Home page Planetmountain.com
La temuta Caroline Face del Monte Aoraki / Mount Cook (3724 m) in Nuova Zelanda, sciata per la prima volta il 27/10/2017 da Enrico Mosetti ed i britannici Ben Briggs e Tom Grant. La prima salita è stata effettuata nel novembre 1970 da John Glasgow e Peter Gough
Fotografia di Enrico Mosetti

Caroline Face, grande prima discesa con gli sci sul Monte Aoraki in Nuova Zelanda per Mosetti, Briggs e Grant

di

Il 27 ottobre l’alpinista friulano Enrico Mosetti ed i britannici Ben Briggs e Tom Grant hanno effettuato la prima discesa in sci della Caroline Face, la difficile e pericolosa parete sudest del Monte Aoraki / Monte Cook (3724 m) in Nuova Zelanda. Un’impresa definita sin da subito dai media locali come assolutamente storica.

Una prima discesa assoluta con gli sci, giù praticamente a goccia d’acqua per quasi 2000 metri lungo la temuta parete Caroline sul Monte Aoraki, la montagna più alta della Nuova Zelanda conosciuta anche più comunemente come Mount Cook. È questa la notizia che arriva dall’altra parte del mondo, più precisamente dalle alpi meridionali della South Island, dove il 27 ottobre l’alpinista goriziano Enrico Mosetti ed i britannici Ben Briggs e Tom Grant si sono aggiudicati una prima discesa descritta giustamente dai media locali come "assolutamente storica".

Il 27 ottobre i tre alpinisti sono saliti inizialmente lungo la cresta est trovando, come Mosetti ci ha raccontato "una bellissima salita, in neve molto profonda… ‘na faticaccia." Dopo sette ore e mezza di salita i tre si sono diretti al colle ‘Porter Col’ per accedere alla parete Caroline. Da qui poi è iniziata quello che Mosetti definisce "la cosa più grande che io abbia mai sciato, la linea più grande che io possa imaginare".

In una ora e mezzo di sciata estrema i tre sono riusciti ad individuare una linea tra gli enormi, incombenti seracchi della parete sudest. Soltanto tre calate sono stati necessare e, incredibilmente, la discesa è avvenuta in condizioni di neve polverosa quasi perfetta.

Alta circa 1800 metri, la Caroline Face è la parete più pericolosa e difficile del Monte Aoraki e di conseguenza anche l’ultima ad essere stata salita, il 6 e 7 novembre del 1970 da John Glasgow e Peter Gough dopo un tentativo fallito nel 1969.

Negli ultimi anni la parete era riconosciuta come ambito obiettivo per lo sci ripido. Ricordiamo che nel novembre del 2013 lo svedese Magnus Kastengren ha perso la vita proprio mentre si stava preparando per la prima discesa insieme al compagno Andreas Fransson. Fransson, come molti si ricorderanno, ha poi perso la vita in una valanga in Cile nel settembre del 2014 insieme al canadese JP Auclair.

La nuova discesa di Mosetti arriva sulla scia di altre discesa da incorniciare, tra cui citiamo due montagne simbolo del Perù e dello sci estremo mondiale, ovvero la parete sud est dell'Artesonraju (6025 m) e la parete ovest del Tocllaraju (6034 m) compiute da solo nel 2015, e la parete NNE del Monte Forato nel 2011 insieme a Marco Milanese e Andrea Fusari.

Dettagli della recente discesa arriveranno probabilmente non prima del loro rientro in Europa a metà novembre, perché la connessione wifi nel Parco Nazionale del Monte Cook non funziona molta bene. E anche perché, come racconta sempre Mosetti, "dovremmo tornare su per i monti a breve."

Link: Facebook Enrico Mosetti, Instagram Enrico Mosetti, enricomosettiblog.tumblr.com

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Enrico Mosetti e lo sci nella Cordillera Blanca in Perù
27.11.2015
Enrico Mosetti e lo sci nella Cordillera Blanca in Perù
Il racconto di Enrico Mosetti sul suo mese in Perù e le discese in sci dell' Artesonraju (6025m) e del Tocllaraju (6034m).
Monte Forato e la discesa con gli sci della parete NNE
22.04.2013
Monte Forato e la discesa con gli sci della parete NNE
Prendendo spunto della recente prima ripetizione della parete Nord-Nord-Est del Monte Forato, ecco il racconto dello sloveno Marko Kern della prima discesa con sci avvenuta nel 2011, abbinato al racconto di Marco Milanese, Enrico Mosetti e Andrea Fusari della loro discesa del 7 aprile. Un'immensa parete che, fino a due inverni fa, era considerata come “l’ultimo problema delle Alpi Giulie”.
Panta rei, nuova cascata di ghiaccio in Valbruna per Enrico Mosetti e Tine Cuder
29.01.2017
Panta rei, nuova cascata di ghiaccio in Valbruna per Enrico Mosetti e Tine Cuder
Alpinismo: il racconto di Enrico Mosetti che in Valbruna il 24/01/2017 insieme a Tine Cuder ha salito Panta rei, una nuova via di ghiaccio e misto in Valbruna (Alpi Giulie).
Magnus Kastengren è morto in seguito ad una caduta sul Monte Cook
04.11.2013
Magnus Kastengren è morto in seguito ad una caduta sul Monte Cook
Il 32enne sciatore estremo svedese Magnus Kastengren ha perso la vita in seguito ad una caduta sul Monte Cook in Nuova Zelanda.
Andreas Fransson e JP Auclair travolti da una valanga in Patagonia
01.10.2014
Andreas Fransson e JP Auclair travolti da una valanga in Patagonia
Il 29/09/2014 hanno perso la vita travolti da una valanga sul Monte San Lorenzo in Patagonia, sul confine tra il Cile e l'Argentina, lo svedese Andreas Fransson e il canadese JP Auclair, da tutti considerati tra i più forti sciatori estremi del mondo.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria