Home page Planetmountain.com
Salendo verso il col de Valpeline, durante il nuovo record velocità sulla classica Haute route scialpinistica Chamonix - Zermatt stabilito il 21/03/2016 dai francesi Bastien Fleury e Olivier Meynet in 16:35
Fotografia di © Bastien Fleury Olivier Meynet
Olivier Meynet, il sole si alza sulle Grandes Jorasses, durante il nuovo record velocità sulla classica Haute route scialpinistica Chamonix - Zermatt stabilito il 21/03/2016 insieme a Bastien Fleury in 16:35
Fotografia di © Bastien Fleury Olivier Meynet
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Chamonix - Zermatt, nuovo record sulla regina delle traversate di sci alpinismo per Bastien Fleury e Olivier Meynet

di

I francesi Bastien Fleury e Olivier Meynet hanno stabilito un nuovo record di velocità sulla classica Haute route scialpinistica Chamonix - Zermatt, fermando il cronometro dopo 16 ore e 35 minuti e battendo di due ore il record stabilito nel 2013 da Lionel Claudepierre.

16 ore e 35 minuti, è questo il nuovo record di velocità sulla classica Haute Route scialpinistica Chamonix - Zermatt stabilito lunedì 21 marzo da due maestri di sci francesi, il 26enne Bastien Fleury ed il 35enne Olivier Meynet. I due sono partiti alle 00:20 dalla chiesa di Chamonix e hanno raggiunto il traguardo, ovvero la chiesa di Zermatt, alle 16:55 dopo aver percorso 108km e circa 8350m di dislivello positivo e 7750m dislivello negativo attraverso il Col du Chardonnet, Col de la Grande Lui, La Fouly, Col du Basset, Bourg Saint Pierre, refuge de Valsorey, Plateau du Grand Couloir, Col de Sonadon, Glacier d’Ottema, col de l’Evêque, Col du Mont Brulé e Col de Valpelline.

Pur conoscendo tutti i tratti singolarmente di questo itinerario, "inventato" da Toni Gobbi negli anni ’50 e ritenuto la più famosa traversata di sci alpinismo delle Alpi, i due non avevano mai percorso l’itinerario nella sua completezza, tanto meno provato a stabilire un record in precedenza.

"Le condizione erano veramente perfette" ha spiegato Fleury e "avevamo studiato il tracciato, ci sentivamo in forma, ci siamo davvero divertiti." Un divertimento che li ha portati ad abbassare di due ore il precedente record, stabilito dal francese Lionel Claudepierre che nel aprile del 2013 aveva percorso l’itinerario in 18 ore e 35 minuti.

Alla domanda se si potrà essere ancora più veloci, Fleury ci ha risposto: "Certamente è possibile. Non siamo i migliori. Ma non andremo a riprovare subito, piuttosto andremo a fare delle altre traversate. Ma se il record verrà battuto, forse riproveremo."

I RECORD DELLA CHAMONIX - ZERMATT
05/2008 
- 21:11:00 - Lionel Bonnel & Stéphane Brosse
04/2010 - 20:28:05 - Yann Gachet & Laurent Fabre
04/2011 - 18:50:29 - Jean-François Premat, Alain Premat & Sébastien Baud
04/2013 - 18:35 - Lionel Claudepierre
03/2016 - 16:35 - Bastien Fleury & Olivier Meynet


SCHEDA: Haute route scialpinistica Chamonix - Zermatt

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria