Home page Planetmountain.com
Jorg Verhoeven sul famoso tiro Changing Corners durante i suoi tentativi di salire in libera The Nose, El Capitan, Yosemite
Fotografia di Jon Glassberg - lt11.com
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Jorg Verhoeven ripete in libera The Nose, Yosemite

di

Il climber olandese Jorg Verhoeven ha ripetuto in libera The Nose, El Capitan, Yosemite, USA.

Jorg Verhoeven ha ripetuto in libera una delle più belle e famose vie d'arrampicata del mondo, The Nose su El Capitan in Yosemite. Attualmente non ci sono molti dettagli, ma come avevamo riportato due settimane fa, il climber olandese aveva "lavorato" la via all'inizio di questo autunno, per poi trovare un compagno di salita, attendere che passasse il brutto tempo ed iniziare la salita questa settimana.

Verhoeven ha salito la via in tre giorni e ha chiuso uno dei due tiri più difficili, il Great Roof, al primo colpo durante il secondo giorno, mentre il tiro successivo, Changing Corners, l'ha salito rotpunkt dopo due cadute la mattina seguente. Dopo la sua salita Verhoeven ha commentato: "Sono incredibilmente felice di esserci riuscito. Ho grandissimo rispetto per Lynn Hill che ha salito questa via in libera 20 anni fa! Almeno le statistiche maschio / femmina sono pari ora! Sento che si è chiuso un grande capitolo. VAI!"

La gioia di Verhoeven è comprensibile. Salita per la prima volta in cinque settimane nel 1958 da Warren Harding, Wayne Merry e George Whitmore, The Nose si è trasformato in una delle vie più importanti del mondo. Fu salita in libera per la prima volta nel 1993 da Lynn Hill. La sua salita aveva colpito profondamente “l'establishment” dell'epoca e viene ancora oggi considerata una delle salite in libera più importanti di sempre. Un anno dopo Hill è tornata per spingere le cose ulteriormente in avanti, salendo la via in giornata. Mentre nel 1998 lo statunitense Scott Burke è stato costretto a salire The Great Roof con la corda dall'alto perché in quel momento il tiro era bagnato. Nel 2005 Tommy Caldwell e Beth Rodden hanno ripetuto la via, entrambi salendo tutti i tiri in libera ma alternandosi da capocordata. Una settimana più tardi Caldwell è tornato e ha salito tutti i tiri da primo, per poi salire The Nose e Freerider in meno di 24 ore.

L'olandese Jorg Verhoeven, vincitore della Coppa del Mondo Lead nel 2008, è solo la terza persona ad aver salito tutti i tiri in libera e da capocordata ma, dettagli e statistiche a parte, a livello personale questa sarà senza dubbio una delle salite più importanti per Verhoeven. Come, in assoluto, continuerà a brillare incancellabile quella incredibile prima salita in libera e poi quella libera in giornata di Lynn Hill di due decenni fa!


02/10/2002 - Lynn Hill e The Nose

Intervista a Lynn Hill, un simbolo del movimento dell'arrampicata sportiva mondiale. L'impossibile The Nose nello Yosemite e il mondo verticale visto direttamente da Lynn.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria