Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowDavide Pinamonti

Davide Pinamonti

Primi salitori: Luca Pilati, Fabio Demetri. Chiodata a più riprese terminata a ottobre 2012.
Scheda a cura di: Luca Pilati
Area: Prealpi Bresciane e Gardesane, Gruppo: Valle del Sarca, Cima: Parete Fabio Giacomelli - Mandrea, Stato: Italia, Regione: Trentino - Alto Adige

Bella salita alpinistica, breve ma intensa, affronta placche, diedri, strapiombi, travesrsi e fessure. Insomma non ci si annoia. Tutto il materiale usato in apertura è stato lasciato, aggiungendo, durante l’opera di pulizia, qualche protezione in più. Nonostante la presenza di chiodi e clessidre cordonate utili una scelta di friend e stopper soprattutto per la difficile fessura del tiro finale.

ACCESSO GENERALE

Da Arco seguire le indicazioni per Laghel fino alla chiesetta di S. Maria di Laghel. Qui svoltare a sx seguendo la stradina che tra uliveti e qualche abitazione ci porta sotto le pareti. In prossimità di secca curva a dx, dopo una piccola salita e difronte ad un cancello in legno, si trova un piccolo parcheggio.

ACCESSO

Dal parcheggio individuare una traccia di sentiero a lato strada che si inoltra ne bosco direzione pareti, evidente ometto. Percorrere il sentiero che in breve svolta a dx e poco dopo a sx pervenendo ad una zona di grossi massi, proseguire fino ad arrivare alla base di un ghiaione con grandi blocchi che si risale fino al limitare del bosco. Qui tracce di sentiero portano alla base della parete. Presenti molti ometti lungo tutto il percorso. Tutte le via hanno il nome alla base.

ITINERARIO

L1: VI
L2: VI+
L3: V+
L4: V+
L5: V
L6: VI+, A0

DISCESA

Usciti dalla via alzarsi pochi metri e raggiungere la cengia, attenzione meglio rimanere legati, e percorrerla verso sx, sud, fino ad arrivare ad una rampa canale che si inoltra nel bosco, sosta con cordoni su albero. Da qui scendere con attenzione fino ad arrivare nuovamente alla base della parete per poi seguire a ritroso il percorso dell’andata fino al parcheggio. Sia sulla cengia che nel canale presenti fix e corde fisse.

MATERIALE

Rinvii, friend, stopper, qualche chiodo per evenienza.

NOTE

Chiodatura: chiodata dal basso da Luca Pilati e Fabio Demetri.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Davide Pinamonti"

Nessun commento per l'itinerario Davide Pinamonti

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

VI+, breve tratto di A0

LUNGHEZZA DISLIVELLO

140m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
EXPO / Prodotti
AKU # SL Approach GTX
SL Approach GTX
Ortovox # Ortovox 3+
Ortovox 3+
S.C.A.R.P.A. # Ignite
Ignite
Icebreaker # Sonic SS Half Zip
Sonic SS Half Zip
Petzl # MYO
MYO
Salewa # Alp Trainer Mid GTX
Alp Trainer Mid GTX
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Tovaric
    Via stupenda, gradi stretti e numerosi passaggi obbligatori, ...
    2013-12-16 / MICHELE LUCCHINI
  • Don Quixote
    Che dire di questa stupenda via......quando l'ho ripetuta er ...
    2013-12-01 / moreno rossini
  • Re Artù
    semplicemente fantastica,da divertirsi andate a farla. solo ...
    2013-11-24 / moreno rossini
  • La Salvana
    bella via di media difficoltá con in realtá pochi spit ma ...
    2013-09-28 / Armin Craffonara