Home page Planetmountain.com

arrowMountainInfoarrowNews dalle Guide AlpinearrowTREKKING FOTOGRAFICO - VULCANI SICILIANI ETNA E STROMBOLI

TREKKING FOTOGRAFICO - VULCANI SICILIANI ETNA E STROMBOLI
Photo by ©Mirko Sotgiu / OpenCircle

TREKKING FOTOGRAFICO - VULCANI SICILIANI ETNA E STROMBOLI

04.04.2017 di Mountain Kingdom

24 - 30 settembre 2017

ITALIA / SICILIA


TREKKING FOTOGRAFICO SUI VULCANI SICILIANI: ETNA, VULCANO E STROMBOLI

24 - 30 settembre 2017


PROGRAMMA


Un trekking fotografico tra natura e arte in Sicilia e Isole Eolie per scoprire e fotografare i più suggestivi vulcani italiani. Un programma esclusivo fuori dai soliti itinerari turistici che offre panorami straordinari e unici con la possibilità di esplorare colate laviche, crateri e ammirare da vicino la continua attività eruttiva dello Stromboli.

Un viaggio al di fuori del tempo, totalmente immersi nella natura dei paesaggi lunari delle Isole Eolie e dell'Etna, luoghi indimenticabili per gli appassionati di fotografia, geologia e trekking.


Programma e temi fotografici

Questo trekking fotografico è ideale per chi ama la fotografia di paesaggio e di reportage sia naturalistico sia dedicato al rapporto uomo-natura.

  • Fotografia di paesaggio;

  • fotografia di reportage.


1° giorno: Volo per Catania – Nicolosi

Arrivo all'aeroporto di Catania entro le ore 16.00 e incontro con la Guida Vulcanologica MK Giuseppe Amendolia. Trasferimento a Nicolosi, sistemazione in B&B e cena.

2° giorno: Rifugio Sapienza – Crateri Sommitali – Rifugio Monte Maletto

Trasferimento al rifugio Sapienza e da lì in cabinovia e fuoristrada fino alla Torre del Filosofo 2919m. Zaini in spalla, si comincia a camminare: dopo aver costeggiato la valle del Bove, saliamo ai crateri sommitali. Indimenticabile giro fra il Cratere Centrale a 3340m, la Bocca Nuova e il Cratere Nordest; raggiungiamo Punta Lucia 2934m da cui una incredibile discesa per canaloni di sabbie e rocce laviche e boschi ci porta fino al rifugio Monte Maletto 1785m; una cena a base di piatti tipici dei monti siciliani e vino rosso forte e genuino è il preludio di un impareggiabile bivacco sotto le stelle.

3° giorno: Dalla Grotta del Gelo a Piano Provenzana e Nicolosi

Dopo la prima colazione organizzata dalla nostra guida partiamo zaino in spalla attraverso gli immensi campi lavici del 1600 per raggiungere la bellissima grotta del Gelo, al cui interno si trovano delle incredibili colate di ghiaccio perenne; percorreremo le lisce e spettacolari lave “cordate” fino al rifugio di Nordest, dove finalmente ci potremo rinfrescare con l’acqua di un vecchio pozzo, e via di nuovo in questo contesto senza tempo fino ad arrivare a Piano Provenzana 1800m. Trasferimento in minibus a Nicolosi, sistemazione in B&B e cena.

4° giorno: Isola di Vulcano e salita al Gran Cratere

Trasferimento in minibus a Milazzo e traversata in aliscafo fino all’isola di Vulcano; attraversato il centro turistico saliamo per facile sentiero in cima al Gran Cratere 391m e ne compiamo il periplo per poter ammirare da vicino le sue bellissime fluorescenze di zolfo e le polle di zolfo liquido; l’aria è talvolta veramente irrespirabile per cui bisogna proteggere la bocca e il naso con un foulard. Tornati in paese sarà difficile resistere alla tentazione di un bagno nella piscina naturale di acqua calda termale prima di pranzo. Un altro aliscafo ci farà volare sul mare fino all’isola di Stromboli, permettendoci nel tragitto di ammirare i contorni delle altre stupende isole dell’arcipelago delle Eolie; sistemazione in B&B e cena.

5° giorno: Isola di Stromboli e salita notturna ai Vancori

Giro dell’isola in barca con sosta sull’isolotto di Strombolicchio (salita al faro) e approdo a Ginostra, piccolissimo meraviglioso villaggio; in alternativa panoramica camminata a livello del mare lungo la costa orientale dell’isola fino a Ginostra. Bagno facoltativo nelle acque cristalline del porticciolo e leggero pranzo a base di pesce; con il fresco della sera saliamo ai Vancori 900m per il vecchio sentiero che, costeggiando la spettacolare Sciara del Fuoco, si inerpica a tratti nascosto dalla fitta vegetazione. Lunga sosta in vetta per ammirare l’incredibile spettacolo notturno delle esplosioni del cratere; discesa fino a S. Vincenzo lungo il Liscione, cena notturna e meritato riposo.

6° giorno: Trasferimento a Milazzo - le scogliere di Acireale

Al risveglio un tonificante bagno (facoltativo) e prima colazione, poi trasferimento in aliscafo a Milazzo e ritorno in minibus ad Acireale; breve escursione pomeridiana fra le scogliere di Acireale per ammirarne le bellezze e conoscere la leggenda della ninfa Aci; sistemazione in B&B e speciale cena a base di pesce.

7° giorno: Escursione alla necropoli di Pantalica, trasferimento a Catania e volo di ritorno

Spettacolare escursione nell’area naturalistica e archeologica della necropoli rupestre di Pantalica; l'itinerario si snoda nell'altopiano Ibleo, un'area senza tempo dove i corsi fluviali hanno inciso nei millenni dei profondi canyon nelle cui ripide pareti si trovano le tombe e le abitazioni troglodite dei primi uomini della Sicilia. Nel tardo pomeriggio rientro a Catania e volo di ritorno.


INFO SUL SITO http://www.mountainkingdom.net/
Tel +39 02 2818111 oppure +41 91 6833131

Condividi questo articolo

RICERCA Guide Alpine e Gruppi

REGIONE

PROVINCIA

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria
  • Tupac Amaru - Carpe Diem
    la cascata è stata salita nel 97 da carlotti e compagni. r ...
    2015-01-06 / francesco lamo