Home page Planetmountain.com
Simon Montmory a Kalymnos, Grecia
Fotografia di Chris Boukoros
Argyro Papathanasiou sale Daniboy 8a a Kalymnos
Fotografia di Chris Boukoros
Arrampicata a Telendos, Kalymnos, Grecia
Fotografia di Nicolas Smalios
Panorami su Kalymnos. Dall'alto verso basso: 1. La grandi falesie sopra Massouri 2. Poets, la prima falesia dell'isola 3. La spiaggia di Kantouni 4. Telendos dalla falesia di Poets 5. Telendos dalla falesia di Iannis 6. La Spiaggia dei Pirati (Skalia)
Fotografia di Nicola Noè

Kalymnos, 20 anni di arrampicata nell'isola greca dei climber

di

L'isola di Kalymnos in Grecia, uno dei migliori posti al mondo per l’arrampicata sportiva, festeggia 20 anni di vacanze d’arrampicata.

Correva l’anno 1996 quando Andrea di Bari "scoprì" quasi per caso le infinite rocce di Kalymnos durante un viaggio nel Dodecaneso insieme a sua moglie. Andrea è subito tornato nel maggio dell’anno successivo per iniziare la spittatura delle prime 43 vie nei settori Arhi, Odyssey e Poets, e da quel momento in poi non c’è stato verso di fermare lo sviluppo dell’arrampicata sull’isola e nell’adiacente isola di Telendos. Tanto che sin da quegli inizi Kalymnos è presto diventata una delle destinazione più ambite al mondo per l’arrampicata sportiva, un punto di riferimento per tutti i climbers nel mondo.

Non sorprende affatto che l’isola ospiti circa 10.000 climbers all’anno, tutti in cerca di quel magico mix di calcare favoloso, mare eccezionale e leggendaria ospitalità e cucina greca che rendono l’atmosfera unica.

Dopo 20 anni d’attività quelle 46 vie iniziali sono cresciute a dismisura, ora il numero si attesta a quasi 3500 e incredibilmente il potenziale per nuove vie non è ancora esaurito. E anche se arrivare a Kalymnos è diventato più complicato visto che attualmente non ci sono voli diretti per Kos di Ryanair (mentre di altre compagnie aeree sì), come dice la forza trainante dello sviluppo dell’isola Aris Theodoropoulos "chi raggiunge Kalymnos sarà sicuramente felice, anche perché ci sono meno climbers sull’isola!"

Arginonta Valley
39 vie dal 5a - 7c
La falesia Arginonta Valley è situata sopra una valle con bellissimi ulivi secolari. Gli alberi erano stati completamente trascurati, ma il terreno è stato pulito e ora si può godere della loro ombra. I tre settori di questa falesia offrono un po‘ di tutto: placche verticali con buone prese, alcune striature orizzontali, pance e strapiombi solcati da canne. La maggior parte delle vie sono state chiodate da Aris Theodoropoulos e Claude Idoux

Arhi
45 vie dal 4c - 7c
Nelle vicinanze di Arginonta sorge una delle falesia "storiche" di Kalymnos. Qui, a metà degli anni novanta, Andrea Gallo e Andrea di Bari chiodarono alcuni tra i primi tiri dell'isola: ecco il perché del nome Arhi, ovvero “Inizio” in greco. La falesia vanta 37 tiri distribuiti sulle placche a sinistra e a destra della grande grotta centrale.

Black Buddha
23 vie dal 5b - 6a+
Black Buddha è situata sopra la falesia Arginonta Bay, con bellissime e insoliti panorami sul paese e sul mare. Con molte ore di ombra verso mezzogiorno questa falesia è un'altra buona opzione nelle giornate più calde; tuttavia, l’avvicinamento è al sole. La maggior parte delle vie offre difficoltà attorno al 6a, su roccia grigia/nera, con placche a pance, che spesso nascondono delle buone prese in alto. La maggior parte delle vie sono state chiodate da Claude Idoux.

ET
9 vie dal 6a - 7b
E.T. è l'ultima falesia ad essere stata sviluppata a Kalymnos, adatta per arrampicare durante i pomeriggi caldi e soleggiati. E.T. si trova nella fertile valle di Vathy (o Vathys), appena sopra l'abitato di Metochi e offre una vista spettacolare sulla valle, il fiordo di Rina e la costa turca. Vista da lontano, la falesia assomiglia ad un gigantesco volto, esattamente come quello di ET nel celebre film di Steven Spielberg - le grotte su entrambi i lati e ai piedi della rupe formano gli occhi e la bocca. E.T. è stata chiodata nel mese di aprile 2010 dall' instancabile francese - e residente permanente a Kalymnos - Claude Idoux. Nel corso degli ultimi 3 anni Claude ha chiodato più di 70 vie a Kalymnos, queste sono sempre spittate meticolosamente e Claude dedica una notevole quantità di tempo alla esemplare pulizia di ciascuna via da vegetazione, terra e roccia fragile. Spesso firma le sue vie con un piccolo dipinto fatto a mano all'inizio della via. La falesia ha ancora molto potenziale per vie nuove, quindi aspettatevi degli aggiornamenti in futuro.

Ghost Kitchen
35 vie dal 5b - 7b
Ghost Kitchen è una delle falesie più importanti sull'isola di Kalymnos. La parete è dominata da un'enorme volta con canne e stalattiti che spuntano dalla roccia come enormi funghi. La maggior parte delle vie è situata proprio qui mentre su entrambi i lati ci sono placche di media difficoltà, e pochi metri più in basso verso destra un'altra bella placca grigia ospita un manciata di altre vie piacevoli. Attualmente soltanto una via supera tutta l'altezza della volta.

Grande Grotta
58 vie dal 4a - 8a+
Poco sopra Armeos è situata una delle falesie più importanti dell'isola: la Grande Grotta. In realtà questa immensa fascia rocciosa è divisa in tre settori, ognuno con delle caratteristiche diverse, ma tutti con una qualità unica: la roccia eccezionale. Si parte a sinistra dal settore "Afternoon", che prende il nome dal fatto che rimane in ombra la mattina e al sole il pomeriggio. Caratterizzato dal suo grande diedro, offre una ventina di vie facili su roccia molto lavorata. In centro troviamo la "Grande Grotta", forse la più impressionante di Kalymnos e sicuramente una tappa obbligatoria per quelli che si muovono attorno ai gradi medi alti. Poi, a destra della grotta, si colloca "Panorama", con le sue vie tecniche, leggermente strapiombanti e lunghe... quasi 30m di suprema resistenza.

Local Freezer
11 vie dal 5b - 8a+
Local Freezer è una falesia sviluppata di recente e situata in una strapiombane grotta posta a 150m dalla falesia Summertime. L'arrampicata è caratterizzata dalle molte canne, e il muro immacolato a sinistra promette un grande numero di vie nuove di alta qualità. Quando tutto sarà chiodato si presume che Local Freezer diventerà una delle falesie più importanti di tutta Kalymnos. L'accesso facile, l'esposizione verso nord (quindi all'ombra tutto il giorno), una brezza costante, la bellissima vista sulla Baia Arginonta e la qualità dell'arrampicata rendono Local Freezer un posto ideale per arrampicare da maggio fino ad ottobre.

Odyssey
61 vie dal 4a - 9a
Con oltre 60 vie dal 4c al 9a, Odyssey è attualmente la falesia più importante di Kalymnos. Le sue belle placche appoggiate, intervallate da piccole grotte strapiombanti, offrono un sito d’eccezionale qualità e costituiscono il vero punto di riferimento per l'arrampicata nell’isola. Le prime vie della falesia sono due 5c molto carini, seguiti, subito a sinistra, da una decina di belle vie dal 6b al 7a+. Salendo ancora a sinistra, si trovano altre quattro vie molto piacevoli, con difficoltà dal 4b al 6°, e, in una piccola grotta subito a sinistra, la bellissima Polifemo 7c. Salendo ancora, si arriva in una grotta alta 30 metri; qui troviamo le bellissima Marci Marc 7c, Sirene 7b+ Amphora 7a+ e Lucky Luka 7a+ (fino alla prima catena). Poi, proseguendo fino ad una grotta più piccola, s’incontrano: Orion 8a e Meltemi 7a+, mentre più in alto si trova un'altro bel settore, tutto a canne, con vie molto belle e da consigliare (a parte Elies, dove sono state scavate delle prese inutili).

Saint Photis
40 vie dal 5b - 7b+
Saint Photis è stata sviluppata dai fratelli Remy nel 2001 e già all’epoca la falesia aveva un enorme potenziale per nuove vie. Nell'autunno 2012 Simon Montmory ha aperto 15 nuove vie e nella primavera del 2013, insieme ad Aris Theodoropoulos, i due hanno riattrezzato le vecchie linee, dando vita quindi ad un'altra bella falesia sull’isola di Kalymnos. La falesia è tranquilla e selvaggia, con una fantastica vista sulla parete sud di Telendos e il mare, ideale quindi per chi vuole allontanarsi dalla folla e essere immerso nella natura! Nota: i gradi sono ancora in fase di assestamento. Il tedesco Alexander Megos ha liberato tutte le vie più difficili, spesso in condizioni non ottimali, in uno o due tentativi soltanto…

Secret Garden
32 vie dal 6a+ - 8a+
Con stalattiti che crescono orizzontalmente dalla parete rossa e leggermente strapiombante, Secret Garden è un incrocio tra le falesie Odyssey e Ghost Kitchen. L'arrampicata è eccezionale, con un enorme misto di canne e possibilità di incastrarsi e riposarsi lungo le vie. La falesia si trova sulla costa nord dell'isola, in una zona remota e selvaggia e si affaccia all’isola di Leros, gli isolotti di Pitta, Kalolimnos e Imia, e la costa orientale della Turchia.

Sikati Cave
14 vie dal 4a - 8b
La grotta di Sikati è situata sul lato nord-est di Kalymnos: per i climbers è Sikati, appunto, ma gli abitanti dell'isola la chiamano Alatsia. Si tratta di una specie di enorme foro nella terra; una caverna senza tetto con un diametro di 50 – 60 metri che raggiunge una profondità massima di 70m. Le pareti sono strapiene di canne e c’è ancora moltissimo da fare, da sviluppare: c’è ancora spazio per circa 20-30 nuove vie nella parte strapiombante, a cui si possono aggiungere altre 20-25 vie più facili sulla parete grigia di fronte. Lo stile dell'arrampicata è simile a quello della famosa Grande Grotta ma, a dire il vero, è molto meglio ancora perché l'arrampicata si svolge, oltre che sulle canne, anche su buchi. C’è da giurarci: presto questa falesia diventerà il nuovo "hot-spot", non soltanto di Kalymnos... Climber di tutto il mondo affrettativi… e, alla fine della giornata d’arrampicata, concedetevi il lusso di nuotare in una delle spiagge più remote dell'isola, a soli 5 minuti della grotta!

Spartacus
21 vie dal 6a - 8a
Situato alla sinistra del settore Afternoon, Spartacus offre un gran numero di vie con gradi compresi tra il 6b e l’ 8a di indescrivibile bellezza che si sviluppano tra concrezioni tipiche dell’ isola. Questo settore risulta essere la meta ideale per le arrampicate estive dato che il sole arriva tardi e permette di scalare al riparo della calura fino alle 18:00.
Le vie da consigliare sono tante, visto la bellezza degli itinerari, ma non dovete assolutamente perdere le classiche di questo gioiello. Partendo da destra incontrate:
Les Amazones, 30 metri di 6c su canna spettacolare. Harakiri, 26 metri di 6b creati dalla natura in modo superbo. Spartacus, il 7c che da il nome al settore, strapiombo di resistenza su prese buone. Kerveros, il 6c+/7a che da solo merita la visita del settore. Le vie del settore portano principalmente la firma di Michel Piola, che da la garanzia di qualità e bellezza!

Telendos - Glaros
18 vie dal 5a - 8c
Telendos, la piccola isola a poche centinaia di metri da Kalymnos, si è arricchita recentemente con Glaros, una nuova falesia situata su un balcone naturale con viste mozzafiato sul mare. Situata sul lato nord dell'isola e subito sopra la falesia di Pescatore e a destra di Irox, Glaros promette di essere una di quelle gemme nascoste nella panoramica dell'arrampicata a Kalymnos. Uno dei pregi di Glaros è il fatto che la falesia gode dell'ombra tutto il giorno, che la rende ideale per le calde giornate estive. L'unico momento in cui l'arrampicata è sconsigliata è dopo lunghi periodi di pioggia oppure nelle giornate umide senza vento. Glaros si è sviluppata nell'inverno 2008 che anche se insolitamente freddo e piovoso non però impedito il lavoro ininterrotto delle guide alpine svizzere Peter Keller e Urs Odermatt che, su un'isola praticamente deserta, hanno spittato 18 tiri, sviluppando anche la falesia di Irox. Soltanto una via, Tipota, è stata spittata da un gruppo di climbers francesi composto da Gaetan Raymond, Thibault Saubusse, Quentin Jaillard e Quentin Chastagnier. Questa via è ancora da liberare e probabilmente si aggira attorno all' 8c.

Telendos - Inspiration
8 vie dal 5b - 7b+
Con il suo grande arco di 100m sopra la testa, il settore Inspiration è certamente una delle più belle ed impressionante falesie delle isole di Kalymnos e Telendos. La vista è stupefacente e il potenziale per nuove vie di arrampicata è ancora enorme.

Telendos - Lamda
34 vie dal 4b - 7b+
Questo nuovo settore ospita oltre 30 fantastiche vie in un ambiente magnifico. Il numero di vie eccezionali è insolito persino per Kalymnos ed alcune sono sicuramente tra le più belle di tutta l'isola. Le vie sono molto lunghe su roccia leggermente strapiombante. Anche se alcuni passaggi sono su roccia tagliente, la maggior parte dell’arrampicata si svolge su grandi buchi o larghe canne.

Telendos - Pescatore
25 vie dal 5b - 8a+
Situato sulla piccola ed idillica isola di Telendos, a pochi centinai di metri dalla famosa Kalymnos, Pescatore è un bel settore nuovo che ospita 25 vie dal 5b+ al 8a+ su un bel muro alto 30m caratterizzato da numerosi grandi stalattiti e canne. La selvaggia bellezza della parete in riva al mare offre viste indimenticabili su Leros e la costa di Kalymnos vicino ad Emporios, e il tutto è reso ancora più affascinante dall'assenza di case e dalla lontananza dalla civiltà.


LINK Vai a tutte le vie di più tiri di Kalymnos nel database di planetmountain.com

Info: climbkalymnos.com

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Kalymnos arrampicare in Grecia
17.05.2005
Kalymnos arrampicare in Grecia
Arrampicare a Kalymnos in Grecia è un sogno che si avvera! Impressionanti pareti di calcare, vie mozzafiato, un'atmosfera di vacanza e totale relax, il mare Egeo nel quale tuffarsi e nuotare dopo una lunga giornata in falesia, la leggendaria ospitalità e cucina greca...
Kalymnos, arrampicata e barca a vela in Grecia
30.05.2017
Kalymnos, arrampicata e barca a vela in Grecia
Una settimana in barca a vela e arrampicata a Kalymnos, la splendida isola nel mar Egeo in Grecia. Di Paolo Falco e Carlo Gabasio.
L'arrampicata a Kalymnos: un sogno alla portata di tutti
02.11.2016
L'arrampicata a Kalymnos: un sogno alla portata di tutti
Giulio Iannece e Sofia Seghetti parlano del loro viaggio arrampicata a Kalymnos, l'isola Greca che custodisce "un’avventura straordinaria per climber normali."
Arrampicata a Kalymnos, le nuove falesie Arginonta Valley e Black Buddha
03.10.2016
Arrampicata a Kalymnos, le nuove falesie Arginonta Valley e Black Buddha
Aris Theodoropoulos presenta Arginonta Valley e Black Buddha, due nuove falesie sull'isola di Kalymnos in Grecia.
Kalymnos: terminati i lavori di richiodatura delle vie d'arrampicata sull'isola
12.04.2016
Kalymnos: terminati i lavori di richiodatura delle vie d'arrampicata sull'isola
Sono stati conclusi i lavori di richiodatura di un grande numero di vie d’arrampicata sull’isola greca di Kalymnos, eseguiti durante l’inverno seguendo il programma approvato nella primavera 2015.
Kalymnos: approvato il programma di richiodatura delle falesie
16.04.2015
Kalymnos: approvato il programma di richiodatura delle falesie
Un programma finanziato dalla Unione Europea è stato approvato per la manutenzione di circa 250 vie d’arrampicata sportiva sull’isola di Kalymnos in Grecia.
Kalymnos, l'arrampicata nell'isola che c'è
11.09.2014
Kalymnos, l'arrampicata nell'isola che c'è
Nicoletta Costi e Nicola Noè ci raccontano come Kalymnos si presenti verso la fine di quest'estate del 2014. Un'isola fatta apposta per tutti i climbers del mondo.
Omaggio a Kalymnos: il soggetto per un cortometraggio di Andrea Di Bari
02.07.2012
Omaggio a Kalymnos: il soggetto per un cortometraggio di Andrea Di Bari
Kalymnos, l'arrampica, la fantasia e l'omaggio del regista. Andrea Di Bari, regista e climber che ha "scoperto" per primo l'enorme potenziale per l'arrampicata dell'Isola greca, con questo soggetto per un cortometraggio fa un omaggio a Kalymnos dedicandolo all'Isola e a tutte le persone che soffrono.
Kalymnos, nuove vie di arrampicata nella E.T. Cave per Neil Gresham
29.02.2012
Kalymnos, nuove vie di arrampicata nella E.T. Cave per Neil Gresham
Il climber britannico Neil Gresham ha aperto una serie di difficili nuove vie nella grotta E.T. Cave a Kalymnos, Grecia.
Le 4 stagioni di Kalymnos per l'arrampicata
31.10.2011
Le 4 stagioni di Kalymnos per l'arrampicata
Libero viaggio nell'isola greca di Kalymnos, per l'arrampicata, aldilà dell'arrampicata e oltre le stagioni. Di Nicola Noè.
Kalymnos nuove vie
06.05.2011
Kalymnos nuove vie
Nuove vie di arrampicata sportiva a Kalymnos: tutti gli aggiornamenti e le ultime vie di Claude e Yves Remy.
Arrampicare a Telendos, Kalymnos
09.03.2010
Arrampicare a Telendos, Kalymnos
Nel primo di tre articoli, Aris Theodoropoulos presenta la nuova falesia Pescatore sull'incantevole isola di Telendos, di fronte a Kalymnos in Grecia.
Kalymnos: Nicolas Favresse libera Inshallah 8c+
31.10.2007
Kalymnos: Nicolas Favresse libera Inshallah 8c+
Nicolas Favresse ha liberato Inshallah 8c+ nel settore North Cape nell'isola di Kalymnos, Grecia
16.12.2004
Kalymnos, due vie nuove
12/2004, a Kalymnos, Giovanni Ongaro e Fabio Palma hanno aperto 'Cardiopalma' (max 8a, obbl. 7a) mentre Simone Pedeferri e Marco Vago hanno aperto e poi liberato 'L'uomo senza qualità' (max 8a, obbl. 7a).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria