Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowFalesia arrowSpilia Daveli - Σπηλία Νταβέλη

Spilia Daveli - Σπηλία Νταβέλη

Scheda a cura di: Giorgos Chaziris, Athens Climbing
Stato: Grecia, Regione: Attica, Località: Atene (Athens)

La misteriosa grotta sul Monte Penteli che si affaccia su Atene è stata utilizzata nel 19° secolo come nascondiglio dal noto bandito Davelis. Oggi le antiche cave di marmo ospitano alcune delle vie più estetiche e speciali di tutta la Grecia.

ACCESSO

Dalla piazza principale del sobborgo di Palea Penteli prendere la strada che porta al monastero di Agios Panteleimonas. Dopo le ultime case proseguire per 1,1 km fino al bivio dove la strada sale a destra verso una vecchia base militare. Seguirla per 2 km fino a raggiungere un altro bivio con un piccolo santuario in strada. Girare a destra e proseguire per 800 metri, superando due strade sterrate sulla destra. Prendere invece la terza strada sterrata sulla destra. Questa strada non è in ottime condizioni ma è ancora accessibili con un 4x4. Raggiungere la falesia dopo 900m.

ARRAMPICATA

Marble requires acclimatization but once used to it offers a unique climbing experience. Vertical climbing on small holds, unfamiliar geometries but also cracks, crimps sloppers and occasional short roofs.

LOGISTICA

Atene dispone di una grande varietà di alloggi, dagli ostelli economici agli alberghi di lusso. Il centro della città offre bellissime opportunità turistiche, una vivace vita notturna e gran facilità di accesso (circa 40 minuti in macchina).

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Athens Climbing Guidebook
The definitive guide for the rocks of Athens.

Condividi questo articolo

COMMENTI per la falesia "Spilia Daveli - Σπηλία Νταβέλη"

21-04-2015, Andrea Tafi
Falesia storica dell'Attica dove a cavallo tra anni '80 e '90 sono state salite le prime vie di ottavo grado integrando con spit le protezioni veloci (Agnoglou, Korres e amici). Assolutamente da visitare perché unica, in un dedalo di cave abbandonate di marmo pentelico. Vie di una trentina di metri almeno, tecniche e dure insieme. La scalata è particolare: selettiva, su marmo scolpito a mano dagli antichi greci. Su alcune vie spit (abbastanza lontani) da integrare con dadi e friends. In particolare il secondo tiro di listia e "archeo pnevma" (stupenda, la parte alta in un diedro perfetto). Ha vissuto una nuova giovinezza in anni recenti con l'apertura di vie sempre più dure (Roussos). Vista stupenda sull'Attica fino al Pireo, specie al tramonto. Accesso non banale da Kifissià.
Scheda / falesia
SETTORI
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Estate

ALTEZZA

30- 35m

DIFFICOLTÀ

6a - ?

TIPO ROCCIA

Marmo

ESPOSIZIONE

Est

LINK

www.athensclimbing.com

NUMERO VIE

36 + 30

VOTA / falesia
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / falesia

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA falesie

REGIONE

Nome falesia

EXPO / Prodotti
S.C.A.R.P.A. # Minima
Minima
Kong # Mouse
Mouse
Arc'teryx # SL 340 Unisex imbrago
SL 340 Unisex imbrago
adidas # Terrex Boost
Terrex Boost
Wild Climb # iMust Lacci
iMust Lacci
Ortovox # Ortovox 3+
Ortovox 3+
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Chiodo Fisso
    Ripetuta 2 giorni fa. Via ottima se si vuole piazzare prote ...
    2015-04-26 / Tommaso De%20Zuani
  • Luna Nascente
    Bellissima salita concordo, nel maggio 79 una delle prime ri ...
    2014-12-20 / marco%20 furlani
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda