Home page Planetmountain.com
In apertura su Il salvatore della Patria, Doloverre di Surtana, Sardegna
Fotografia di Marco Corda
Nicola Lanzetta in apertura su Bird Watching al Pulchianotto (Monte Pulchiana) in Gallura, salita insieme a Nicola Lanzetta
Fotografia di Malcu Pinna
Mappa di Cala Fuili (Cala Gonone)
Fotografia di archivio Maurizio Oviglia

Sardegna news arrampicata #22: nuove multipitches e vie tradizionali

di

Il consueto aggiornamento di Maurizio Oviglia sulle ultime vie di più tiri aperte in Sardegna negli ultimi mesi, da Cala Fuili in zona Dorgali, passando per la Gallura al nord e Buggerru al sud dell'isola.

In zona Dorgali è molto attiva la guida alpina Mario Ogliengo che ha aperto numerosi monotiri ed aggiunto diverse vie lunghe spittate all’offerta già nutrita della zona. Sulla parete est del Monte Oddeu Mario ha chiodato un’altra via, che si aggiunge alle altre due che aveva aperto insieme a Beppe Villa nella porzione di parete compresa tra La Mia Africa e Madame Bovary. Appena a sinistra di Madame Bovary ecco ora KletternMusik, i consueti 200 metri di lunghezza con difficoltà sino al 6c (6b obbl). Il primo tiro dovrebbe essere sulla carta il più impegnativo. Nella zona mediana qualche punto di contatto con Madame Bovary per il resto la via dovrebbe essere totalmente indipendente.

A Cala Fuili Mario si è dedicato, spesso in solitaria o con Beppe Villa, ad aprire multipitches brevi sul Pilastro del Cannonau, che si trova nella Codula Fuili sulla destra appena essa si stringe provenendo dal mare. Ci sono 4 vie nuove di 3 lunghezze, tutte con targhetta con nome e gradi alla base. Altre 4 sono in cantiere ed i primi tiri son già percorribili. Proprio di fronte, dall’altro lato del canyon, un altro pilastro offre due vie max 6b, anche qui indicazioni alla base. Proseguendo oltre nella Codula, vicino al Muro dell’Umiltà, sempre Ogliengo con Villa hanno aperto Fitzcarraldo, tre lunghezze sino al 6c.

Un poco oltre stesso lato un simpatico pilastrino con roccia tipo Thai c’è la nuova Ugogentile,, due lunghezze max 5c. Nel settore "l'Alveare" 8 nuove lunghezze fino al 6c. Nome difficoltà alla base. Mario e Beppe hanno inoltre tracciato un passaggio che dall'Alveare raggiunge la base del Monte Rujo (il piastrone rosso ben visibile da Gonone) . Maestrale è una via di due lunghezze max 6a che riprende in parte un vecchio itinerario. Ambiente suggestivo e ulteriori possibilità di aperture dure.

Dal lato opposto dell’isola in zona Buggerru, Canyon di San Nicolò, Davide Lagomarsino e Alviero Garau hanno aperto Wow, sulla sinistra entrando nel canyon su un’evidente cresta. 160 metri ripartiti su 5 tiri, piacevoli e con gradi “morbidi” a detta dei ripetitori, all’insegna dell’arrampicata plaisir ma che, dato il terreno di cresta, non deve far dimenticare di fare attenzione ad eventuali blocchi. Difficoltà di 6a+ max, 6a obbligatorio. Informazioni dettagliate sul sito di Davide Lagomarsino: http://sardegnaverticale.weebly.com/nuove-vie-lunghe.html

Sul fronte delle vie tradizionali segnalo due nuove vie aperte da Malcu Pinna, una a Surtana ed una in Gallura. Il salvatore della Patria si trova appena a sinistra dello sperone di Alpinisti Efficienti ed è stata aperta da Malcu Pinna con Marco Corda e Luigi Gambella quest’inverno. Si sviluppa per 130 metri con difficoltà sino al VII grado. Sono state usate solo protezioni veloci.

Di fonte al Monte Pulchiana in Gallura si trova un torrione importante denominato "Pulchianotto". Sul lato ovest è presente già una via aperta da James Pearson e Caroline Ciavaldini. Sull’opposta parete sono invece saliti Nicola Lanzetta e Malcu Pinna aprendo Bird Watching, 4 tiri sino al VII- su fessure impegnative.

Maurizio Oviglia (CAAI)

Ringrazio Malcu Pinna e Mario Ogliengo, per avermi inviato le notizie relative alle loro vie.

SCHEDA: Il salvatore della Patria, Surtana

SCHEDA: Bird Watching, Monte Pulchiana

>> Tutte le news dalla Sardegna di Maurizio Oviglia

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Arrampicata sportiva a Lula, la nuova falesia in Sardegna
07.04.2017
Arrampicata sportiva a Lula, la nuova falesia in Sardegna
Maurizio Oviglia presenta la nuova falesia di arrampicata sportiva Coa ‘e Littu a Lula in Barbagia, la regione montuosa della Sardegna centrale.
Tai chi e le altre fessure da arrampicare a Su Sussiu Ulassai, Sardegna
28.03.2017
Tai chi e le altre fessure da arrampicare a Su Sussiu Ulassai, Sardegna
Il video di Maurizio Oviglia e Paolo Contini che documenta la salita a vista da parte di Roberto Vigiani di Tai Chi, a Su Sussiu Ulassai, Sardegna.
Arrampicata Sardegna: vecchie e nuove vie a Bruncu S’Arridellaxiu
27.03.2017
Arrampicata Sardegna: vecchie e nuove vie a Bruncu S’Arridellaxiu
Nel sudest della Sardegna, nel cuore delle montagne del Sàrrabus, sorge una struttura di granito 'dimenticata' che ora ospita una manciata di belle vie d'arrampicata trad ed una 'plaisir' a spit. Le schede delle vie Falco Bianco, Si alza il vento, Due di picche e Egocentrismo Rupestre. Di Maurizio Oviglia.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria
  • Tupac Amaru - Carpe Diem
    la cascata è stata salita nel 97 da carlotti e compagni. r ...
    2015-01-06 / francesco lamo