Home page Planetmountain.com
Romain Desgranges dopo aver vinto la finale
Fotografia di Newspower.it
Anak Verhoeven in finale
Fotografia di Newspower.it
Adam Ondra in finale
Fotografia di Newspower.it
Podio femminile dei campionati europei arrampicata lead di Campitello di Fassa: 2. Mina Markovic 1. Anak Verhoeven 3. Jessica Pilz
Fotografia di Newspower.it

Romain Desgranges e Anak Verhoeven vincono gli Europei di Campitello di Fassa

di

Campitello di Fassa: Romain Desgranges (Fra) e Anak Verhoeven (Bel) sono i nuovi campioni europei di arrampicata lead. Argento per Adam Ondra (Cze) e Mina Markovic (Slo). Bronzo per Jakob Schubert (Aut) e Jessica Pilz (Aut). Per l'Italia 6° posto di Laura Rogora e 7° di Marcello Bombardi.

Europei Lead ultima corsa. Una corsa che si preannuncia difficile ma anche appassionante. Anche perché la struttura di Campitello non fa sconti a nessuno: ormai si è capito che per conquistare questo enorme strapiombo devi avere (tanta) forza ma devi anche saper scalare bene, perché qui è proprio vietato sbagliare. Intanto il parterre si è letteralmente riempito di spettatori. C'è l'attesa delle grandi occasioni. E, come al solito nelle finali, si comincia all'incontrario, da chi è passato con l'8° posto delle semifinali.

Inizia quindi Laura Rogora sulla via rossa, quella di sinistra. E' uno scriciolo Laura, una piuma che sale sempre di più. Poi cerca di districarsi lottando tra i grandi volumi rossi di metà via e cade. Pare una linea che farà soffrire... Intanto è partita anche la gara maschile con Hannes Puman che affronta la linea gialla con determinazione, quasi di petto. Va avanti lo svedese, domando i grandi volumi gialli. E non si ferma... fa due numeri senza piedi, ma poi va giù. Grande prestazione: ha risolto più di tre quarti della via! Sembra quasi di sentire la domanda che si fa il pubblico più scafato: “sarà mica troppo facile questa finale maschile?”.

Ora tocca alla francese Nolwenn Arc che... si perde nella stessa zona dov'è caduta Rogora, ma 4 prese più in basso della romana. Non fa meglio l'austriaca Katharina Posch che precipita anche lei lì, sulla “fossa” filtro degli enormi volumi rossi. Anche lei però è sotto a Laura Rogora ma davanti alla Nolwenn. Ci pensa la francese Salomé Romain a rompere l'incantesimo e con una gran lotta supera Rogora ma si ferma solo tre prese più in alto dell'italiana. Sì, la finale femminile non regala proprio nulla. Anche Jessica Pilz - che pure riesce ad esplorare qualche presa in più delle altre - si ferma ancora molto in basso.

Intanto sulla via maschile si sono alternati Domen Skofic, alla vigilia uno dei favoriti anche se non ha brillato in semifinale. Lo sloveno va su come un siluro ma viene giù una presa sotto allo svedese. Sì, Puman ha fatto un garone. Quando tocca a Marcello Bombardi il pubblico è tutto per lui, ma la via non è per nulla facile e cade lontano da chi l'ha preceduto. Ma ora tocca a Jakob Schubert, l'austriaco ci ha abituati a battaglie memorabili e qui non gli manca certo la materia prima. Sullo strapiombo fa un mezzo miracolo e supera tutti: è primo con una presa in più di Puman!

Ora però è arrivato il momento della verità. Mancano solo gli ultimi 3 finalisti sia in gara femminile sia in quella maschile. Sono i migliori delle semifinali, i più attesi. Inizia il francese Thomas Joannes (una delle sorprese di questi campionati) che però si ferma sotto ai primi 4. Mina Markovic dal canto suo fa valere la sua classe ma anche la sua esperienza, così va decisa ad affiancare la Pilz ma cade sulla stessa identica presa, ma le è davanti per il migliore risulatto in semifinale.

Intanto è partito Adam Ondra. Lui, tutti lo sanno, è l'uomo che può fare il miracolo. D'altra parte ne ha fatti tanti. Così scala da par suo cioè scala che è un piacere. E' veloce come sempre, ma la sezione di uscita dal tetto è di quelle che possono preoccupare anche lui. Anzi no: lui fa il “magico Adam” e trova un incastro di ginocchio pazzesco. Poi riparte e cade proprio lì dove è venuto giù Schubert. Ma è Ondra che passa in testa per il miglior risultato della semifinale. Bella gara, davvero combattuta. Ora manca solo Romain Desgranges... Intanto Janja Garnbret - la più attesa - soffre come non mai e termina la sua corsa una presa sotto la Pilz. Dunque, quando manca solo la corsa di Anak Verhoeven, Mina Markovic è prima.

Il resto ormai è storia. Il francese Romain Desgrange corre come non mai e riesce a mettere le mani sull'uscita dall'immenso strapiombo. Lì cade ma per due prese in più è il nuovo campione europeo Lead. Adam Ondra è secondo. Jakob Schubert è terzo.

A chiudere le danze dell'Europeo è Anak Verhoeven. E la belga danza che è un piacere. Va su, sempre più su, fino al cielo... anzi, quasi al cielo perché si ferma ad una presa dal top. Ma è stata immensa. E' lei la nuova campionessa europea lead. Alle sue spalle una grande Mina Markovic conquista l'argento mentre Jessica Pilz è medaglia di bronzo. Bella gara, gran spettacolo davvero!

Classifica finale europei lead
1 Romain Desgranges FRA
2 Adam Ondra CZE
3 Jakob Schubert AUT
4 Hannes Puman SWE
5 Domen Skofic SLO
6 Thomas Joannes FRA
7 Marcello Bombardi ITA
8 Sascha Lehmann SUI

Classifica finale europei lead
1 Anak Verhoeven BEL
2 Mina Markovic SLO
3 Jessica Pilz AUT
4 Janja Garnbret SLO
5 Salomé Romain FRA
6 Laura Rogora ITA
7 Katharina Posch AUT
8 Nolwenn Arc FRA

Info: www.fassaclimbingevents.com

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Dzienski e Kaplina nuovi campioni europei Speed a Campitello di Fassa
01.07.2017
Dzienski e Kaplina nuovi campioni europei Speed a Campitello di Fassa
Ieri sera a Campitello di Fassa Marcin Dzienski (POL) e Iuliia Kaplina (RUS) si sono laureati campioni europei di arrampicata nella specialità Speed. L'italiano Ludovico Fossali si è piazzato al 4° posto.
Europei di arrampicata di Campitello: Stefano Ghisolfi terzo dopo le qualifiche
30.06.2017
Europei di arrampicata di Campitello: Stefano Ghisolfi terzo dopo le qualifiche
Questa mattina a Campitello di Fassa nelle qualifiche Lead dei Campionati Europei di arrampicata l'azzurro Stefano Ghisolfi è passato in semifinale con il 3° posto alle spalle di Desgranges (Fra) e Skofic (Slo) ma davanti ad Ondra e Schubert. Qualificati tra gli azzurri anche Piccolruaz, Bombardi, Schenk e Vettorata. Tra le donne Janja Garnbret (Slo) è prima con due top. In semifinale anche le azzurre Claudia Ghisolfi e Laura Rogora.
Europei di arrampicata a Campitello di Fassa: live streaming
30.06.2017
Europei di arrampicata a Campitello di Fassa: live streaming
Partita la prima giornata dell' European Climbing Championship Campitello di Fassa 2017. Dalle ore 9:15 il live streaming delle qualificazioni Lead maschili e femminili. Seguiranno le qualifiche Speed e in serata le finali Speed.
Campionati Europei Lead e Speed, i grandi dell'arrampicata a Campitello di Fassa
29.06.2017
Campionati Europei Lead e Speed, i grandi dell'arrampicata a Campitello di Fassa
Da oggi fino a sabato 1 luglio all’ADEL Climbing Wall di Campitello di Fassa (TN) si svolgeranno i Campionati Europei Lead e Speed di arrampicata sportiva. 226 atleti di 21 nazioni diverse si affronteranno per quella che è la gara più importante dell'anno. La nazionale italiana si presenta al gran completo. Diretta streaming da venerdì 30 giugno ore 9,15.
Stefano Ghisolfi punta al podio degli Europei di arrampicata sportiva di Campitello
22.06.2017
Stefano Ghisolfi punta al podio degli Europei di arrampicata sportiva di Campitello
Sono 149 atleti iscritti fino ad ora per il Campionato Europeo di arrampicata Lead e Speed che si  svolgerà Campitello in Val di Fassa (TN) dal 29 giugno al 1° luglio 2017. Domani la chiusura iscrizioni, intanto Stefano Ghisolfi, Romain Desgranges, Domen Škofic e Adam Ondra sono tra i favoriti per il titolo Lead maschile.
Nazionale di arrampicata: sogni europei a Campitello di Fassa
01.06.2017
Nazionale di arrampicata: sogni europei a Campitello di Fassa
Mentre proseguono i preparativi dell'associazione Val di Fassa Climbing per il Campionato Europeo di arrampicata Lead e Speed di fine giugno, la nazionale italiana Lead di arrampicata sportiva guidata da Luca Giupponi ha appena trascorso un allenamento di quattro giorni sulla parete ADEL.
Campitello di Fassa, anche la nazionale austriaca fa tappa in Val di Fassa
28.05.2017
Campitello di Fassa, anche la nazionale austriaca fa tappa in Val di Fassa
Il video della squadra austriaca che sceglie Campitello di Fassa per gli ultimi allenamenti in vista del Campionato Europeo di Arrampicata Sportiva, in programma in Val di Fassa dal 29 giugno al 1° luglio 2017 per le discipline Lead e Speed.
Adam Ondra prova la parete del Campionato Europeo di Arrampicata 2017
17.05.2017
Adam Ondra prova la parete del Campionato Europeo di Arrampicata 2017
Il climber ceco Adam Ondra ha testato la parete ADEL, la palestra d'arrampicata a Campitello in Val di Fassa (TN) che dal 29 giugno al 1° luglio 2017 ospiterà il Campionato Europeo di Arrampicata Sportiva.
Campitello di Fassa: meno di 2 mesi agli Europei di Arrampicata Sportiva
08.05.2017
Campitello di Fassa: meno di 2 mesi agli Europei di Arrampicata Sportiva
A Campitello di Fassa (TN) è iniziato il countdown per il Campionato Europeo di Arrampicata Sportiva, in programma in Val di Fassa dal 29 giugno al 1° luglio 2017 con le discipline Lead e Speed. Il Dolomiti Summer e Walking Festival e il raduno Dolomia, dei Gruppi Alpinistici Storici delle Dolomiti, arricchiranno l’evento.
A Campitello di Fassa il Campionato Europeo di Arrampicata Sportiva 2017
02.02.2017
A Campitello di Fassa il Campionato Europeo di Arrampicata Sportiva 2017
Si svolgerà a Campitello, in Val di Fassa, dal 29 giugno al 1 luglio 2017 il Campionato Europeo di Arrampicata Sportiva delle discipline Lead e Speed. L’evento è organizzato dalla associazione Fassa Climbing. È solo la seconda volta che questa prestigiosa competizioni si svolge in Italia.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria