Home page Planetmountain.com
Il American Safe Climbing Association ha sostituito 20,000 vecchio spit e chiodi
Fotografia di Dimes
Vecchio materiale sostituito dal American Safe Climbing Association
Fotografia di Chris McNamara

L'American Safe Climbing Association richioda 20.000 spit

di

L' American Safe Climbing Association ha richiodato il suo 20.000° spit o chiodo nel tentativo di rendere l'arrampicata più sicura negli USA.

L' American Safe Climbing Association (ASCA) ha recentemente festeggiato un traguardo simbolico con il suo 20.000° spit piantato per richiodare le vie di arrampicata. Fondata due decenni fa dal climber statunitense Chris McNamara, l'organizzazione è nata quando i climbers hanno iniziato a capire che l’attrezzatura su El Capitan e le altre big wall in Yosemite si stava rapidamente deteriorando, a tal punto da diventare pericolosa. La necessità di richiodare e sostituire l’attrezzatura vetusta si è rapidamente estesa dalle vie lunghe alle falesie d’arrampicata sportiva, e nel corso degli anni è stato effettuato un grande lavoro di rispittatura in tutto il paese, con l'obiettivo di rendere l'arrampicata più sicura.

Mentre 20.000 spit possono sembrare un traguardo enorme, il direttore dell’ ASCA Greg Barnes ci ha confidato che "In realtà 20.000 spit rappresentano poco più di una goccia nel mare - ci sono probabilmente più di 10.000 spit in tutte le principali zone di arrampicata sportiva come Shelf o Owens da sostituire. Ci sono molte aree con centinaia e centinaia di vie chiodate più di trent'anni fa, ciascuna con 10 spit o più… la somma da fare è super veloce! "

Barnes ha avvertito: "La maggior parte dei primi spit utilizzati per l’ arrampicata sportiva (1987-1995 o giù di lì) stanno arrugginendo e necessitano di essere sostituti presto, e 20.000 spit sembreranno quindi un numero piccolo."

Va da sé che la sostituzione degli spit è un problema serio e pressante, non solo negli USA. Chi desidera aiutare l'iniziativa statunitense è invitato a contribuire facendo una donazione tramite www.safeclimbing.org


Half Dome Bolted Light - 2015
Il 29 agosto 2015 Snake Dike su Half Dome, una delle facili vie d’arrampicata più famose dello Yosemite, è stata illuminata dalla American Safe Climbing Association (ASCA) per sensibilizzare l'opinione pubblica relativamente alla rimessa in sicurezza delle vecchie vie sportive.

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Snake Dike illumina Half Dome in Yosemite per la rimessa in sicurezza delle vie sportive
13.09.2015
Snake Dike illumina Half Dome in Yosemite per la rimessa in sicurezza delle vie sportive
Una delle facili vie d’arrampicata più famose dello Yosemite, Snake Dike su Half Dome, è stata illuminata il 29 agosto 2015 dalla American Safe Climbing Association (ASCA) per sensibilizzare l'opinione pubblica relativamente alla rimessa in sicurezza delle vecchie vie sportive.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria