi da superare verso sx sino ad un terrazzino S4. Dalla sosta raggiungere un bel diedro e con un passo in discesa verso destra raggiungere un sistema di fessure che rapidamente porta in cima.

DISCESA

Con due doppie da "Il peso dell'anima" o a piedi dalla mulattiera. Per reperire le doppie dall'uscita della via andare a destra sulla sommità del pilastro sino a quando questo digrada verso il boschetto sottostante. Con cautela scendere in disarrampicata uno scalino roccioso e reperire la sosta di calata.

MATERIALE

Via completamente attrezzata, due corde da 60 mt.

NOTE

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA: Con l' attuale chiodatura la difficoltà obbligatoria si attesta sul 6a+. Trattandosi di un itinerario caratterizzato da numerose fessure se degli eventuali ripetitori dovessero portarsi una serie di friend sino al 2# Bd l'obbligatorio si abbassa sensibilmente.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Via della San Marco"

Nessun commento per l'itinerario Via della San Marco

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Tutto l’anno. Meno i periodi più freddi.

DIFFICOLTÀ

6c

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

6a+

VERSANTE

Sud-Ovest

LUNGHEZZA DISLIVELLO

120m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
The North Face # Storm Shadow Jacket
Storm Shadow Jacket
Lizard # Kross Amphibious Men Women
Kross Amphibious Men Women
S.C.A.R.P.A. # Zen Pro
Zen Pro
Wild Climb # Dadu's Plus
Dadu's Plus
Grivel # Rocker
Rocker
Salewa # Pantalone Geant Uomo
Pantalone Geant Uomo
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara