Home page Planetmountain.com

arrowMountainInfoarrowNews dalle Guide AlpinearrowSpedizione all'Alpamayo

L'Alpamayo dalla tenda
Photo by VIA-Viaggi In Avventura

Spedizione all'Alpamayo

La vetta dell'Alpamayo dopo un trekking nel Parco Nazionale Huascaràn e l'ascesa del Toclaraju.

  • Spedizione alpinistica della “montagna più bella del mondo” (UNESCO)
  • Trekking tra gli incredibili paesaggi naturali delle Quebradas Quilcayhuanca, Cojup e Ishinca
  • Le famose lagune di Llanganuco e i magnifici nevados nella zona di Monterrey
  • Ascesa di acclimatamento del Toclaraju
  • Sperdute comunità di genti quechua della regione di Cusco: Costumi, tradizioni e folclore dei popoli andini
  • Seconda giornata a disposizione per ritentare l’Alpamayo o attaccare anche il Quitaraju
Scarica qui l'Itinerario dettagliato

La Cordillera Blanca, la maggior concentrazione di montagne del Perù con più di trenta cime sopra i 6.000 m in 150 km di estensione. Rientra per la gran parte nel Parco Nazionale Huascaràn ed è riconosciuta nel 1985 come Patrimonio Naturale dell'Umanità.La sua vetta più elevata è il monte Huascaràn (6.768 m) ma la più celebre è sicuramente l'Alpamayo, giudicata dall'UNESCO "the most beautiful mountain in the World". Durante la spedizione ne apprezzeremo il fascino attraverso la canaleta Ferrari o la via diretta dei Francesi.
A seconda delle condizioni meteo avremo anche a disposizione una seconda giornata per ritentare la vetta o, nel caso di un primo successo, attaccare anche il Quitaraju. L'ascesa non è tecnicamente complessa ma ma dovremo assere ben acclimatati per non soffrire la quota.

Per questo ci verrà in contro il programma del viaggio: nelle prime due settimane si sviluppa un magnifico trekking attraverso gli intensi paesaggi naturali della Cordillera. Sette zone di vita ospitano un ampio spettro di microclimi che compongono un mosaico complesso di scenari; tra le quebradas Quilcayhuanca, Cojup e Ishinca - strette gole che incidono trasversalmente la cordigliera - realizzeremo itinerari spettacolari in angoli remoti della regione. Tutto intorno i bianchi specchi dei nevados e, nella zona di Monterrey, le famose lagune turchesi di Llanganuco, sovrastate a destra dall'imponente parete nord del nevado Huascaràn e a sinistra dalla aggettante parete sud del Huandoy Sud.

La salita del Toclaraju (6.033 m) perfezionerà la nostra preparazione prima di iniziare l'avvicinamento alla meta.
Immersi nella Quebrada Santa Cruz, "la più bella montagna del Mondo" apparirà all'improvviso, annunciata dal suo circolo glaciale. Il Campo Base Avanzato ci attenderà a circa 5.400 m. Inizieremo l'ultimo sforzo nel cuore della notte ma di certo avremo sufficienti energie per apprezzare l'esplosione di luce dell'alba, riflessa dalla parete rosata dell'Alpamayo: uno spettacolo che si può comprendere solo vivendolo.

Partenza di Gruppo: 17 Luglio 2010

Per informazioni visita il nostro sito www.viaggiinavventura.it o contattaci allo 06.68308106.

Condividi questo articolo

RICERCA Guide Alpine e Gruppi

REGIONE

PROVINCIA

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello