Home page Planetmountain.com
Janja Garnbret vince la Coppa del Mondo Lead 2017 a Wujiang in Cina: la quinta vittoria di stagione
Fotografia di IFSC / Eddie Fowke
Stefano Ghisolfi vince la Coppa del Mondo Lead 2017 a Wujiang in Cina
Fotografia di IFSC / Eddie Fowke
Podio maschile della Coppa del Mondo Lead 2017 a Wujiang in Cina: 2. Tomoa Narasaki 1. Stefano Ghisolfi 3. Hanwool Kim
Fotografia di IFSC / Eddie Fowke
La francese Julia Chanourdie sale sul podio della Coppa del Mondo Lead per la prima volta in carriera
Fotografia di IFSC / Eddie Fowke

Stefano Ghisolfi vince in Cina

di

Stefano Ghisolfi e Janja Garnbret sono i vincitori della sesta tappa della Coppa del Mondo Lead 2017 di Wujiang (Cina). La tappa della Coppa del Mondo Speed invece è stata vinta dai russi Aleksandr Shikov e Iuliia Kaplina.

Stefano Ghisolfi si aggiudica la sesta tappa della Coppa del Mondo Lead! In una gara pressoché perfetta il climber di Torino ha vinto domenica scorsa a Wujiang in Cina, battendo con l’unico top nella finale maschile il campione del mondo boulder Tomoa Narasaki e il sudcoreano Hanwool Kim, rispettivamente secondo e terzo. Con questa vittoria - la terza nella sua carriera dopo Xiamen nel 2016 e Wujiang nel 2014 - Ghisolfi riapre la corsa ed accorcia le distanze da Romain Desgranges, l’attuale leader della classifica generale con un vantaggio di 105 punti. In finale il francese era caduto dalla stessa presa di Kim, Domen Skofic e Jongwon Chon (vincitore della Coppa del Mondo Boulder 2017), e i quattro sono stati spareggiati in base al loro risultato in semifinale. A chiudere la classifica dei migliori otto i due giapponesi Yoshiyuki Ogata e Keiichiro Korenaga, rispettivamente settimo ed ottavo.

In gara femminile c’è da segnale la quinta vittoria di stagione dell'irrefrenabile slovena Janja Garnbret, come Ghisolfi anche lei con l'unico top in finale, a sei secondi dallo scadere del tempo. Alle sue spalle la sud coreana Jain Kim e, per la prima volta in carriera, la francese Julia Chanourdie, seconda e terza rispettivamente. Grazie a questo risultato, maturato dopo aver raggiunto il top anche sulle vie della qualificazione e la semifinale, la Garnbret consolida il suo vantaggio nella classifica generale, ai danni della Kim che in realtà la insegue con uno svantaggio di 120 punti. Come nella gara maschile, tutto può succedere ancora e la penultima gara a Xiamen sabato e domenica prossima sarà decisiva.

Wujiang ha ospitato anche la sesta tappa della Coppa del Mondo Speed, vinta dal russo Aleksandr Shikov che in finale ha battuto l’indonesiano Aspar Jaelolo. Nella gara femminile si intensifica invece la rivalità tra la russa Iuliia Kaplina e la francese Anouck Jaubert: solo sette centesimi di secondo le hanno separate questa volta, e questa volta ad aver la peggio è stata la Jaubert che, in classifica generale, si trova ad inseguire la russa con un svantaggio di soli 29 punti.

Lead Maschile
1 Stefano Ghisolfi ITA Top
2 Tomoa Narasaki JPN 34
3 Hanwool Kim KOR 30+
4 Domen Skofic SLO 30+
5 Romain Desgranges FRA 30+
6 Jongwon Chon KOR 30+
7 Yoshiyuki Ogata JPN 27+
8 Keiichiro Korenaga JPN 24+

9 Martin Tekles GER
10 Kokoro Fujii JPN
11 Haibin Qu CHN
12 Elan Jonasmcrae CAN
13 Christoph Hanke GER
14 Francesco Vettorata ITA
15 Jan Hojer GER
16 Thomas Joannes FRA
17 Marcello Bombardi ITA
18 Max Rudigier AUT
19 Alberto Gotta ITA
19 Hannes Puman SWE
21 Masahiro Higuchi JPN
22 Javier Cano Blazquez ESP
23 Campbell Harrison AUS
24 Yufei Pan CHN
25 Fedir Samoilov UKR
26 Shinichiro Nomura JPN
27 Mykhayil Tkachuk UKR
28 Josh Levin USA
29 Luke Muehring USA
30 Loïc Timmermans BEL
31 Joonha Shin KOR
32 Keita Watabe JPN
33 Sergio Pastor Martínez ESP
34 Maciej Dobrzanski POL
35 Hongil Kim KOR
36 Vsevolod Ilinykh RUS

Lead Femminile
1 Janja Garnbret SLO Top
2 Jain Kim KOR 45+
3 Julia Chanourdie FRA 36+
4 Akiyo Noguchi JPN 33.5+
5 Molly Thompson- Smith GBR 33.5+
6 Ashima Shiraishi USA 33+
7 Jessica Pilz AUT 31+
8 Anak Verhoeven BEL 28+

9 Dinara Fakhritdinova RUS
10 Mina Markovic SLO
11 Mathilde Becerra FRA
12 Salomé Romain FRA
13 Hannah Schubert AUT
14 Ievgeniia Kazbekova UKR
14 Risa Ota JPN
16 Moe Yoshimura JPN
17 Claudia Ghisolfi ITA
18 Lamu Renqing CHN
19 Netta Fredman ISR
20 Moriwaki Honoka JPN
21 Mei Kotake JPN
22 Tina Johnsen Hafsaas NOR
23 Jiwon Bae KOR
24 Hung Ying Lee TPE
25 Magdalena Röck AUT
26 Sunga Son KOR
27 Yuzhen Baima CHN
28 Anna Tsyganova RUS
29 Hsiu-Ju Lin TPE
30 Yiling Song CHN

Speed Maschile
1 Aleksandr Shikov RUS 6.32
2 Aspar Jaelolo INA 6.33
3 Sufriyanto Rindi INA Wildcard
4 Sabri Sabri INA
false start
5 Dmitrii Timofeev RUS
6 Qixin Zhong CHN
7 Aleksandr Shilov RUS
8 Vladislav Deulin RUS
9 Ludovico Fossali ITA
10 Kostiantyn Pavlenko UKR
11 Marcin Dzienski POL
12 Stanislav Kokorin RUS
13 Leonardo Gontero ITA
14 Zhiyong Ou CHN
15 Pangeran Septo Wibowo Siburian INA
16 Jinxin Li CHN
17 Hinayah Muhammad INA
18 Guillaume Moro FRA
19 Alessandro Santoni ITA
20 Yulianto Abudzar INA
21 Fengqi Wang CHN
22 Rafal Halasa POL
23 Georgy Artamonov RUS
24 Yongsu Lee KOR
25 Luke Muehring USA
26 Jan Hojer GER
27 Jungju Kim KOR
28 Rongqi Liang CHN
29 Gian Luca Zodda ITA
30 Tomoa Narasaki JPN
31 Arsenii Bogomolov RUS
32 Kokoro Fujii JPN
33 Josh Levin USA
34 Javier Cano Blazquez ESP
35 Yoshiyuki Ogata JPN
36 Hannes Puman SWE
37 Sergio Pastor Martínez ESP
38 Hongil Kim KOR

Speed Femminile
1 Iuliia Kaplina RUS 7.66
2 Anouck Jaubert FRA 7.73
3 Elizaveta Ivanova RUS Wildcard
4 Aries Susanti Rahayu INA
false start
5 Aurelia Sarisson FRA
6 Mariia Krasavina RUS
7 Santi Wellyanti INA
8 Anna Tsyganova RUS
9 Alla Marenych UKR
10 Anna Brozek POL
11 Victoire Andrier FRA
12 Klaudia Buczek POL
13 Puji Lestari INA
14 Yiling Song CHN
15 Cuilian He CHN
16 Elena Timofeeva RUS
17 Mingwei Ni CHN
18 Elisabetta Dalla Brida ITA
19 Xuhua Pan CHN
20 Syafiiyah Dhorifatus INA
21 Edyta Ropek POL
22 Dinara Fakhritdinova RUS
23 Jessica Pilz AUT
24 Sunga Son KOR
25 Ashima Shiraishi USA
26 Fitriyani Fitriyani INA
26 Rajiah Sallsabillah INA

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Adam Ondra e Julia Chanourdie vincono il Rock Master ad Arco
28.08.2017
Adam Ondra e Julia Chanourdie vincono il Rock Master ad Arco
Il 31° Trofeo Rock Master di Arco è stato vinto con la formula del Duello sabato 26 agosto da Adam Ondra e Julia Chanourdie. La quarta tappa della Coppa del Mondo Lead invece è stata vinta da Jakob Schubert e da Jain Kim, mentre la Coppa del Mondo Speed è stata vinta da Vladislav Deulin e Anouck Jaubert. Marcello Bombardi è secondo nel Rock Master Duel. Gabriele Moroni è 2° nel Boulder. Ludovico Fossali è 3° nella Speed.
Janja Garnbret e Romain Desgranges brillano a Briançon, Stefano Ghisolfi terzo
30.07.2017
Janja Garnbret e Romain Desgranges brillano a Briançon, Stefano Ghisolfi terzo
Sabato 29 luglio a Briançon in Francia la terza tappa della Coppa del Mondo di arrampicata Lead 2017 è stata vinta nuovamente dalla slovena Janja Garnbret e dal francese Romain Desgranges. Stefano Ghisolfi e Marcello Bombardi grandissimi, si sono piazzati terzo e sesto rispettivamente.
Marcello Bombardi: a Chamonix un sogno diventa realtà
19.07.2017
Marcello Bombardi: a Chamonix un sogno diventa realtà
Intervista al climber Marcello Bombardi dopo la sua prima vittoria di una tappa della Coppa del Mondo di arrampicata Lead, a Chamonix lo scorso 13 luglio 2017.
Marcello Bombardi grande vittoria a Chamonix nella World Cup Lead
14.07.2017
Marcello Bombardi grande vittoria a Chamonix nella World Cup Lead
La seconda tappa della Coppa del Mondo di arrampicata Lead 2017 è stata vinta ieri sera a Chamonix da Marcello Bombardi e dalla slovena Janja Garnbret. Stefano Ghisolfi 7°.
Janja Garnbret e Romain Desgranges vincono a Villars in Svizzera, Rogora sesta, Fossali quarto
11.07.2017
Janja Garnbret e Romain Desgranges vincono a Villars in Svizzera, Rogora sesta, Fossali quarto
Sabato 8 luglio a Villars in Svizzera la prima tappa della Coppa del Mondo di arrampicata Lead 2017 è stata vinta da Janja Garnbret e Romain Desgranges. Il giorno prima invece la terza tappa della Coppa del Mondo Speed è stata vinta da Anouck Jaubert e da Reza Alipourshenazandifar, mentre Ludovico Fossali si è piazzato 4°.
Romain Desgranges e Anak Verhoeven vincono gli Europei di Campitello di Fassa
01.07.2017
Romain Desgranges e Anak Verhoeven vincono gli Europei di Campitello di Fassa
Campitello di Fassa: Romain Desgranges (Fra) e Anak Verhoeven (Bel) sono i nuovi campioni europei di arrampicata lead. Argento per Adam Ondra (Cze) e Mina Markovic (Slo). Bronzo per Jakob Schubert (Aut) e Jessica Pilz (Aut). Per l'Italia 6° posto di Laura Rogora e 7° di Marcello Bombardi.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria