Home page Planetmountain.com
Tobias Wolf e Thomas Hering su El Nino, El Capitan, Yosemite
Fotografia di Tom Evans
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Tobias Wolf e Thomas Hering e la salita di due vie difficili a Yosemite

di

I climbers tedeschi Tobias Wolf e Thomas Hering hanno effettuato una delle rare ripetizioni di due difficili vie su El Capitan in Yosemite: The Shaft (Muir Wall free variation) e El Nino

Tobias Wolf e Thomas Hering sono attualmente in Yosemite dove in appena due settimane sono riusciti a salire due difficili vie che vengono ripetute raramente su El Capitan. Per prima i due climbers tedeschi hanno messo mano su The Shaft, una variante di 8 tiri della magnifica Muir Wall, famosa per essere una delle più belle linee di El Capitan. I climbers statunitensi Kurt Smith e Scott Cosgrove avevano cercato di liberare la Muir Wall nel 1994 e nel loro tentativo avevano, appunto, aperto una variante di 8 tiri. All'epoca Smith e Cosgrove erano riusciti a salirla tutta in libera tranne un tratto di 2 metri. Poi, per la prima libera integrale, si è dovuto aspettare fino al 2001 quando Tommy Caldwell e Nick Sagar hanno trovato la soluzione, liberando quel tiro in alto che vanta difficoltà attorno a 5.13c (8a+).

Wolf e Hering hanno salito Muirblast, la partenza di The Muir Wall, fino ai Heart Ledges e dopo un giorno di riposo sono risaliti sulle corde fisse e hanno impiegato altri sei giorni per ripetere la via. Mentre per il tiro chiave verso la fine hanno dovuto dare "più del 100 %", secondo Wolf il tratto psicologicamente più impegnativo è la famigerato lama che penzola pericolosamente più in basso. Questo secondo i tedeschi è probabilmente il vero motivo per cui questa via non era stata ripetuta fino ad ora.

Soltanto un giorno dopo questo successo Wolf e Hering hanno rivolto la loro attenzione a El Nino, la variante in libera della famosa North America Wall intuita e salita per la prima volta da Alexander Huber e Thomas Huber nel 1998. Wolf aveva tentato questa linea già nel 1999 ma, in quella che era stata la sua prima visita in valle, ben presto si era reso conto che l'arrampicata sulle ruvide fessure e lisce pareti di granito aveva bisogno di un notevole periodo di "abitudine" (poco prima, a Smith Rocks, era riuscito a salire una via di 5.14a / 8b+ mentre nella Yosemite doveva lottare per salire le fessure di 5.12b / 7b). Soltanto in questa primavera Wolf ha ripreso questo vecchio progetto e assieme a Hering ha impiegato un totale di 5 giorni per ripetere questi 30 tiri gradati 5.13d / 8b. La loro è probabilmente soltanto l'ottava salita in libera.

SCHEDA: Arrampicare nella Yosemite Valley - 5 vie classiche

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria