Home page Planetmountain.com
La Zig Zag route sulla parete sud di Malte Brun (3198 m), Nuova Zelanda, sciata per la prima volta da Enrico Mosetti, Ben Briggs, Tom Grant (11/2017)
Fotografia di Tom Grant
Ritornando a valle, dopo la prima discesa con gli sci della parete sud di Malte Brun (Enrico Mosetti, Ben Briggs, Tom Grant 11/2017)
Fotografia di Enrico Mosetti

Malte Brun in Nuova Zelanda, prima discesa con gli sci della parete sud

di

Enrico Mosetti ed i britannici Ben Briggs e Tom Grant firmano la prima discesa con gli sci della parete sud del Mt. Malte Brun, descrivendola come 'probabilmente la discesa più tecnica di tutta la Nuova Zelanda.'

Pochi giorni dopo l’audace prima discesa della temuta Caroline Face, la difficile e pericolosa parete sudest del Monte Aoraki / Monte Cook (3724 m) in Nuova Zelanda, l’alpinista friulano Enrico Mosetti ed i britannici Ben Briggs e Tom Grant hanno colpito nuovamente.

In effetti Mosetti ci aveva anticipato che non si sarebbero fermati e che stavano ritornando in montagna, e adesso trapela la notizia che nello stesso Parco Nazionale del Monte Cook i tre hanno completato la prima discesa con gli sci della parete sud del Malte Brun, l’ottava montagna più alta della paese.

Dunque, dopo l’impresa di venerdì scorso Mosetti, Briggs e Grant si sono diretti sull’altro lato del ghiacciaio Tasman Glacier per prendere di mira la complessa cima di 3198 m. La discesa è avvenuta lungo la via Malte, aperta nel 1981 da Nigel Perry e Richard Mortenson e conosciuta anche come la via Zig Zag, situata sul lato destro della parete sud. Effettuata con soltanto una calata, la discesa di 600 metri è valutata 5.4 e E4, che si traduce nelle parole di Mosetti in “probabilmente la discesa più tecnica di tutta la Nuova Zelanda.”

Link: Facebook Enrico MosettiInstagram Enrico Mosettienricomosettiblog.tumblr.com

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Caroline Face, grande prima discesa con gli sci sul Monte Aoraki in Nuova Zelanda per Mosetti, Briggs e Grant
30.10.2017
Caroline Face, grande prima discesa con gli sci sul Monte Aoraki in Nuova Zelanda per Mosetti, Briggs e Grant
Il 27 ottobre l’alpinista friulano Enrico Mosetti ed i britannici Ben Briggs e Tom Grant hanno effettuato la prima discesa in sci della Caroline Face, la difficile e pericolosa parete sudest del Monte Aoraki / Monte Cook (3724 m) in Nuova Zelanda. Un’impresa definita sin da subito dai media locali come assolutamente storica.
Enrico Mosetti e lo sci nella Cordillera Blanca in Perù
27.11.2015
Enrico Mosetti e lo sci nella Cordillera Blanca in Perù
Il racconto di Enrico Mosetti sul suo mese in Perù e le discese in sci dell' Artesonraju (6025m) e del Tocllaraju (6034m).
Monte Forato e la discesa con gli sci della parete NNE
22.04.2013
Monte Forato e la discesa con gli sci della parete NNE
Prendendo spunto della recente prima ripetizione della parete Nord-Nord-Est del Monte Forato, ecco il racconto dello sloveno Marko Kern della prima discesa con sci avvenuta nel 2011, abbinato al racconto di Marco Milanese, Enrico Mosetti e Andrea Fusari della loro discesa del 7 aprile. Un'immensa parete che, fino a due inverni fa, era considerata come “l’ultimo problema delle Alpi Giulie”.
Panta rei, nuova cascata di ghiaccio in Valbruna per Enrico Mosetti e Tine Cuder
29.01.2017
Panta rei, nuova cascata di ghiaccio in Valbruna per Enrico Mosetti e Tine Cuder
Alpinismo: il racconto di Enrico Mosetti che in Valbruna il 24/01/2017 insieme a Tine Cuder ha salito Panta rei, una nuova via di ghiaccio e misto in Valbruna (Alpi Giulie).
Magnus Kastengren è morto in seguito ad una caduta sul Monte Cook
04.11.2013
Magnus Kastengren è morto in seguito ad una caduta sul Monte Cook
Il 32enne sciatore estremo svedese Magnus Kastengren ha perso la vita in seguito ad una caduta sul Monte Cook in Nuova Zelanda.
Andreas Fransson e JP Auclair travolti da una valanga in Patagonia
01.10.2014
Andreas Fransson e JP Auclair travolti da una valanga in Patagonia
Il 29/09/2014 hanno perso la vita travolti da una valanga sul Monte San Lorenzo in Patagonia, sul confine tra il Cile e l'Argentina, lo svedese Andreas Fransson e il canadese JP Auclair, da tutti considerati tra i più forti sciatori estremi del mondo.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria