Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowFalesia arrowMadonna della Rota

Madonna della Rota

Scheda a cura di: Nicola Noé
Stato: Italia, Regione: Lombardia, Località: Zone (Brescia)

Bella falesia con prato ultra-comodo alla base, adattissimo per pic-nic e bambini. La roccia asciuga rapidamente dopo una pioggia.

ACCESSO

Da Milano, autostrada A4, uscita Palazzolo, poi statale n° 469 per Sarnico e quindi per Iseo (km 15) a cui si giunge provenendo da Venezia uscita Ospitaletto e per la SP n° 510 (km 16). Proseguendo per la SP n° 510 "Sebina" dopo 11,5 km si arriva a Marone dove si svolta a destra per Zone. Dopo 3 km, sul tornante, c’è il bar-trattoria Belvedere (ultimo punto di ristoro) e dopo altri 1,5 km, immediatamente dopo un "ponte" che protegge la strada dalla teleferica sovrastante, si svolta a destra in corrispondenza di un cartello segnaletico artigianale e poco visibile sulla sinistra "Rifugio Croce di Marone". 2 km di strada in gran parte sterrata porta fino in vista della falesia, che è lì a poche decine di metri. Il parcheggio più indicato è quello della chiesetta (200 m oltre la falesia), ma si può comunque lasciare l’auto in tutte le anse della strada.

ARRAMPICATA

Resistenza di dita su tacche nette.

NOTE

Consigliata anche una visita alla falesia della Maddalena, in zona Brescia: la mini guida "Arrampicare in Maddalena, 1998" in vendita nei negozi di articoli sportivi della zona, è senz’altro la più attendibile ed aggiornata.

I nomi delle vie e la difficoltà sono scritti alla base della parete, come di consuetudine nel Bresciano. Come spesso capita, anche qui i gradi sono a volte "relativi". C’è forse bisogno del passaggio di "top climber" in grado di giudicare anche i tiri più severi. Per il momento si sono infatti visti Andrea Gennari Daneri e Stefano Alippi. E’ apparso anche Cristian Brenna, ma senza arrampicare seriamente. E allora è lo stesso Edo a dire che "tra L’Assassino e il Maggiordomo alla Maddalena, il primo storico 8a del Bresciano, e Corcostrasse c’è sicuramente mezzo grado o anche uno".

"I climber sono oggi bene accetti perché siamo riusciti ad instaurare un bel rapporto con i proprietari, molto ospitali; tollerano che calpestiamo i prati sottostanti la falesia, ma non camminate su quelli al di là della stradina. Poi regole che non si dovrebbero neanche dire … non sporcate il prato (neanche con mozziconi, nastri, ecc.), non fatela sui piedi della gente, non parcheggiate sulla stradina e tanto meno nei campi".

Proprio dietro la chiesetta c’è un’altra falesietta, quasi abbandonata, dove comunque è meglio non andare perché il padrone del terreno invece non gradisce gli arrampicatori.


Video Madonna della Rota

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Pareti PRIMAVERA ‘98 n° pp 40-42". Per altre falesie in zona si consiglia "Pesci, Quaresima, Capucciati, Tassi - Arrampicate Sportive fra Bergamo e Brescia - Edizioni Versante Sud, 1996.

Condividi questo articolo

COMMENTI per la falesia "Madonna della Rota"

Nessun commento per la falesia Madonna della Rota

Scheda / falesia
SETTORI
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Ideali le mezze stagioni.

ALTEZZA

40m

CORDA

70 m

DIFFICOLTÀ

5a - 8a+

TIPO ROCCIA

Calcare grigio sulla destra e bianco al centro e sulla sinistra, verticale o leggermente strapiombante.

ESPOSIZIONE

Sud-Ovest

NUMERO VIE

40

VOTA / falesia
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / falesia

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA falesie

REGIONE

Nome falesia

Altre falesie in Lombardia
EXPO / Prodotti
Salewa # Giacca Salewa Bow in Polarlite uomo
Giacca Salewa Bow in Polarlite uomo
La Sportiva # Katana Laces
Katana Laces
Lizard # Duo
Duo
Zamberlan # Steep GT
Steep GT
adidas # W TERREX Swift AllSeason Pant
W TERREX Swift AllSeason Pant
Ortovox # Ortovox 3+
Ortovox 3+
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo